Hai intenzione di acquistare barbabietole? Ecco come scegliere correttamente questo cibo

Con il suo colore sgargiante, la barbabietola è un ingrediente in grado di produrre piatti deliziosi che vanno ben oltre un'insalata cruda. Al momento dell'acquisto, molte persone hanno ancora la seguente domanda: come scegliere la barbabietola nel modo giusto?

Questo compito non è così semplice per la maggior parte dei consumatori, e per questo motivo lasceremo alcuni consigli e trucchi per scegliere sempre le migliori copie al supermercato o in fiera.

Suggerimenti per la scelta della barbabietola correttamente

Al momento dell'acquisto, prendi nota delle dimensioni e del colore della barbabietola. Scegli quelli con un colore molto fermo e dimensioni medie. Le barbabietole piccole o medie sono preferibili perché tendono ad essere più teneri.

Il cibo dovrebbe anche avere un guscio uniforme, liscio, solido al tatto. Eliminare i campioni con muffa, tagli o graffi sulla superficie. Evita anche coleotteri con aspetto spugnoso o rugoso, segni che indicano che non sono più freschi.

Foto: depositphotos

Nel frigorifero e confezionato in sacchetto di plastica perforata, la barbabietola può essere conservata per un massimo di 15 giorni. Quando già pelato e grattugiato, la sua durata è ridotta a 3 o 4 giorni.

Benefici della barbabietola

Le barbabietole possono essere consumate sia fredde che calde e rendere i pasti più salutari. Oltre ad essere mangiato grattugiato e crudo nelle insalate, il cibo può essere arrostito, grigliato o cotto ed essere un ingrediente per varie ricette, tra cui dolci, tapioca e risotti.

Controlla qui sotto i benefici forniti dalla barbabietola:

  • La barbabietola si distingue come una delle verdure più ricche di ferro, sia nella radice che nelle foglie;
  • Contiene nitrati che aiutano a rilassare i vasi sanguigni, abbassando l'ipertensione;
  • Aiuta a rafforzare il sistema immunitario del corpo;
  • Poiché contiene vitamine del ferro e del complesso B, le barbabietole prevengono e combattono l'anemia;
  • Poiché è ricco di vitamina B1 e B2, la radice agisce nella protezione del sistema nervoso;
  • Grazie alla presenza di vitamina C e betalain, il cibo aiuta a prevenire problemi di fegato e polmoni;
  • Contiene alti livelli di vitamina C, un antiossidante che previene l'invecchiamento precoce delle cellule;
  • Contiene vitamina A, nutriente importante per il mantenimento della salute degli occhi.