Xanthoparmelia saperne di più sul Viagra naturale

La disfunzione erettile è un problema che colpisce il 38-60% degli uomini di età compresa tra i 40 ei 70 anni. La difficoltà nel raggiungere o mantenere un'erezione è diventata un incubo nella vita di molti uomini. Molti studi sono stati condotti nella ricerca incessante del miglioramento delle prestazioni sessuali maschili, principalmente per risolvere il problema della disfunzione erettile. Attraverso la ricerca sull'uso di farmaci naturali per risolvere il problema della disfunzione erettile, Xanthoparmelia, un rimedio a base di erbe con potenti proprietà stimolanti.
Xanthoparmelia o Xanthoparmelia scabrosa, è un lichene secco (associazione simbiotica tra funghi e alghe) trovato in Asia, Sud America e Australia. Gli studi hanno dimostrato che l'uso di Xanthoparmelia associato ad altre terapie e cambiamenti nello stile di vita, contribuisce favorevolmente al trattamento della disfunzione erettile, portando ad un miglioramento della qualità della vita di molti uomini.
Vedi anche - Maca peruviana: che cos'è e quali sono i suoi benefici? 

Disfunzione erettile

La disfunzione erettile è l'incapacità di un uomo di ottenere o mantenere un'erezione durante il rapporto sessuale. Le cause della disfunzione erettile possono essere diverse: malattie vascolari, depressione o stile di vita.

Cause di disfunzione erettile (impotenza)

Diversi fattori possono causare la disfunzione erettile, pochi direttamente correlati ai problemi dell'organo sessuale. Può verificarsi negli uomini di tutte le età, essendo più frequente in alcune fasce d'età e in qualsiasi momento della vita.
  • Stress: Durante le situazioni stressanti, il corpo rilascia diversi ormoni nel sangue, che interferiscono con una buona circolazione all'interno delle navi cavernose.
  • Ansia: la funzione dell'erezione è significativamente compromessa dall'ansia, causando disturbi psicologici. Il corpo rilascia l'ormone troppo adrenalina, causando il restringimento dei vasi sanguigni e il sangue ha difficoltà a raggiungere il pene.
  • Problemi vascolari: il pene ha bisogno di un buon apporto di sangue per l'erezione. Qualsiasi condizione che impedisce o interrompe questo processo, provoca l'impotenza sessuale. Problemi cardiaci, colesterolo alto, aterosclerosi (che di solito si verifica con l'età), compromettono l'erezione.
  • Squilibri ormonali: principalmente mancanza di testosterone, importante ormone sessuale.

stile di vita

Le abitudini che fanno parte della routine dell'uomo, che dovrebbero indurre il rilassamento, causano la disfunzione erettile:
  • Fumo: è una delle principali cause di impotenza maschile nella popolazione più giovane. Il tabacco produce cambiamenti nel sistema vascolare, impedendo al sangue di raggiungere il pene..
  • Bevande alcoliche: l'alcol è un farmaco che deprime il sistema nervoso centrale, causando il rilassamento muscolare. Questo rilassamento muscolare colpisce anche il pene perché i muscoli non possono rimanere tesi, l'erezione è impossibile.
  • L'uso di droghe illecite come la cocaina, l'eroina, tra l'altro, causa la disfunzione erettile, a volte con gravi danni al funzionamento dell'organo sessuale.

Come si verifica l'erezione??

L'erezione può avvenire spontaneamente. Altre volte ha bisogno di stimoli sessuali per farlo accadere. Ma in un modo o nell'altro, ha bisogno di un meccanismo fisiologico perché ciò avvenga.
Il pene è costituito da tre strutture di forma cilindrica e tessuto molto elastico. Due strutture sono i corpi cavernosi, e il terzo è il corpo spugnoso, che permea l'uretra. I responsabili dell'aumento del volume e dell'erezione del pene sono i corpi cavernosi.
Vedi anche - Tè afrodisiaci: conoscere il principale
Quando l'uomo viene stimolato, attraverso il contatto fisico o le fantasie sessuali, il cervello rilascia sostanze chimiche che provocano il riempimento dei corpi cavernosi con il sangue e l'erezione. Quando si verifica un problema, sia nell'invio di segnali attraverso il cervello, sia nella dilatazione delle arterie da riempirsi di sangue, l'erezione viene alterata o meno.
Xanthoparmelia è stato usato dalla medicina ayurvedica per migliaia di anni. Favorisce il rilassamento muscolare e la dilatazione delle arterie, causando un aumento drammatico della circolazione sanguigna nel pene e, di conseguenza, l'erezione. Xanthoparmelia funziona come un inibitore naturale dell'enzima PDE-5 trovato nel corpo cavernoso del pene. Comprendi come funziona:

  1. Durante i rapporti sessuali, stimoli fisici o psicologici fanno sì che il sistema nervoso centrale invii segnali al pene.
  2. Gli stimoli sessuali producono GMP ciclico, la sostanza responsabile del rilassamento del muscolo che regola il passaggio del sangue all'organo sessuale, aumentando il flusso sanguigno della regione.
  3. Se c'è un rilassamento del muscolo, il sangue riempie i corpi cavernosi di sangue e si verifica l'erezione.
  4. Quando l'enzima PDE-5 inizia a distruggere il GMC ciclico, si verifica una perdita di erezione. L'assenza di GMP ciclico implica la diminuzione del flusso sanguigno e del rilassamento muscolare.
Xanthoparmelia inibisce la produzione dell'enzima PDE-5, con conseguente erezione più rigida e prolungata.

Come Xanthoparmelia aiuta nella disfunzione erettile?

L'impotenza sessuale è caratterizzata dall'incapacità dell'uomo di ottenere o mantenere l'erezione, ma la disfunzione erettile può manifestarsi in altri modi.
  • L'uomo può avere un'erezione, ma ci vuole molto per accadere. Poiché Xanthoparmelia aumenta rapidamente il flusso sanguigno nei vasi cavernosi, l'erezione avviene rapidamente.
  • Ci sono casi in cui l'erezione si verifica ma non abbastanza perché il pene aumenti considerevolmente di dimensioni e diventi totalmente rigido.
  • L'eiaculazione precoce dovrebbe essere presa in considerazione nei casi di disfunzione erettile. Da fattori psicologici, quando l'uomo ha paura di non essere in grado di mantenere l'erezione abbastanza a lungo da concludere l'atto sessuale, si eiacula prematuramente.
Xanthoparmelia è un potente rimedio a base di erbe che ha proprietà stimolanti. È anche usato da uomini che non hanno la disfunzione erettile, ma che vogliono solo migliorare le loro prestazioni sessuali e aumentare la libido. Agisce sul rilassamento muscolare e aiuta la dilatazione delle arterie fornendo una migliore circolazione sanguigna nel pene. Attraverso questa azione, il rilascio di acido nitrico avviene durante la stimolazione sessuale, consentendo un maggiore flusso sanguigno nei vasi cavernosi.
Xanthoparmelia fornisce un'erezione rapida, rigida e prolungata perché è un inibitore naturale della PDE-5, tuttavia, vale la pena sottolineare che gli stimoli sessuali sono necessari affinché il rimedio a base di erbe produca gli effetti desiderati.