Trattamenti fatti in casa che possono aiutarti ad avere un ricordo di elefanti!

La memoria è una materia ampiamente studiata e discussa, persino controversa, dal momento che, anche in campo medico, le opinioni divergono rispetto a un argomento così pieno di misteri come il cervello stesso. Certo, la ricerca non si ferma, sia per scoprire le misteriose connessioni neuronali del cervello, sia per sapere con certezza cos'è la memoria. È uno spazio fisico nel nostro cervello? Un'area specifica, ad esempio il disco rigido di un computer, in cui sono archiviate le memorie? Sarebbe un meccanismo del nostro cervello, come un dispositivo che funzionerebbe da vari stimoli, riportandoci in luoghi o momenti della nostra vita?

Elefante, un essere con una memoria spaziale unica | Immagine: riproduzione

Queste sono risposte che nemmeno gli scienziati stessi hanno ancora, ma è già noto che una buona memoria ha bisogno anche di stimoli, come esercizi mentali, e il grado di difficoltà dovrebbe aumentare man mano che diventano più facili da eseguire. La sfida mentale stimola il richiamo e tutto il funzionamento del cervello. Pertanto, i giochi che richiedono concentrazione, come giochi di strategia ed esercizi come i cruciverba, possono essere ottimi alleati nel mantenere una buona memoria.

Ci sono anche problemi nutrizionali e si ritiene che alcune sostanze, presenti in alcuni cibo e composti, possono aiutare a stimolare il cervello, promuovendo una facilità nell'archiviazione di qualsiasi cosa.

Scopriamo alcuni modi per migliorare la memoria attraverso i trattamenti domiciliari.

  • SPECCHI: i frutti ricchi di antiossidanti, antinfiammatori e composti fenolici, hanno il potere di migliorare l'apprendimento e la memoria se consumati regolarmente. Negli Stati Uniti e in Canada, i pazienti anziani che hanno mangiato la frutta ogni giorno hanno avuto un netto miglioramento delle loro funzioni cognitive e verbali. Qui, nel nostro paese, poiché l'accesso alla frutta è difficile, si possono fare uso di capsule integrali di mirtilli, prendendo una capsula al giorno.
  • UVA: lo stesso effetto antiossidante dei mirtilli si trova nelle nostre uve, è dimostrato essere il frutto anti-invecchiamento più efficace! Gli studi dimostrano che un bicchiere di succo d'uva o un bicchiere di vino rosso insieme ai pasti, ha il potere di neutralizzare i radicali liberi e anche di stimolare l'attività cerebrale.
  • FRAGOLE E FRUTTI DI FRUTTA: hanno anche effetti antiossidanti e avvantaggiano la memoria. I succhi possono essere fatti o i frutti possono essere consumati in natura.
  • TÈ GINSENG: Aggiungere una manciata di ginseng, una manciata di rosmarino, un cucchiaino di noce moscata in polvere a due tazze di acqua e far bollire. Filtrare e bere calorosamente, due o tre volte al giorno. che rimedio domestico stimola anche la memoria e il funzionamento del cervello.