Violeta Genciana 18 modi di usare

Genziana viola, Violetta di Metila 10 B, anche conosciuta come Andergon, Viola di Anilinina, che chimicamente ha il nome di Pararosanilina Cloruro, è la sostanza estratta dalla pianta omonima.
L'agente ha un'azione antisettica, essendo anche antimicotico. Inoltre, serve da colorante. È una sostanza polivalente. Ci sono molte funzioni che possono essere attribuite al prodotto, quindi abbiamo preparato una lista con alcune di esse!

Modi per usare la Viola di genziana

Violeta Genciana: indicazioni d'uso [Infografica]

Brucia il trattamento

Il composto chimico è usato dagli ospedali per trattare le ustioni.

Trattamento della pelle e delle gomme

Le ferite cutanee e gengivali possono essere trattate con una soluzione diluita in acqua, sono utilizzate per la cura o la prevenzione di micosi, afte e infiammazioni. Il farmaco può essere applicato nelle lesioni 2 o 3 volte al giorno con una durata di 3 giorni.
  • Lugol perde peso? Impara cosa fare, come prendere ed effetti collaterali

Altre malattie

Il recupero di persone con gotta, reumatismi o artrite può essere aiutato dall'uso del rimedio naturale. E non finisce qui.!

Crampi intestinali

La pianta interferisce con le coliche intestinali.

Pressione sanguigna

Aiuto in situazioni di pressione arteriosa non regolata.

Sistema nervoso

Complicazioni nel sistema nervoso centrale possono avere l'aiuto del farmaco per invertire il quadro clinico.

Sistema immunitario

In caso di bassa immunità.

ipotiroidismo

È uno stimolante della ghiandola tiroidea nell'ipotiroidismo.

diuresi

Funziona anche come un diuretico.

Purificatore del sangue

Se vuoi purificare il tuo sangue, puoi fare affidamento sull'estratto.

anemia

Le persone con anemia tendono a perdere l'appetito, la viola serve come tonico allo stomaco, cioè apre l'appetito.
Vedi anche - Anemia: conoscere le cause, i sintomi e i trattamenti

Salute delle donne

Per le donne, aiuta con i crampi mestruali e le infezioni da capezzolo durante l'allattamento. Tuttavia, si consiglia cautela durante l'allattamento, in quanto un uso eccessivo può causare ulcere..

Tintura dei capelli

Il processo di colorazione dei capelli aiuta a mantenere il colore dei filati tinti e quando si tratta di trovare la giusta tonalità per dipingere.
Alcuni suggerimenti importanti:
  •  Prima di utilizzare il prodotto, lasciare la bottiglia aperta per 24 ore in modo che l'alcol, presente in esso, evapori. Quindi, i tuoi capelli non saranno così spaventati alla fine dell'applicazione.
  •  il viola di genziana non ha un effetto sbiancante, cioè non serve a scolorire, ma a neutralizzare il giallo, nel caso tu voglia diventare bionda.
  •  Connettersi al momento dell'applicazione è necessario perché i tuoi capelli possono diventare viola! Ma nulla che uno shampoo anti-rifiuti non rimuova.
  • Attenzione, perché le macchie del prodotto puro! Indossa i guanti e se succede un incidente prova a rimuoverlo con un cotone con acetone.
  •  Non mescolare il liquido con le vernici.
  • 10 gocce per 350 ml di Shampoo.
  •  10 gocce per 350 ml di Conditioner.

Capelli idratanti

Per il trattamento idratante, seguire il rapporto di 3 cucchiai di maschera capillare a 2 gocce di violetto. Prima di iniziare, indossa i guanti! E poi:
  •  Con i capelli umidi, applica la miscela.
  • Lasciare agire per almeno 2 minuti.
  • Risciacquare fino a quando le pelli di crema intere.

Feed RSS

Allevamento di pollame

In Brasile, il viola di genziana è stato trovato nelle razioni di pollame fino al 2007, quando fu bandito dal Ministero dell'Agricoltura, attraverso l'Istruzione Normativa n. 34, del 13 settembre dello stesso anno.

Tagli di carne

I timbri sui tagli di carne nei macelli sono fatti con questa pigmentazione.

Chirurgia plastica

I chirurghi plastici spesso marcano i detriti sulla pelle con la sostanza.

Spazzolatura dei denti

Ci sono diversi consigli fatti in casa su internet. E come puoi vedere, non mancano le utility e i suggerimenti su come usare viola di genziana. Aggiungendo l'elenco delle curiosità sul prodotto, abbiamo la combinazione di esso con l'olio di cocco per lavarsi i denti. Ma prima di parlare di questa combinazione, abbiamo alcune informazioni sull'olio di cocco:
Ha azione battericida, se usato in bocca, può eliminare l'agente principale della carie, Streptococcus mutans Streptococcus mutans, una specie di batteri.
Nel processo di spazzolatura, può ridurre le infezioni batteriche e diminuire le placche. Tuttavia, questa azione dovrebbe verificarsi se viene utilizzata quotidianamente per 10 minuti.
Ma dato che il soggetto non è l'olio di cocco qui, parliamo di ciò che conta! E con la stessa condizione sul contatto delle donne in gravidanza o in allattamento con il prodotto.
Per lavarsi i denti, usa mezzo cucchiaino di olio di cocco e una goccia di viola di genziana. Poi ti lavi i denti per circa un minuto e risciacqua molto bene finché non esce tutta la colorazione viola.
attenzione!
Le medicine naturali possono essere molto utili nel trattare determinati problemi. Tuttavia, è necessario essere consapevoli che il monitoraggio medico è indispensabile in casi gravi. Nonostante l'efficacia della sostanza sia come medicinale sia come tintura, il suo effetto non può essere scientificamente provato in tutte le condizioni.

Effetti collaterali violetto genziana

Come ogni medicina, l'effetto non è sempre quello che vuoi. Pertanto, quando si notano segni come quelli elencati di seguito, adottare le misure necessarie, tra cui, se si tratta di un caso, consultare un medico o uno specialista.

prurito

Si raccomanda di lavare l'area con acqua non appena si notano segni di prurito.

Irritazione cutanea

Le persone sensibili o le persone che hanno una allergia alle sostanze possono avere questo tipo di reazione.

Ulcera nella pelle

C'è il rischio di sviluppare ulcere.

Tintura della pelle

Genziana viola è un liquido estratto da una pianta e questa macchia liquida. Poi c'è il rischio di tingere la pelle. Se si verifica, la rimozione può essere eseguita con acetone. Tuttavia, se la pelle è già ferita, potrebbe esserci una pigmentazione permanente della stessa.

Controindicazioni di viola di genziana

Lesioni ulcerative

Le persone con lesioni ulcerative del viso non possono usare il prodotto in quanto è possibile macchiare la pelle, portando a pigmentazione permanente.

Rischio di gravidanza

Non è raccomandato che le donne incinte, a cui è stata diagnosticata una gravidanza a rischio, utilizzino il liquido.

Donne in fase di lattazione

L'allattamento è il periodo in cui la donna, normalmente, subito dopo la gravidanza, produce latte. Come già detto, il farmaco può ridurre o eliminare le infezioni causate dai capezzoli in questo periodo. Tuttavia, l'uso eccessivo può causare.

ipersensibilità

Prima di iniziare a utilizzare il viola di genziana, assicurati di non essere sensibile ai suoi componenti.
Testato il viola di genziana E ti è piaciuto il risultato? Diteci ragazzi e continuate a seguire i nostri consigli. ?