Trattamento domiciliare per l'infezione delle vie urinarie

C'è trattamento domiciliare per l'infezione del tratto urinario in grado di risolvere il problema una volta per tutte. In effetti, alcuni metodi naturali e rimedi casalinghi possono accelerare notevolmente il trattamento di Infezione delle vie urinarie (ITU) e impedire che questo problema si ripresenti.

Alcune ricette casalinghe, usando le proprietà di piante e sostanze, sono in grado di aiutare l'organismo a eliminare batteri che causano malattie al sistema urinario.

Ci sono anche alcuni consigli su come alleviare i sintomi di questo problema, in particolare il dolore al momento di urinare.

Come tutti già sanno, il trattamento delle infezioni dovrebbe essere fatto con l'uso di antibiotici prescritti da un medico. Tuttavia, questo farmaco non impedisce alla malattia di ricorrere. È molto ricorrenza comune di infezione soprattutto nelle donne. Ecco dove arrivano i trattamenti domiciliari..

Essendo questi metodi naturali, servono per eliminare i batteri, migliorare il funzionamento degli organi delle vie urinarie, curare il cistite, migliorare la qualità delle urine e allontanare l'infezione del tratto urinario di volta in volta. Dai un'occhiata.

3 trattamenti domiciliari per l'infezione del tratto urinario

L'infezione del tratto urinario è caratterizzata da dolore e costante bisogno di fare pipì (Foto: depositphotos)

1- Acqua con bicarbonato di sodio

In primo luogo, essere a pancia in giù per prendere questa soluzione. Solo allora raggiungerà per alleviare l'infezione del tratto urinario. Se prendi una pancia piena, il sodio si fermerà al bolo del cibo e finirà per andare tutto al tuo corpo, che sarà un eccesso di sodio.

Aggiungi 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio a un bicchiere pieno d'acqua. Allo stesso tempo, dovresti già mescolare un po 'la miscela. Vedrai che inizierà a bollire, questo è normale. È la reazione del bicarbonato con l'acqua. Quando i brufoli stanno per cessare, bevi un bicchiere di acqua pura e poi bevi il composto. Assumere 1 volta al giorno per 1 settimana.

Questo trattamento a casa è conosciuto da molti ed è piuttosto efficace. Il bicarbonato di sodio ha funzione renale, che migliora la qualità delle urine. Inoltre, il sodio è in grado di neutralizzare l'acidità delle urine, che riduce il dolore e bruciore durante la minzione.

In breve, l'ingestione di acqua con bicarbonato di sodio crea un ambiente alcalino nella vescica. Ciò ostacola notevolmente la proliferazione dei batteri in questo luogo e i canali attraverso i quali passa l'urina. Se sei già guarito dall'infezione del tratto urinario, bevi la soluzione solo una volta alla settimana.

Vedi anche: Come trattare l'infezione delle vie urinarie naturalmente

Vasca da bagno 2 posti con bicarbonato di sodio

Per preparare questa ricetta, utilizzare 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio a 1 litro di acqua. Solitamente sono sufficienti 2 o 3 litri di acqua. Fai bollire l'acqua e mettila in una ciotola che ti dà una posizione seduta. Aggiungere il bicarbonato e mescolare bene. Aspetta di amare.

Mentre l'acqua, lavare sotto la doccia o con la doccia per eliminare lo sporco superficiale dalle parti intime. Dopo questo, sedersi nel bacino e inizia a passare il composto attraverso la pancia e le parti intime, e puoi strofinare se preferisci, ma fallo con le mani. Non utilizzare tasselli o spugne da bagno o anche spazzole.

Resta con la pancia immersa nella miscela per circa 20 minuti. Quindi alzati, versa la soluzione nello scarico o nel bagno e sciacquare il corpo che lava sotto la doccia. Questo metodo è ottimo per eliminare i batteri presenti nell'uretra.

È un'alternativa molto efficace nel trattamento di malattie nelle parti intime, sia per gli uomini che per le donne. È utile nel trattamento delle infezioni urinarie, candidosi, erpete, emorroidi, cattivo odore e sanificazione di ferite minori.

Nel caso delle donne, in particolare, l'alternativa è eccellente per il mantenimento del igiene vaginale che accelera e rafforza il trattamento delle infezioni del tratto urinario. Il bicarbonato di sodio ha proprietà antibatteriche e antimicotiche ed è ottimo per eliminare gli odori.

Prendi questo sedile da bagno una volta alla settimana per evitare altre immagini di infezione del tratto urinario. Questo metodo è molto efficace nel prevenire la presenza di batteri nell'uretra.

