Guarda i potenti benefici del kombucha e come farlo

Hai sentito parlare kombucha? Questo nome è diventato famoso di recente dopo che diverse celebrità hanno scambiato i loro drink preferiti nei camerini per questa novità. Il Kombucha (pronunciato kom-bu-cha) è una bevanda fermentata molto simile a una soda, ma con benefici che quest'ultima non potrebbe mai contenere in questa vita.
Scoperto nel XIX secolo in Russia, Kombucha, che molte persone considerano un fungo del tè, è diventato popolare anche in Cina e Giappone e, solo ora, ha vinto il gusto di brasiliani che amano prendersi cura della salute e fitness. Questo è tutto! Oltre ad essere molto nutriente e prevenire e curare varie malattie, il kombucha può anche aiutare a mandare quei chili in più lontano dalla scala.
Non c'è da meravigliarsi se la bevanda è conosciuta come "l'elisir della vita" in alcune culture, essendo associata all'allungamento della vita. Ma, dopo tutto, di cosa è fatta questa bevanda? Come prepararlo a casa?
Se sei curioso e vuoi saperne di più Benefici di kombucha, quindi tieni d'occhio i paragrafi successivi di questo articolo e scopri cosa può fare la bevanda per il tuo benessere!

Cos'è il kombucha?


Kombucha è una bevanda fermentata e microbiologica prodotta dalla fermentazione del tè verde e del tè nero, nonché da zucchero, lievito e alcuni batteri.
Comunemente conosciuto come rimedio naturale, tè ha tra i suoi componenti nutrizionali acido glucuronico, acido gluconico, acido lattico, vitamine del gruppo B, enzimi, aminoacidi, polifenoli, sostanze antibiotiche nonché minerali come potassio, ferro, fosforo e cromo.
Ciascuno di questi nutrienti ha un ruolo fondamentale nel corpo, prevenendo e trattando vari problemi di salute. Ad esempio, l'acido glucuronico è responsabile del miglioramento della funzionalità epatica e della promozione dell'eliminazione più efficace delle tossine, mentre l'acido gluconico può essere essenziale per conservare gli alimenti consumati. Infine, tra i suoi composti acidi, l'acido lattico è considerato un nutriente ideale per fornire una disposizione fisica all'organismo durante la pratica degli esercizi fisici, servendo come energetico per le cellule cardiache e le fibre muscolari.
Gli altri ingredienti utilizzati nella preparazione della bevanda, come il tè verde e il tè nero, hanno anche i loro benefici dimostrati dalla scienza, la principale di loro è in grado di aiutare nella perdita di peso e nella ricerca del corpo perfetto. Pertanto, kombucha è considerato una bevanda ideale non solo per questo scopo, ma anche per prevenire e trattare diversi tipi di problemi, come verificherete durante questo articolo.

Kombucha può aiutarti a perdere peso?


Se siete in cerca di perdita di peso sano può avere sentito che molte bevande, alimenti e prodotti che possono aiutare nel loro obiettivo, dal momento che in combinazione con una dieta ricca di vitamine e minerali e, in alcuni casi, attività pratiche su base regolare.
Tra questi c'è il kombucha, che ha numerosi composti che possono aiutare, indirettamente, a questo scopo. Cosa intendi indirettamente? Questo è tutto! La prima cosa che dovete sapere è che la bevanda di origine cinese (o russo, nessuno sa per certo) non ha studi o ricerche scientifiche indicano che può effettivamente aiutare a perdere peso, in quanto non ha proprietà specifiche per la perdita di peso.
Tuttavia, ci sono alcuni effetti di questa bevanda che possono contribuire alla perdita di peso indirettamente. Ad esempio, assumere la kombucha nelle prime ore del mattino può aiutare ad accelerare il metabolismo e preparare il sistema digestivo per la routine quotidiana.
Con il metabolismo che funziona correttamente, è possibile bruciare più calorie e grassi consumati durante i pasti e quindi, in questo senso, possiamo dire che la bevanda può davvero aiutarti a perdere peso. Inoltre, migliorando la digestione, il tè può anche portare alla perdita di peso, dal momento che molte persone tendono ad aumentare di peso a causa di problemi nel sistema digestivo.
Un altro vantaggio che kombucha può mettere nella lista delle bevande dietetiche è il suo potere energetico. Fornendo più energia all'organismo, è possibile avere più predisposizione non solo per le attività quotidiane, ma anche per praticare esercizi fisici più intensi e intensi, il che porta a un maggiore dispendio calorico e, quindi, a una maggiore perdita di peso.
Tuttavia, non costa nulla ricordare che non ci sono bevande magiche che ti aiutano a perdere peso senza una dieta equilibrata e attività fisica. Quindi se ti stai aspettando un "miracolo", puoi sederti perché ci vorrà un po 'o addirittura venire!
a perdere peso con kombucha, la raccomandazione è di prendere 117 ml a 235 ml della bevanda 30 minuti prima dei pasti principali.

