L'aceto di mele allevia i dolori dell'artrite in pochi minuti

L'artrite è un'infiammazione che si verifica nelle articolazioni, cioè in quello "spazio che unisce le ossa". Questa infiammazione è un fattore comune per tutti i tipi di questa malattia, che può essere causata da traumi, usura generale delle articolazioni, malattie autoimmuni, infezioni - solitamente causate da batteri o virus, o deposizione di cristalli (metabolici).

I sintomi principali sono dolore e gonfiore alle articolazioni, ridotta capacità di spostare queste aree, rigidità - specialmente durante la mattina, arrossamento e calore della pelle attorno all'articolazione. Il trattamento, in generale, cerca di ridurre il dolore e di evitare che il problema si intensifichi in futuro..

Aceto di sidro di mele per l'artrite

Ci sono alcuni disaccordi circa le prestazioni dell'aceto di sidro di mele contro il dolore da artrite, dal momento che alcune persone affermano che attenua questo problema mentre in altri no. Poiché ogni organismo reagisce in modo diverso, le prove scientifiche non sono ancora state fornite.

Foto: riproduzione / internet

Anche così, la mela può essere utile nel ridurre l'infiammazione perché contiene antiossidanti (come proantocianidine, beta-carotene, vitamina C e selenio), così come i salicilati di tipo aspirina. In questo modo, puoi verificare se l'aceto di sidro di mele funziona usandolo per condire insalate, zuppe o altri piatti. Puoi anche bere due cucchiaini diluiti in un bicchiere d'acqua tre volte durante il giorno con i pasti.

Trattamento naturale

Un trattamento popolare e naturale per l'artrite nelle mani o nei piedi è di lasciarli immersi in una soluzione formata con una tazza di aceto di mele e tre tazze di acqua calda. Lasciali immersi per alcuni minuti e ripetere la procedura tre volte al giorno. Il dolore diminuisce grazie all'azione congiunta di questi elementi.

Apple e il potere anti-infiammatorio

Se desideri ingerire grandi quantità di antinfiammatori naturali, puoi passare a mangiare la mela nel guscio. Anche con un contenuto inferiore, il succo è anche un'opzione. Ma prova a consumare il naturale, non il coado, e fatto con le mele intere.

controindicazione

Fino ad allora non ci sono controindicazioni per il consumo di mele o aceto. Ma è consigliabile cercare sempre un medico, in quanto questi prodotti naturali di solito agiscono solo come complemento del trattamento.