Vasca da 3 posti con aceto

Far bollire 3 litri di acqua e metterli in una ciotola. Mentre si bagna, lavare sotto la doccia per rimuovere le impurità e lo sporco superficiale. Quando l'acqua è tiepida, aggiungi 2 cucchiai di aceto e mescola bene. Quindi sedersi nella miscela e strofinare le parti intime con le mani. Ripeti il ​​processo ogni 3 giorni.

Il bagno del sedile con aceto è molto simile al bagno del sedile con bicarbonato di sodio. Aiuta a disinfettare le parti intime, in particolare l'uretra. Tuttavia, durante l'infezione del tratto urinario, questo tipo di bagno può causare lieve bruciore nel canale urinario.

Dopo tutto, l'aceto è un acido con alta efficacia antibatterica. Le proprietà della sostanza sono responsabili dell'eliminazione dei batteri presenti alla fine del tratto urinario. Questo bagno è molto consigliato dopo il sesso, perché elimina possibili batteri nei genitali.

Se non si ha un'infezione del tratto urinario, utilizzare questo metodo per evitare problemi. Preparare e prendere il bagno sitz con aceto una volta alla settimana.  

Vedi anche: Vasche da bagno - Cosa sono e ricette

3 piante medicinali benefiche

Uva ursi

È possibile utilizzare questa pianta sotto forma di estratto o capsule (Foto: depositphotos)

Uva ursi è un piccolo arbusto che produce foglie alte proprietà antisettiche, che aiutano nell'igiene del corpo, specialmente del tratto urinario. Alcuni libri sottolineano che il Estratto di foglie d'uva ursi è stato usato per centinaia di anni come rimedio per l'infezione del tratto urinario.

Può essere trovato sia come estratto che come capsule. Nella versione estratto dovrebbe essere ingerito da 125 mg a 250 mg tre volte al giorno. Tuttavia, il suo uso non dovrebbe essere prolungato dopo aver sentito i miglioramenti, come può fare.

Nella versione capsula, si raccomanda di ingerire da 500 mg a 1.000 mg anche 3 volte al giorno. Guarda la confezione del prodotto quanti grammi ha ciascuna capsula.

Un'altra cura con l'uso di questa pianta è che non si dovrebbe consumare troppa vitamina C durante il suo uso regolare. Le due sostanze aumentano l'acidità delle urine, che può causare bruciore e dolore durante la minzione.

Echinacea

Il tè Echinacea è una buona spinta al sistema immunitario (Foto: depositphotos)

L'Echinacea è una pianta che può essere utilizzata contro l'infezione del tratto urinario per due motivi. Primo, perché è un bene potenziare il sistema immunitario e impedisce la diffusione dell'infezione. Nel secondo caso, l'echinacea aumenta l'assunzione di liquido, che aumenta il flusso urinario ed eliminazione di batteri.

Può essere consumato come tè. Per fare questo, aggiungere 2 cucchiaini di radice di echinacea in 1 tazza di acqua calda. Lasciare in posa per 5 minuti, quindi filtrare e bere. Questo tè può essere consumato fino a 3 volte al giorno.

goldenseal

Questa pianta combatte principalmente i batteri di E. coli (Foto: Riproduzione | Wikimedia Commons)

il ti sei nascosto è una pianta nota per il suo potenziale nel trattamento delle infezioni del tratto urinario. Alcuni libri ed esperti lo chiamano persino "Arma naturale contro i batteri di E. coli", il batterio principale che causa il problema.

Le proprietà di questa erba non solo aiutano a curare le infezioni delle vie urinarie, ma stimolano anche il sistema immunitario e aiutano a curare l'infiammazione (come la cistite). Prelevare da 500 mg a 1.000 mg di estratto di radice di hydraste una volta al giorno per 1 settimana.

Vedi anche: Scopri un'eccellente miscela per colica renale

Che tipo di tè è buono per l'infezione del tratto urinario?

Tè alla salsa

Questo tè è raccomandato perché la salsa è molto buona per i reni. Oltre a migliorare il funzionamento di questi organi, l'erba aiuta a purificarli e eliminare agenti nocivi del tratto urinario. Inoltre, ha vitamina C, che aiuta a rafforzare il corpo e combattere le infezioni.

La salsa è un ortaggio ai reni (Foto: depositphotos)

Riscaldare 500 ml di acqua insieme a 2 cucchiai di prezzemolo tritato. Quando l'acqua inizia a bollire, conta cinque minuti e spegni il fuoco. Lascia riposare per 10 minuti nella padella coperta. Bevi il tè al prezzemolo poco dopo. Prendere 2 volte al giorno.

Tè all'aglio

Questo tè è efficace grazie ai composti antibatterici trovati nell'aglio. Queste sostanze sono considerate dalla scienza combattere germi e batteri che causa l'infezione del tratto urinario.

