Ecco come produrre latte di cocco, mandorle e castagne da Pará

Uno dei problemi più commentati oggi dai medici è l'intolleranza al lattosio. Questo problema di salute è un'incapacità totale o parziale del corpo di digerire lo zucchero presente nel latte e nei suoi derivati.

Il carboidrato in questione è il lattosio, che deve passare attraverso il processo di trasformazione all'arrivo nell'intestino tenue, quando l'enzima lattasi si rompe e scompone questa sostanza. Quando la lattasi manca o è prodotta in poche quantità nel corpo, il lattosio non è decomposto e può fermentare nell'intestino causando irritazione, dolore alla pancia, diarrea, ecc..

Secondo la Federazione brasiliana di gastroenterologia (FBG), si stima che il 50% della popolazione brasiliana presenti intolleranza al lattosio. Per controllare i sintomi di questo problema, è necessario optare per altri tipi di latte, diversi dal latte vaccino e dai prodotti che trasportano questo liquido nelle loro composizioni.

Pensandoci, il fitoterapeuta naturopata André Resende insegna in un video sul suo canale YouTube a preparare altri tipi di latte. Tra le opzioni fornite dall'esperto ci sono il latte di cocco, le mandorle e la castagna del Pará.

Ricette al latte fatte in casa

Latte di cocco

Foto: depositphotos

Metti in un barattolo un litro di acqua di cocco secca e 100 g di polpa di questo stesso frutto. Battere tutto nel frullatore e filtrare prima dell'uso. Questo tipo di latte può essere servito nel caffè, nella preparazione di succhi, vitamine o nella produzione di altri piatti che normalmente porterebbero il latte di mucca. "È ottimo per accelerare il metabolismo, per chi fa regime. È un latte molto sano, soprattutto per chi ha intolleranza al lattosio ", spiega Resende.

Latte di mandorle

Foto: depositphotos

In un litro di acqua filtrata, aggiungere 100 g di mandorle e attendere che la miscela si impregni per due o tre ore. Più lunga è la salsa, più morbide saranno le mandorle e di conseguenza sarà più facile battere il frullatore. Dopo il tempo impostato, sbattere gli ingredienti e filtrare con un panno sottile.

Latte di castagne del Pará

Foto: depositphotos

Per fare il latte di castagne da Pará basta ripetere il processo sopra descritto. Mettere un litro di acqua filtrata in un contenitore con 100 g di olio. Quindi, lasciare in ammollo per un massimo di tre ore in modo che il dado sia ammorbidito. Quindi basta colpire tutto nel frullatore e filtrare prima di utilizzarlo come desiderato.

Guarda il video con passo dopo passo:

|