Verdure con più proteine ​​per i vegetariani

Probabilmente ogni vegetariano o vegano (persone che cercano di escludere qualsiasi forma di sfruttamento degli animali), ha sentito la famosa frase: "ma come farai a sopravvivere senza proteine?". Calma lì, perché anche se è ovvio che gli alimenti di origine animale hanno un numero maggiore di proteine, ciò non esclude il fatto che alcune verdure abbiano anche questo nutriente e in dosi sufficienti.

Secondo gli studi, l'assunzione giornaliera di proteine ​​dovrebbe stabilire circa il 10% al 15% delle calorie della dieta. Cioè, se hai una dieta da duemila calorie, circa 200 calorie dovrebbero essere proteine ​​e il resto, carboidrati e grassi. Va notato che il corpo ha anche la necessità di consumare altri nutrienti essenziali, come la vitamina B12, il ferro e l'omega-3, per evitare problemi. Per dimostrare che è possibile soddisfare la domanda del nostro organismo senza l'uso di alcun cibo di origine animale, segue un elenco con alcune delle piante più ricche di proteine.

Chia

Questo seme ha un alto contenuto proteico di circa 16,54 grammi, oltre a fornire più forza e resistenza per coloro che consumano.

Foto: Pixabay

spinaci

Solo mezza tazza di questo cibo ha già tre grammi e mezzo di proteine.

pisello

Il pisello ha circa 5,24 grammi di questo nutriente, più del latte. Può essere consumato in modo tradizionale o come zuppe o pasta.

cece

Quando è crudo, il suo contenuto proteico è di 19.30 grammi. Ma una volta cotto, scende a 8,86 grammi. Ma non c'è bisogno di cucinare, dal momento che c'è farina ricavata da questo grano. Inoltre, è ricco di magnesio e potassio.

fagiolo

Naturalmente i fagioli sarebbero in quella lista. Oltre a un'incredibile fonte di ferro, offrono circa otto grammi di proteine ​​al momento della cottura. I tipi che più hanno questo nutriente sono neri e rossi.

Cacao in polvere senza zucchero

Sì, la deliziosa polvere di cacao offre circa 19,60 grammi di proteine. Il modo di preparazione è molto completo e va da dolci, mousse e budini a brigadieri e bevande calde. Usa la tua immaginazione.

soia

L'amore dei vegani e dei vegetariani non è quello scelto per niente. Ci sono migliaia di modi per consumarlo, e la tua percentuale di proteine ​​varia molto per quello. Ma ha una quantità significativa per una buona dieta.

Spirulina

La spirulina è un cianobatterio e, come le alghe, ha un valore proteico molto alto, in questo caso circa 57,47 grammi con esso secco. Inoltre, fornisce vari minerali e vitamine. Tuttavia, è abbastanza difficile da trovare da comprare.

Altre verdure come patate, broccoli, cavolini di Bruxelles, sesamo, quinoa, noci, riso, funghi, avocado, grano e segale forniscono anche una buona quantità di proteine ​​per il corpo.