Trattamento naturale per i crampi mestruali

Allevia i sintomi di questo problema con i trattamenti naturali | Immagine: riproduzione

il crampi mestruali, o dismenorrea, colpisce la maggior parte delle donne in età riproduttiva, cioè dall'adolescenza, quando iniziano i cicli mestruali, può verificarsi dolore..

La caratteristica della colica è il dolore addominale che di solito si verifica nel periodo mestruale, quando l'utero si contrae per espellere l'endometrio, uno strato che lo recupera internamente in attesa dell'embrione. Se non c'è fertilizzazione, viene espulsa nel ciclo mestruale.

Il dolore nell'addome inferiore irradia alla parte bassa della schiena e alle gambe, è costante e può essere di intensità moderata o forte, può verificarsi in modo acuto, senza pause. Può anche essere associato a mal di testa, nausea e seni gonfi e dolenti.

Possibili cause per i crampi mestruali

La colica può essere primaria, quando l'endometrio causa una produzione eccessiva di prostaglandina, la sostanza responsabile della contrazione dell'utero; o secondario, quando c'è qualche alterazione patologica del sistema riproduttivo, come miomi, endometriosi, tumori, fibromi, stenosi cervicale, ecc..

Se il causa per le coliche vengono diagnosticate come secondarie, in alcuni casi le cause devono essere investigate e trattate, anche con interventi chirurgici.

Se sono cause primarie, alcuni rimedi naturali può risolvere il problema, come adottare una dieta più naturale, con alcuni alimenti specifici, in particolare l'alta fibra, anche la pratica di esercizio aerobico per rilasciare endorfine, ancora l'applicazione di calore sul posto e alcuni proprietà medicinali che hanno sempre un buon effetto, alleviare.

Guarda alcuni rimedi casalinghi per alleviare i sintomi della colica

  • PRENDITI CURA DELLA DIETA! Prova a mangiare cibi ricchi di calcio e magnesio, nonché vitamine del gruppo B..
  • EVITARE LO STRESS! L'ansia provoca profondi cambiamenti neurochimici nel corpo e favorisce la tensione muscolare e le coliche.
  • CUCINA E BRODO ALFAFA: fai un succo con cavolo e germogli di erba medica e bevi un bicchiere un'ora prima di pranzo.
  • MELONE, ARANCIA E MAMMONE: sostituire uno dei pasti della giornata, preferibilmente la prima colazione, per il melone, per quindici giorni. Nella seconda quindicina, sostituire il melone con l'arancia (non dimenticare di mangiare anche la parte bianca, che è ricca di bioflavonoidi e previene il sanguinamento mestruale); nella prossima quindicina, il frutto è papaia.
  • TÈ DI ALECRIM: 2 cucchiai di questa pianta in mezzo litro d'acqua bollente, prendi due tazze al giorno.
  • TEA DI POEJO: 3 cucchiai in 1 litro d'acqua, prendere 2 o 3 tazze al giorno.
  • CAVALINHA TEA: associare l'erba con la camomilla, mil-in-rama e citronella. Mescola le piante in egual misura e usa 3 cucchiai di questa miscela in 1 litro d'acqua. Bere 2-3 tazze al giorno. Questo tè aiuta a rilassarsi e.