Trattamenti naturali per alleviare il prurito

Sentire un leggero graffio in qualsiasi parte del corpo è qualcosa che tutti attraversano. Ma devi stare attento se il prurito appaiono più intensamente e più frequentemente. Per risolvere questo problema, puoi farne uso rimedi casalinghi capace di alleviare il disagio.

A volte il prurito non viene da solo e può anche apparire il problema gonfiori, bolle, rossore e ferite.

Rimedio per prurito della pelle

  • Aggiungi due tazze di farina d'avena in una ciotola con acqua tiepida e fare un tuffo.
  • Lo stesso bagno può essere preparato con due cucchiai di aceto di sidro di mele.
  • Per alleviare il prurito, coprire l'area interessata con amido di mais (Amido di mais).
  • Il tè fresco all'ortica è una grande ricetta naturale per combattere il prurito causato principalmente da punture di insetti. Basta usare un cucchiaio di foglie di ortica essiccate e fate bollire mescolando con una tazza d'acqua. Dopo l'ebollizione, filtrare la miscela e bere due volte al giorno.
  • Caricare fogli di cavolo in acqua calda per circa dieci minuti. Dopo il tempo, rimuoverli e applicare direttamente sull'area interessata dal prurito.
  • La camomilla è un'erba che aiuta a lenire il prurito, oltre a idratare la pelle e diminuire l'infiammazione aiuta anche a rigenerare il derma. Preparare un infuso con un cucchiaio di fiori di camomilla e fate bollire mescolando con una tazza d'acqua. Dopo che il tè è pronto, attendi che la bevanda si raffreddi, scolati e immergi una garza o un batuffolo di cotone nel liquido. Applicare sopra l'area prurito.
  • Preparare un infuso con un cucchiaio di basilico, menta o timo in una tazza di acqua. Dopo l'ebollizione, lasciare raffreddare la miscela e lavare l'area interessata, senza risciacquare.
  • il argilla verde è in grado di cauterizzare, riparare e disinfettare le regioni del derma. Applicare nella regione desiderata, sbavando delicatamente. Attendere fino a quando non è completamente asciutto e poi risciacquare con l'infuso di camomilla o una doccia..
  • Un altro modo naturale per alleviare il prurito è di impacco freddo o con un cubetto di ghiaccio sulla regione. Oltre a causare un senso di sollievo, il freddo aiuterà anche a ridurre l'infiammazione dei vasi sanguigni.
  • sciogliere bicarbonato di sodio in acqua e applicare nella regione.

I trattamenti domiciliari possono alleviare l'irritazione causata dal prurito intermittente (Foto: depositphotos)

Nei casi di eczema evitare l'uso di ricette naturali e consultare un medico. Se dopo il trattamento il disagio continua, chiedere l'aiuto di a area professionale.

Cause di prurito

Il prurito può avere diversi tipi di causa, che vanno da problemi comuni anche trattare con qualcosa di abbastanza serio, come a cancro.

Il problema può essere dovuto a scarsa igiene, pelle con poca umidità, l'accumulo di cellule morte, stress, mancanza di alcuni nutrienti, esposizione o contatto con prodotti chimici, produzione eccessiva di sudore, allergia e irritazione, reni e fegato, funghi, diabete, cambiamenti climatici, morsi di insetto, esposizione al sole, tra molti altri.

Sii sempre consapevole del prurito che si sviluppa nel tuo corpo. Possono anche essere sintomi di malattie che possono essere dermatologiche, metaboliche, psicologiche o infettive.

Ulteriori informazioni: selezione di rimedi casalinghi per occhi pruriti

Come evitare il prurito

È difficile tenere traccia di quando il prurito attacca. Anche se provoca un momentaneo senso di sollievo, l'atto di grattarsi può avere conseguenze maggiori come causare irritazione della pelle e.

Evita di indossare indumenti che lo faranno stringere il posto chi soffre del sintomo e opta per quelli più leggeri, sciolti e freschi. La sovraesposizione a calore e umidità può causare irritazioni alla pelle. Cerca di evitare. E mantenere il il luogo interessato è sempre molto secco e pulito.

Prurito dopo l'epilazione

il depilazione è qualcosa presente nella vita di quasi tutti gli uomini e le donne. Ma la procedura spesso irrita e attacca la pelle, indipendentemente dalla posizione dei capelli o da come è stato fatto.

"È inutile investire in un buon prodotto depilatorio e dimenticare la pelle dopo. È necessario tenere presente che anche il post-depilatorio fa parte del processo, dopotutto l'idea è di lasciare la pelle liscia, morbida e sana. Rimozione dei peli non è sufficiente ", raccomanda il sito web scritto da esperti," Chiedi al dermatologo ".

Il prurito insignificante finirà con semplici trattamenti fatti in casa!

|

esfoliazione

L'esfoliazione è il modo migliore per eliminare le cellule morte, di conseguenza aiutando a evitare problemi di prurito che possono verificarsi a causa dell'accumulo di essi. La procedura inoltre impedisce che i peli vengano intrappolati all'interno del canale follicolare. Ma l'esfoliazione dovrebbe essere fatta solo tre giorni prima della depilazione e 10 giorni dopo.

condimento

Ancora una volta, impacco di ghiaccio può essere un ottimo alleato per alleviare il prurito dopo una depilazione. La bassa temperatura è un ottimo modo naturale per chiudi i pori, ma è importante che l'applicazione non sia diretta sulla pelle. Prova a avvolgere il ghiaccio in un tessuto.

Oli e creme

Circa un giorno dopo l'epilazione, fare uso di creme e oli naturali e applicare sulla pelle. Questi prodotti contengono proprietà rilassanti e nutrienti a beneficio del derma e diminuire l'irritazione. Nel caso in cui usi le creme idratanti per alleviare la disomogenea depilazione, opta per quelle più fluide.