Hai delle fossette sulla tua guancia? Quindi devi saperlo già!

Ariana Grande, Leonardo DiCaprio, Juliana Paes. Sai cosa hanno in comune queste celebrità? Una fossetta sulla guancia quando sorridono. Ma questa caratteristica non è solo la loro ma almeno il 20% delle persone. Oltre alle fossette sulla guancia, ci sono anche alcune persone che ce l'hanno sul mento.

Per la società poche persone nascono con il privilegio di avere le fossette, ma ciò che pochi sanno è come si verifica la formazione di questa caratteristica. In realtà, è una deformazione del tessuto muscolare del viso, che durante lo sviluppo durante la gravidanza non riesce a raggiungere la dimensione ideale. Così, le famose fossette sono cattive formazioni congenite.

Come si formano le fossette?

Foto: depositphotos

Contrariamente a quanto molti pensano sulla malformazione congenita, le fossette sulla guancia finiscono per rendere il viso più attraente e bello. Sono considerati un "difetto" genetico, perché il muscolo del viso dovrebbe avere una dimensione più grande di quanto non si presenti realmente in queste persone che possiedono il barocco. Geneticamente parlando, il tessuto fibroso che esiste nella guancia finisce per attaccarsi alla pelle e ai muscoli del viso, provocando una ritrazione quando qualcuno sorride.

Per questo motivo appare la fossetta, che come già detto può apparire anche sul mento, essendo in questo caso l'adesione del tessuto fibroso tra la pelle dell'osso mascellare. La maggior parte dei bambini nasce con le fossette ma col tempo cresceranno e anche i muscoli del viso assumeranno la forma che dovrebbero avere.

Limoni artificiali

Anche se le fossette sono tratti genetici, cioè trasmessi dai genitori ai loro figli, ci sono quelli che desiderano averli comunque. Ecco perché molte persone chiedono interventi di chirurgia plastica per ottenere le loro famose fossette. Tuttavia, secondo il chirurgo plastico dell'Università Federale di São Paulo, Miguel Sabino, questo tipo di intervento chirurgico è molto complesso, considerando che è necessario lasciare le canne simmetricamente su entrambi i lati del viso.