Trattamenti per l'emicrania controlla il meglio

Durante una crisi, per alleviare il dolore, uno dei migliori trattamenti per l'emicrania è di riposare in una stanza buia e tranquilla, con o senza l'uso di farmaci. Conoscere alcuni dei trattamenti di emicrania più usati.

Cos'è l'emicrania??

L'emicrania è un mal di testa palpitante che colpisce solo un lato della testa. Colpisce il 20% della popolazione, essendo più frequente nelle donne. Le cause possono essere dovute a diversi fattori, come ad esempio:

Disturbi alimentari

  • Digiuno prolungato;
  • Eccesso di alcol;
  • Consumo di salsicce.

Fattori ambientali

  • Cambiamenti improvvisi di temperatura;
  • Aria condizionata
  • inquinamento
  • Esposizione prolungata al sole;
  • profumo;
  • sigaretta;
  • Contatto prolungato con prodotti chimici;
  • le allergie;
  • Odori da prodotti per la pulizia.

Fisico e ormonale

  • Mancanza o eccesso di attività fisiche;
  • Cambiamenti ormonali durante il ciclo mestruale.

Disturbi del sonno

  • Ore di sonno mancanti o eccessive;
  • insonnia.

emotivo

  • lo stress;
  • ansia;
  • paure;
  • irritazione.

Tipi di emicrania

L'emicrania è divisa in due gruppi: primario e secondario.

Cure primarie

Il mal di testa è la sua manifestazione principale e può essere con o senza aura, basilare, cronica, episodica o mestruale.

secondario

In questo caso, l'emicrania è causata da altre malattie come:
  • traumi;
  • tumori;
  • infezioni;
  • aneurismi;
  • sinusite;
  • la meningite;
  • Cambiamenti metabolici o ormonali.

Quali trattamenti per l'emicrania?

I trattamenti per l'emicrania possono essere sia con farmaci che senza, e sono divisi in acuti, quando la crisi è già stata manifestata o preventiva, che cerca di prevenire la crisi di stabilirsi. Ecco alcuni di loro:

medicati

L'uso di analgesici, triptani, ergoline e sostanze vasocostrittrici sono i farmaci più comunemente utilizzati per il sollievo dal mal di testa e i sintomi causati dagli attacchi di emicrania, oltre che per l'uso preventivo.

Rimedi naturali per emicranie

Sempre più persone sono alla ricerca di alternative naturali per curare o alleviare i loro problemi di salute, sia attraverso il cibo, le erbe o la medicina alternativa. I rimedi naturali come i tè apportano sollievo immediato ed è uno dei trattamenti di emicrania più efficaci. Ecco alcune ricette:

Tè all'arancia

L'arancia è ricca di vitamina C e il suo tè aiuta a prevenire l'emicrania e combatte il mal di testa.
ingredienti:
  • 2 arance;
  • 250 ml di acqua;
  • Miele da gustare.
Metodo di preparazione:
  • Sbucciare le arance e togliere il loro succo;
  • Far bollire la scorza d'arancia per 3 minuti;
  • Mescolare il succo con il tè e dolcificare a piacere.

Tè alla camomilla

La camomilla ha potere calmante e rilassante, questo tè è molto adatto per le persone che soffrono di emicrania causata da stress e tensioni.
ingredienti:
  • 1 cucchiaino di fiori di camomilla;
  • 300 ml di acqua;
  • Miele da gustare.
Metodo di preparazione:
  • Bollire l'acqua e aggiungere i fiori di camomilla;
  • Cuocere per 5 minuti, zucchero e zucchero.

Tè allo zenzero

Lo zenzero ha proprietà anti-infiammatorie, ricco di gingerolo, che blocca le sostanze che causano l'emicrania.
ingredienti:
  • 50gr di zenzero grattugiato;
  • 1 litro di acqua.
Metodo di preparazione:
  • Porta tutti gli ingredienti a ebollizione e fai bollire per 15 minuti;
  • Assorbire per 10 minuti e co.

Tè alla lavanda

Oltre ad essere utilizzato nella preparazione del tè per il sollievo mal di testa, può essere utilizzato anche in compresse.
ingredienti:
  • 10 foglie di lavanda;
  • 500 ml di acqua.
Metodo di preparazione:
  • Bollire l'acqua, mettere le foglie, abbassare per 10 minuti,
  • Coe e usa i fogli per le compresse.

Medicina alternativa

Alleati con farmaci allopatici o naturali, molte persone trovano nella medicina alternativa, sollievo per gli attacchi di emicrania.

agopuntura

L'agopuntura è indicata come uno dei trattamenti per l'emicrania in considerazione dell'effetto analgesico e antinfiammatorio che fornisce. I risultati ottenuti sono molto buoni, oltre a ridurre notevolmente l'uso di farmaci.

Come emicrania agopuntura?

Tensioni emotive, stress, irritabilità, ansie e paure possono scatenare attacchi di emicrania. Nella medicina cinese le emozioni sono legate alla disarmonia e l'agopuntura è un'ottima alternativa per regolare le funzioni energetiche del corpo, oltre a fornire sollievo dal dolore e migliorare la qualità della vita.

Centro fitness

Diversi studi hanno dimostrato che il massaggio o l'automassaggio previene e allevia il dolore causato dall'emicrania.
Sottoponendo sessioni di massaggio in cui vengono toccati punti specifici come spalle, collo, schiena e tempie, il nostro cervello riconosce la sensazione di piacere trasmessa attraverso i nervi e inibisce la produzione dell'ormone cortisolo, responsabile dello stress. In questo modo, c'è un rilassamento muscolare e la diminuzione della pressione sanguigna, agendo positivamente nel sollievo dal dolore.

Meditazione e yoga

La pratica della meditazione e dello yoga può porre fine agli attacchi di emicrania, secondo una ricerca condotta con volontari, da scienziati dell'Università del Colorado negli Stati Uniti, dove hanno scoperto di ridurre del 64% la frequenza degli attacchi di emicrania. Secondo la ricerca, la meditazione rilassa i muscoli, riduce i livelli di stress e ansia e migliora la circolazione sanguigna.

omeopatia

L'omeopatia è stata un'alternativa molto ricercata tra i trattamenti di emicrania. L'omeopatia vede l'essere umano nel suo insieme e cerca di bilanciare il corpo, la mente e lo spirito. I trattamenti farmacologici allopatici alleviano temporaneamente il dolore ma non impediscono l'insorgere di una nuova crisi. I farmaci omeopatici sono principalmente finalizzati a ridurre l'intensità e la frequenza delle convulsioni e successivamente a sradicarle.

biofeedback

Il biofeedback è una tecnica che fornisce lo sviluppo del controllo sulle reazioni emotive e fisiologiche del corpo. Attraverso computer dotati di sensori all'avanguardia, è possibile monitorare i processi corporei, consentendo il loro controllo volontario. L'apparecchiatura trasforma i segnali ricevuti come: tensione muscolare, attività cerebrale, pressione sanguigna, battito del cuore in informazioni che vengono osservate sullo schermo del computer e che possono essere controllate dalla persona.

Terapia cognitiva

Uno dei trattamenti per l'emicrania che mostra buoni risultati è quello della terapia cognitiva. Attraverso di essa viene fatta un'analisi del comportamento della persona prima di innescare la crisi dell'emicrania, per capire cosa l'ha scatenata, così come cercare alternative in modo che non si ripetano.
I trattamenti per l'emicrania sono ben diversificati, dai tè alle tecnologie più sofisticate, essendo ognuno a fare la scelta che porta più benefici e una migliore qualità della vita.