Sai cosa sono i carboidrati? Scopri!

Sai cosa sono i carboidrati? Per coloro che coltivano ancora questo dubbio, è giunto il momento di chiarirlo! Pertanto, il Rimedio domestico ha preparato un articolo speciale che promette di farti sapere tutto sui cosiddetti "carboidrati".

Per cominciare, è bene sapere che i carboidrati esistono con la funzione di fornire energia al corpo. Se usati consapevolmente, i carboidrati aiutano anche coloro che vogliono perdere peso e aumentare la massa muscolare.

In questo contesto, ha anche carboidrati che sono considerati dannosi per il corpo, che possono fornire una rapida esplosione di energia, ma sono anche digeriti molto rapidamente.

Cosa sono i carboidrati?

I carboidrati sono noti come macronutrienti considerato fondamentale per manutenzione e corretto funzionamento del corpo. Sono conosciuti come fonte di energia per il corpo per svolgere le sue normali funzioni.

Sono fatti di ossigeno, idrogeno e carbonio. Per trasformarlo in energia per nutrire il corpo nelle sue funzioni, nel processo di digestione rilasciano glucosio, che è una fonte di energia per le cellule.

I cereali sono ottime fonti di carboidrati (Foto: depositphotos)

I carboidrati possono anche essere chiamati zuccheri o zuccheri. È importante notare che tutti i carboidrati sono da origine vegetale, con l'eccezione del miele. Quindi sono presenti in frutta, verdura, cereali e tuberi.

Per quanto riguarda la funzione dei carboidrati nel corpo, sono anche strutturali, presenti nel DNA e nell'RNA. I carboidrati sono classificati in tre gruppi: monosaccaridi, disaccaridi e polisaccaridi.

Una persona normale dovrebbe consumare tra 200 e 300 grammi di carboidrati al giorno. Carboidrato troppo o troppo piccolo nel corpo.

Alimenti ricchi di carboidrati

Apparendo quasi esclusivamente in alimenti di origine vegetale, i carboidrati lo sono indispensabile nella dieta umana, principalmente per il fatto che sono direttamente collegati al corretto funzionamento del corpo.

A seconda delle esigenze di ogni paziente, è possibile dosare l'assunzione di carboidrati dalla dieta, quindi è importante consultare un medico perché ciò avvenga in modo responsabile.

D'ora in poi, conoscerai alcuni alimenti ricchi di carboidrati:

Fagioli neri

Presenta 63 grammi di carboidrati a 100 grammi di cibo.

farina d'avena

Ha 56,5 grammi di carboidrati per 100 grammi di cibo.

cece

Ha 30 grammi di carboidrati per ogni 100 grammi di cibo.

Patata dolce

Contiene 20 grammi di carboidrati per 100 grammi di cibo.

lenticchia

Ha 20 grammi di carboidrati per ogni 100 grammi di cibo.

arachide

Contiene 16 grammi di carboidrati per 100 grammi di cibo.

mela

Presenta 19 grammi di carboidrati per ogni 100 grammi di cibo.

Pane integrale

Ha 12,3 grammi di carboidrati per ogni fetta media.

broccoli

Ha 7 grammi di carboidrati per ogni 100 grammi di cibo.

melanzana

Presenta 6 grammi di carboidrati per ogni 100 grammi di cibo.

Vedi anche: Il fagiolo contiene carboidrati? Clicca e conosci

I fagioli sono carboidrati?

Come mostrato nella lista precedente, i fagioli sono visti come uno degli alimenti con la più alta quantità di carboidrati. Indipendentemente dal tipo, ognuno ha un importo specifico.

I fagioli sono noti per la grande quantità di minerali, vitamine e fibre. Molte persone hanno dubbi sul fatto che i fagioli siano un carboidrato o una proteina. È importante sottolineare che presenta entrambi i benefici nella sua composizione.

I fagioli sono uno degli alimenti con la più alta quantità di carboidrati (Foto: depositphotos)

Tuttavia, il lato dei carboidrati ha più rilevanza rispetto alla proteina. A seconda della varietà, i fagioli possono contenere dal 55% al ​​65% di carboidrati nella loro composizione.

Scopri quali tipi di fagioli sono disponibili sul mercato e la loro quantità di carboidrati:

Bean Rope - 63,74 grammi di carboidrati
Blue Bean - 24,77 grammi di carboidrati
Fagioli rossi - 20 grammi di carboidrati
Fagioli bianchi - 18 grammi di carboidrati
Fagioli neri - 14 grammi di carboidrati
Fagioli Caruso  - 13,6 grammi di carboidrati
Fagiolini - 1,57 grammi di carboidrati

Quali sono i due tipi di carboidrati?

A giudicare dalla grande varietà di cibi disponibili in natura, i carboidrati in essi contenuti possono essere classificati in due modi: Carboidrati semplici e carboidrati complessi.