Aglio agisce come un potente antifungino (Foto: depositphotos)

Preparare questo tè è abbastanza facile, e il suo uso porta innumerevoli benefici contro l'infezione del tratto urinario. Per prima cosa, porta una tazza d'acqua sul fuoco. Quando raggiunge il punto di pre-ebollizione, sbucciare due spicchi d'aglio freschi e strizzarli, quindi metterli in acqua. Lasciare per 5 minuti. Quindi bevi e bevi.

Tè alle ortiche

Il tè all'ortica è benefico perché è tranquillo diuretico. Il suo consumo aumenta la produzione di urina dai reni, che aiuta ad eliminare più batteri durante la minzione.

Essendo diuretico, il tè dell'ortica aiuta nell'eliminazione dei batteri (Foto: depositphotos)

Per preparare il tè all'ortica, scalda 1 tazza d'acqua e aggiungi un cucchiaino di ortica disidratata. Mescolare leggermente e lasciare per 5 minuti. Quindi rimuovere le foglie dall'erba e bere il tè. Il raccomandato è il consumo di 1 tazza al giorno.

Vedi anche: Little Nettle: proprietà e benefici del tè di questa pianta

Tè linguistico

Ligustica è un'erba della famiglia delle carote. È noto per essere una pianta da giardino, ma anche perché ha proprietà antibatterico e antinfiammatorio.

Oltre ad essere anti-infiammatorio, il ligus è antibatterico (Foto: depositphotos)

Aggiungere 2 cucchiaini di radice disidratata e tritata del lievito in una tazza di acqua calda e lasciare sciacquare per 5 minuti. Infine, filtrare e bere poi. Non aggiungere zucchero perché riduce drasticamente i benefici dell'erba.

Tè cocktail

Carqueja aiuta a combattere l'infezione del tratto urinario perché lo è diuretico e anti-infiammatorio. Oltre ad aumentare la produzione di urina, aiuta a ridurre il dolore e la combustione causati dal problema.

La carqueja aiuta a ridurre il dolore e la combustione causati dall'ITU (Foto: Riproduzione | Wikimedia Commons)

Metti un litro d'acqua sul fuoco finché non bolle. Subito dopo, spegnere il fuoco e 20 grammi di foglie tritate della carqueja. Coprire la padella e lasciarla riposare per 10 minuti. Quindi co e bevi. Questo tè può essere preparato e consumato 3 volte al giorno.

Tè alla lavanda

La lavanda è un'erba che porta benefici contro le infezioni, grazie ai tannini nella sua composizione. In questo modo, aiuta nel trattamento contro le infezioni delle vie urinarie. La lavanda uccide batteri e germi nel corpo.

La lavanda aiuta nel trattamento delle infezioni del tratto urinario (Foto: depositphotos)

Metti un litro d'acqua per far bollire. Quando si tratta di punto di ebollizione, spegnere il fuoco e mettere due cucchiaini di foglie di lavanda, quindi coprire la padella. Lasciare per 10 minuti. Quindi aprite, aspettatevi di rinfrescarvi un po ', di bere e di bere. Questo tè può essere consumato fino a 4 volte al giorno.

Tè di Aroeira

Aroeira aiuta a trattare l'infezione del tratto urinario perché è diuretico, antibatterico e antinfiammatorio. È anche un'ottima alternativa per il trattamento della cistite e altro infiammazione delle vie urinarie.

Oltre a curare le infiammazioni del sistema urinario, l'aroeira combatte la cistite (Foto: depositphotos)

Metti 20 grammi della purea di buccia della aroeira lavati in un litro d'acqua e mettili nel fuoco per far bollire. Dopo l'ebollizione, lasciare agire per 15 minuti e spegnere il fuoco. Lascia raffreddare e usa un setaccio per filtrare. Conservare in frigorifero. Consumare tre volte al giorno.

Vedi anche: Tè di Aroeira per le secrezioni vaginali

Infezione del tratto urinario e sue cause

In primo luogo, è necessario chiarire che l'infezione del tratto urinario è la presenza di batteri nel tratto urinario. Di solito, i batteri che causano questa malattia sono già presenti nel corpo del paziente e si spostano solo da altre regioni verso gli organi e i canali del flusso di urina. Diverse ragioni fanno sì che i batteri escano principalmente dall'intestino e raggiungano i tessuti degli organi delle vie urinarie.

Secondo il medico specialista, Pedro Pinheiro, in un articolo pubblicato sul sito web MD. Salute, ci sono 3 categorie di infezioni urinarie. Il primo è chiamato pielonefrite, che è quando colpisce i reni. Il secondo è chiamato cistite, che è quando il problema si verifica nella vescica. Infine, c'è il uretrite, che è quando i batteri sono nell'uretra.

