Il vaccino pneumococcico 13-valente sa perché tutti dovrebbero prenderlo

Il vaccino pneumococcico 13-valente è molto importante in quanto protegge contro la polmonite causata da batteri. La polmonite è un'infezione dei polmoni che causa febbre, tosse e mancanza di respiro. 
In questo articolo, vedi perché è imperativo proteggere la tua famiglia con il vaccino pneumococcico, quali sono le indicazioni e le possibili reazioni avverse.

Perché tutti dovrebbero prendere il vaccino pneumococcico 13-valente?

La polmonite è la malattia infettiva responsabile della maggior parte delle ospedalizzazioni negli ospedali SUS, secondo i dati del Ministero della Salute.
Perché è una malattia opportunistica, può stabilirsi nell'organismo a causa della sua fragilità. Ci sono diversi fattori che possono aumentare il rischio di contrarre polmonite:
  • bruschi cambiamenti di temperatura;
  • raffreddori mal tenuti;
  • aria condizionata: lascia l'aria molto secca, facilitando le infezioni;
  • alcool: il consumo eccessivo può indebolire il sistema immunitario;
  • fumo: direttamente o indirettamente può causare infiammazione polmonare.
I principali sintomi di polmonite sono tosse, febbre e difficoltà di respirazione. Questi sono sintomi che possono essere confusi con un comune raffreddore e questo è il rischio principale di non essere trattati correttamente.

Il vaccino pneumococcico 13-valente:

La vaccinazione indiretta è il modo più efficace per prevenire la polmonite causata da batteri. Vedi sotto per maggiori dettagli e.

indicazioni:

Questo vaccino può essere ricevuto da bambini di 2 mesi di età. Bambini e adolescenti fino a 17 anni. Anche gli adulti oltre i 50 anni dovrebbero prenderlo.
Le persone che sono sieropositive, o che hanno cancro, malattie renali, persone splenectomizzate (persone che hanno rimosso chirurgicamente la milza) e che hanno shunt ventricoloperitoneale possono ricevere il vaccino di prescrizione.

In The Dark traduzione

Polisaccaridi da sierotipi di diverse specie di batteri che causano la polmonite, coniugati con una proteina difterica. Contiene anche lattice e alluminio.

Reazioni avverse:

Bassa febbre, calore e gonfiore possono verificarsi nel sito, oltre alla formazione di un nodulo sotto la pelle.
Ci possono essere convulsioni a causa di febbre alta, quindi cercate un medico che possa indicare un anti-termico da usare se la febbre è più forte del normale.

controindicazioni:

È controindicato in caso di:
  • allergia ai componenti della formula, compresa l'allergia alle proteine ​​del lattice e della difterite;
  • febbre.

Vaccinazione in giorno:

Vuoi sapere come tenere traccia delle date di vaccinazione della tua famiglia in modo da poterti proteggere? Vedi questo articolo con 5 app per tenere traccia del programma di vaccinazione.