Benefici di kombucha




Oltre ad aiutarti a perdere peso, il kombucha è anche noto per i suoi numerosi benefici per la salute in generale. Controlla i principali qui sotto:
  • Regolarizza la digestione;
  • Aumenta l'immunità;
  • Aiuta a trattare l'ipertensione, la menopausa e il morbo di Alzheimer;
  • Aiuta a curare le persone sottopeso;
  • Migliora la digestione e combatte i problemi infiammatori, poiché fornisce batteri di buona qualità all'intestino, grazie ai probiotici presenti nella sua composizione;
  • Migliora i livelli di colesterolo;
  • Controlla i tassi di zucchero nel sangue;
  • Riduce il rischio di cancro alla prostata, al seno e al colon;
  • Combatte l'invecchiamento precoce, in quanto è un'ottima fonte di antiossidanti, combattendo i radicali liberi, le sostanze che causano malattie ei segni dell'invecchiamento;
  • Riduce il rischio di sviluppare malattie cardiache;
  • Aiuta a controllare il diabete di tipo 2;
  • Migliora il funzionamento del pancreas, dei reni e del fegato;
  • Accelera il metabolismo, aiutando a perdere peso;
  • Rafforza ossa e articolazioni;
  • Combatte acnes e brufoli;
  • Riduce i sintomi della PMS.

Come si fa? Controlla passo dopo passo


Ora che hai incontrato il meglio Benefici di Kombucha per la salute, è ora di imparare come preparare la bevanda a casa per sfruttare tutti i suoi effetti positivi sul corpo. Successivamente, effettuerai una rapida e facile procedura di come si fa il kombucha. Scrivi tutto in modo da non commettere errori, ok??

ingredienti:

  • 1 buona coltivazione della kombucha;
  • 250 grammi di zucchero bianco raffinato;
  • ¼ di litro di tè fermentato;
  • 3 litri di acqua minerale pura e senza cloro;
  • 1 tegame in vetro ben igienizzato;
  • Da 4 a 6 bustine di tè nero senza fermagli metallici;
  • 1 contenitore di vetro molto pulito per ospitare la fermentazione;
  • 1 buon elastico o un filo forte molto pulito per fissare il panno;
  • 1 asciugamano per piatti ben igienizzato per coprire il contenitore di vetro.

Come preparare:

