Trattare le secrezioni vaginali attraverso metodi naturali

A volte ci sono alcuni sintomi che vengono scambiati per infezioni urinarie, come uno scarico giallastro e maleodorante, prurito nella vagina, ecc.., ma questi possono essere sintomi di un'irritazione vaginale o di una vaginite batterica che non è né STD né infezione urinaria, ma solo un cambiamento nella flora vaginale che è solitamente causato dall'aumento di batteri nocivi presenti nella scarica normale.

Donne | Immagine: riproduzione

Lo scarico di una vagina sana ha più batteri innocui dei batteri nocivi, ma quando sorgono situazioni in cui il pH cambia e diventa favorevole, questi batteri "cattivi", anaerobici, proliferano rapidamente e trasformano il fluido, puzzolente e con colori alterati.

Questo squilibrio può avere diverse cause, come ad esempio

  • Umidità nella regione vaginale per un lungo periodo di tempo, spesso causata dall'uso di indumenti sintetici;
  • rapporti sessuali (anche tra omosessuali, a causa dello scambio di liquidi); di solito brevi, che alterano il pH e favoriscono la crescita dei batteri;
  • uso di alcuni prodotti chimici come i saponi, che possono alterare la flora vaginale;
  • uso di antibiotici che alterano anche il ph vaginale e modificano l'ambiente dei batteri.

Principali sintomi di un'infezione vaginale

  • Cambiamento di colore di scarico;
  • Cambiamento di odore;
  • Irritazione, prurito nella vagina;
  • Bruciore, dolore e cattivo odore durante la minzione;
  • Dopo il rapporto sessuale si nota un cattivo odore nella vagina e anche uno scarico bianco grigiastro;
  • Piccolo sanguinamento.

Trattamenti naturali

L'infezione vaginale può essere trattato in modo molto efficiente attraverso trattamenti naturali. Ecco alcune ricette molto semplici che possono ripristinare il normale pH della flora vaginale e controllare la crescita disordinata dei batteri anaerobici che causano l'infezione:

Rimedio domestico Immagine: riproduzione

+ YOGURT NATURALE

Può essere ingerito e anche applicato direttamente nella vagina attraverso un tampone (assorbente interno) imbevuto di yogurt. Questo è uno dei metodi più usati e di successo per controllare questo problema.

+ AGLIO

È un antibiotico naturale e antimicotico, quindi se mangiamo due spicchi d'aglio al giorno, saremo protetti da vari tipi di infezioni.

+ AROEIRA

Ampiamente usato nei casi di leucorrea, la pianta è molto efficace nel trattamento di questa infezione.

Far bollire 1 g di poltiglia in 1 litro di acqua per dieci minuti. Lasciare raffreddare o raffreddare e fare il bagno più volte al giorno.

+ BARBATIMÃO

Questo è anche un albero le cui bucce sono un'ottima medicina per trattare questo problema!

Far bollire 2 litri di acqua con 2 tazze di bucce di barbatim per 15 minuti e lasciare raffreddare leggermente. Filtrare e aggiungere un cucchiaio di succo di limone o aceto, se preferite. Lavati o falli con questa preparazione ogni volta che lo ritieni necessario.