Dosi raccomandate di vaccino triplo virale, reazioni avverse e controindicazioni

Il vaccino triplo virale protegge da tre malattie causate dai virus: morbillo, parotite e rosolia.
Deve essere applicato nei bambini a partire dai 12 mesi di età e la seconda dose deve essere di 15 mesi, insieme al vaccino della varicella, che forma la tetra virale.
Le persone nate dopo il 1962 dovrebbero assumere 2 dosi con un intervallo di 30 giorni. Chi è nato prima di quest'anno dovrebbe prendere solo 1 dose.

In The Dark traduzione

Virus attenuato di rosolia, morbillo e parotite. Può contenere tracce di un antibiotico chiamato neomicina. Contiene anche gelatina (bovina o suina), che ha la funzione di stabilizzare la formula del vaccino.

Reazioni avverse:

I più comuni sono, che possono verificarsi da 3 a 12 giorni dopo: gonfiore al sito di applicazione, febbre, macchie rosse, arrossamento, sensazione di caldo alle articolazioni.
In rari casi è possibile che si verifichino: mal di testa, infiammazione del pancreas, infiammazione dei testicoli, porpora (malattia autoimmune) e parotite. In questi casi, se compaiono i sintomi, consultare un medico.

Controindicazioni e avvertenze:

  • allergia ai componenti della formula, tra cui neomicina e gelatina;
  • donne incinte;
  • portatori di malattie o che effettuano trattamenti che influiscono sull'immunità;
  • persone che usano corticosteroidi;
  • febbre;
  • persone che sono trattate con prodotti sanguigni;
  • chiunque facesse il trapianto di midollo osseo dovrebbe aspettare 1 o 2 anni per fare l'applicazione;
  • se hai preso un vaccino contro la febbre gialla nello stesso giorno;
  • se non viene applicato insieme al vaccino per la varicella, bisogna aspettare 30 giorni;
  • non è consigliabile rimanere incinta entro i primi 30 giorni dall'applicazione.

Vaccini nel giorno:

È molto difficile coordinare i vari portafogli di vaccinazione di tutti i membri della famiglia. Soprattutto perché dopo i primi mesi di vita, i periodi tra i vaccini sono più scarsi. Per coloro che hanno più di un bambino la sfida è ancora più grande.
Non voglio rischiare di perdere la data dei vaccini di famiglia?
Check out: programma di vaccinazione: 5 domande per lasciare i vaccini di famiglia aggiornati.