Passaggio 1: Il primo passo per preparare il tuo kombucha è rimuovere eventuali miglioramenti che potrebbero contaminare la tua bevanda e causare reazioni allergiche come braccialetti, anelli o orologi..
Passaggio 2: Adesso, pulisci bene le mani e fai molta attenzione all'igiene delle superfici in cui metti gli obiettivi usati nella preparazione della bevanda.
Passaggio 3: Quindi, versare 3 litri di acqua in una padella e portare ad ebollizione per 5-10 minuti. Quindi aggiungere 250 grammi di zucchero e far bollire per altri 2 o 3 minuti.
Passaggio 4: Quindi spegnere il fuoco e aggiungere le bustine di tè nella padella. Aspetta che il tè riposi in acqua per 15 o 20 minuti. Trascorso questo tempo, rimuovere le tasche e lasciare raffreddare il liquido risultante.
Passaggio 5: Non appena il liquido raggiunge la temperatura ambiente, trasferirlo in un barattolo di vetro, dove avviene la fermentazione..
Passaggio 6: Ora, aggiungere il tè fermentato e mettere la cultura Kombucha, molto attentamente sulla superficie del liquido nel contenitore, lasciando il lato sottile chiarire e il lato più ruvido e scuro verso il basso.
Step 7: Quindi posare il panno sulla parte superiore del contenitore di vetro e fissarlo saldamente con la fascia elastica. Portalo in un luogo sterile e calmo, cioè che non riceve spore vegetali o fumo di sigaretta e nemmeno raggi diretti del sole.
Passaggio 8: Quando si sceglie il posto, è bene sapere che il prodotto acquisirà un odore acido, molto simile a quello dell'aceto. Quindi il trucco è quello di scegliere un luogo in cui l'odore non si preoccupa molto, visto che non è possibile spostare il piatto dopo lo metti lì, con il rischio di ritardare il processo se questo accade.
Passaggio 9: Dopo aver scelto la posizione, il passo successivo è lasciare riposare il kombucha per 5 o 14 giorni, che dipenderà dalla temperatura ambientale e dal periodo dell'anno in cui si sta preparando la bevanda. Nei periodi caldi, ad esempio, puoi provare la bevanda il terzo giorno, usando un cucchiaio di plastica o un legno, purché sia ​​ben igienizzato, poiché nel calore la fermentazione avviene molto più velocemente. L'alluminio non dovrebbe mai essere usato, okay?
Passaggio 10: Se deve essere manomesso, bisogna fare attenzione a farlo il meno possibile. Per quanto riguarda il sapore, non c'è uno specifico ... A volte si può ricordare una soda di guaranà o champagne, ma c'è una regola fissa. Quindi sarà pronto quando sarà piacevole per i tuoi gusti.
Passaggio 11: Non appena ti senti pronto, rimuovi il panno. A questo punto, noterai che è stato formato un altro raccolto. Quindi se il primo è in cima, il secondo sarà sicuramente bloccato, il che significa che dovresti separare i due. Se questo è il tuo caso, il consiglio è di scegliere l'integrità di ciò che è stato originato durante la fermentazione, poiché può essere usato per la preparazione di un altro kombucha.
Step 12: L'ultimo passo è memorizzare kombucha. Per questo, è necessario trasferirlo in bottiglie di vetro più piccole, facendo attenzione a non riempirle fino alla fine e chiuderle con tappi di plastica senza filo. Ciò impedirà all'anidride carbonica di far scoppiare la bottiglia. Un altro consiglio è di riservare il 10% della quantità di liquido fermentato per la prossima spedizione di kombucha che preparerai in futuro, ma non è obbligatorio.

Come prendere?


Il consiglio per chi inizierà a consumare la kombucha è di assumere la bevanda gradualmente, cioè in piccole quantità. La raccomandazione è di iniziare 118 ml tutto i giorni e, nel tempo, aumentare la quantità fino a raggiungere il dosaggio massimo indicato, che è 470 ml al giorno.
Non superare mai questo dosaggio! L'eccesso di kombucha può portare diversi effetti collaterali indesiderati, come quelli che verificherete in seguito.

Effetti collaterali e controindicazioni

Come hai letto nel corso di questo articolo, il kombucha è estremamente benefico per la salute a causa delle sue proprietà terapeutiche.
Tuttavia, un consumo eccessivo, cioè superiore alla dose massima raccomandata di 470 ml al giorno, può causare alcuni effetti collaterali indesiderati come disturbi di stomaco, problemi ai reni, reazioni allergiche, malattie della pelle, tossicità epatica e acidosi metabolica (caratterizzato dall'acidità del sangue e dei liquidi corporei e che può sovraccaricare i reni).
Inoltre, la bevanda è controindicata per le persone che sono malate, hanno bassa immunità, soffrono di diarrea, donne incinte o che allattano e persone che hanno la sindrome dell'intestino irritabile.