Per differenziarli, l'attenzione deve essere risposta energetica che fornisce al corpo. In modo che non ci sia più alcun dubbio al riguardo, sii consapevole di tutte le caratteristiche dei due tipi di carboidrati.

Alimenti con carboidrati semplici

I carboidrati semplici sono quindi noti come non prendere molto tempo per essere digerito dal corpo. In questo modo, la persona di solito sente più facilmente la fame, che può essere un rischio per il successo delle diete.

Questo gruppo alimentare è anche noto per essere più dolce. Tra gli alimenti inclusi in questo gruppo, zucchero raffinato, pane francese, miele, gelatina di frutta, anguria, uvetta, cereali, riso bianco e popcorn.

Alimenti con carboidrati complessi

A differenza dei carboidrati semplici, impiegare più tempo per digerire. Ciò implica che la persona avrà più tempo per sentirsi affamato, prolungando la sensazione di sazietà.

Questo vantaggio è ben utilizzato dalle persone che vogliono perdere peso, poiché l'assunzione di cibo è inferiore. I pazienti con diabete possono anche usarli, in quanto hanno anche altri benefici per la salute.

Nella lista degli alimenti con carboidrati completi, i principali sono: cereali integrali, lenticchie, ceci, carote o noccioline.

Quali verdure hanno carboidrati??

Quando si tratta di includere cibi ricchi di carboidrati, il più comune è ricorrere a frutta e verdura. In questo senso, le verdure hanno una grande accettazione, proprio a causa della quantità di carboidrati che offrono.

Vedi anche: Elenco con 10 cibi ricchi di carboidrati

Per orientare meglio il tuo menu, il Rimedio domestico preparato una lista con le verdure principali e le rispettive quantità di carboidrati.

Guarda cosa sono e unisci al tuo nutrizionista il modo migliore per includerli nella tua dieta. Ah! Prendi in considerazione la quantità di una tazza per ogni legume presentato.

Zucca - Carboidrati 3,79 grammi
Zucchine - Carboidrati 4,02 grammi
Crescione - Carboidrati 0,44 grammi
Carciofo - Carboidrati 13,59 grammi
Lattuga - Carboidrati 1,63 grammi
Porro - Carboidrati 12,59 grammi
Patata - Carboidrati 31,4 grammi
Patata dolce - carboidrati 41,41 grammi
Melanzane - Carboidrati 4,67 grammi
Barbabietola - Carboidrati 13 grammi
Broccoli - Carboidrati 6,04 grammi
Cipolla - carboidrati 16,18 grammi
Carota - Carboidrati 12,26 grammi
Chuchu - Carboidrati 5,15 grammi
Cavolfiore - Carboidrati 5,3 grammi
Pea - Carboidrati 20,97 grammi
Jiló - Carboidrati 1,4 grammi
Palmito - Carboidrati 6,75 grammi
Pepe verde - Carboidrati 6,91 grammi
Pepe rosso - Carboidrati 8,98 grammi
Gombo - carboidrati 9.6 grammi
Ravanello - Carboidrati 3.94 grammi
Cavolo bianco - Carboidrati 4,97 grammi
Cavolo viola - Carboidrati 6,56 grammi
Pod - carboidrati 4,76 grammi

I sintomi della mancanza di carboidrati nel corpo

È vero che la mancanza di carboidrati ne porta alcuni gravi conseguenze per il benessere della persona Questo può anche interferire direttamente con la salute e il normale funzionamento del corpo..

Perché ciò accada, è bene tenere d'occhio gli alimenti che mettete nel vostro menu. Per qualsiasi dubbio, è meglio andare dal nutrizionista o endocrinologo. Sono i professionisti più raccomandati per aiutarti.

Vedi ora quali sono le principali conseguenze della mancanza di carboidrati nel corpo:

  • fatica
  • Mancanza di energia
  • Mal di testa
  • vertigini
  • costipazione
  • disidratazione
  • Cattivo umore
  • tremori
  • nausea
  • debolezza
  • Malfunzionamento del cervello
  • Accumulo di grasso
  • Malfunzionamento del sistema immunitario
  • Perdita di massa magra

A proposito di mangiare cibi ricchi di carboidrati

Dopo tutte le linee guida che sono state approvate in questo articolo, così come i dettagli sugli alimenti e le loro rispettive quantità di carboidrati, ora è diventato molto più facile seguire un dieta equilibrata, certo?

Vedi anche: La tapioca ha carboidrati? Scopri!

Tuttavia, è importante sottolineare che qualsiasi cambiamento nella dieta dovrebbe essere sotto la supervisione di un medico, ancora di più hai bisogno di una guida speciale per la tua salute. Segui le linee guida e goditi il ​​meglio dei carboidrati!