D'altra parte, malattie sessualmente trasmissibili (MST) sono anche una delle principali cause di infezione del tratto urinario, soprattutto nelle donne. Queste sono le cause più note di uretrite in entrambi i sessi.

Infine, vale la pena notare che l'unico modo per curare e combattere l'infezione del tratto urinario è attraverso l'uso di antibiotici. Le alternative naturali e fatte in casa portano benefici e molta prevenzione, ma non sono in grado di eliminare i batteri che causano questo male.

È necessario prendere sul serio questa malattia prima che l'infezione peggiori e porti il ​​rischio per la vita del paziente. Consultare un medico se si sospetta.

Sintomi del problema

L'infezione del tratto urinario ha alcuni sintomi tipici, ma l'importante è sottolineare che i sintomi stessi varia a seconda di dove i batteri sono nel tratto urinario e come è l'immagine immunitaria di ogni persona. Quando l'infezione si verifica nella vescica, c'è la possibilità di sintomi che non sono comuni nell'infezione del tratto urinario che corrisponde all'uretra, per esempio.

All'inizio, il sintomo comune in tutti i tipi di infezione è dolore o disagio da urinare. Può essere un accoltellamento, bruciore, bruciore o anche sensazione di pesantezza nella vescica (vescica piena).

Un altro sintomo ricorrente in tutti i tipi di infezione del tratto urinario è la comparsa di sangue nelle urine. Una singola goccia di sangue è in grado di lasciare l'urina con una tinta rosa. Pertanto, è essenziale essere consapevoli (a) del colore delle urine, specialmente se c'è dolore durante la minzione.

Inoltre, c'è una situazione comune durante un'infezione del tratto urinario sento costante voglia di urinare. Questo accade a causa di infiammazione, soprattutto nella vescica. Questo desiderio non si manifesta attraverso la vescica piena, quindi durante la minzione c'è poca urina.

Rimedio domestico per il trattamento dell'infezione femminile del tratto urinario

Le infezioni urinarie colpiscono le donne più degli uomini, questo è un dato di fatto. Secondo il libro "1.001 Home Remedies" del National Reader's Digest, 1 donna su 5 ha un'infezione del tratto urinario almeno una volta all'anno. La ragione è che il sistema urinario femminile è più incline all'ingresso di batteri. Nonostante questo, controlla come affrontare e proteggersi da questo problema..

Vedi anche: Il mirtillo aiuta a trattare l'infezione del tratto urinario

Aumentare l'assunzione di vitamina C e A

Gli studi hanno dimostrato che queste vitamine sono in grado di diminuire la fissazione batterica nella vescica. Pertanto, un buon apporto di vitamina C aiuta sia a trattare l'infezione del tratto urinario sia a prevenire questo problema. Tra le principali fonti di vitamina C ci sono peperone giallo, acerola e camu-camu.

La vitamina A può essere trovata abbondantemente nel fegato, olio di pesce e tuorlo d'uovo. Verdure come carote e spinaci contengono anche vitamina A nella sua composizione.

Formaggio e yogurt

La ricerca indica che l'ingestione di formaggi e yogurt (naturali) aiuta nella prevenzione delle infezioni del tratto urinario femminile. Questo perché questi alimenti contenere batteri benefici, che aiutano a diminuire la capacità dei batteri che danneggiano il tratto urinario.

Non usare spermicida e diaframma

Dei metodi contraccettivi, spermicidi e diaframmi sono i più responsabili per facilitare l'emergenza dell'infezione urinaria. Questo perché questi contraccettivi cambiamenti nella flora batterica della vagina, permettendo l'ingresso di batteri che possono raggiungere l'uretra.

Cura dopo il rapporto sessuale

Durante la pratica sessuale, i genitali femminili sono molto esposti ai batteri dall'ambiente esterno. Pertanto, i ginecologi raccomandano che le donne lava i tuoi organi genitali e urina subito dopo il sesso. Questa abitudine aiuta ad eliminare i batteri prima che si depositino e possono causare problemi, come le infezioni.

Consultare un medico

Il trattamento domiciliare per combattere l'infezione del tratto urinario è abbastanza efficace, ma è ideale sottolineare che questo tipo di problema deve essere trattato anche con la supervisione di un medico specialista.

Vale la pena ricordare che le infezioni dovrebbero essere trattate con l'uso continuato di antibiotici. In alcuni casi, quando l'infezione si diffonde attraverso il corpo e raggiunge i reni, specialmente la vita del paziente può essere a rischio di morte.