Vitamine e minerali per capelli

Stai avendo la perdita dei capelli? I tuoi capelli sono deboli, fragili, secchi, porosi o anche molto grassa? Ci piace credere che i buoni prodotti possano risolvere, ma avete già pensato che questi problemi possano essere risolti con un'adeguata sostituzione di vitamine e minerali?

Oggigiorno, con il suolo esaurito nei minerali, non importa quanto bene si nutre, difficilmente otterrete tutto ciò di cui il vostro corpo ha bisogno solo nutrendosi. E quando l'assunzione di vitamine e minerali è insufficiente, i capelli sono sempre i più danneggiati, poiché è sempre l'ultimo elemento nel corpo a ricevere i nutrienti.

Una dieta equilibrata è essenziale quindi, poiché la mancanza di vitamine e minerali può generare la perdita dell'aspetto sano della pelle e dei capelli. Tuttavia, nel caso dei capelli, è importante sottolineare che, a seconda dei casi, i danni fisici (dalla temperatura dell'essiccatore o dalla scheda) e il danno chimico (da coloranti, leviganti, rilassamenti, ecc.) Non sono invertiti da quanto acquisito da dieta o per integrazione.

Qui di seguito puoi trovare informazioni su vitamine e minerali che contribuiscono a mantenere i capelli più sani e forti.

Vitamina A

 La vitamina A è un antiossidante noto come retinolo. La sua funzione è principalmente quella di promuovere la salute degli occhi. Tuttavia, è anche ampiamente usato per promuovere capelli sani. La vitamina A aiuta a produrre un sebo sano, una sostanza oleosa secreta dal cuoio capelluto, che mantiene i capelli idratati. Inoltre, la vitamina A combatte i radicali liberi che contribuiscono a.

Mentre la vitamina A è essenziale per i capelli sani, dovresti essere cauto, come troppa vitamina A può portare a tossicità e può causare problemi e provocare l'effetto opposto.

Vitamine del complesso B

Il complesso B nel suo complesso è importante per i capelli, ma tre vitamine sono essenziali: biotina, acido pantotenico e inositolo; importante per la crescita dei capelli e il recupero della salute del cuoio capelluto.

Biotina (Vitamina B7)

La funzione principale della biotina nei capelli è quella di aiutare a prevenire la caduta dei capelli. Gli integratori di biotina possono anche essere usati per rinforzare le unghie, ridurre la forfora e idratare la pelle. L'assenza di biotina, oltre a causare la caduta dei capelli, può anche indebolire i fili. In realtà, questa relazione tra i nutrienti e i capelli non è ancora provata al 100%, ma molti esperti ritengono che la biotina abbia una forte relazione con la produzione di cheratina, la proteina che compone i capelli.

Acido pantotenico (vitamina B5)

L'acido pantotenico, chiamato anche vitamina B5, può aiutare a ridurre la perdita naturale di capelli dovuta all'invecchiamento. L'acido pantotenico aiuta a rafforzare i follicoli piliferi e le loro cellule, consentendo loro di funzionare correttamente. Inoltre, l'acido pantotenico aiuta anche il cuoio capelluto a liberarsi della pelle morta, aprendo la strada a una nuova crescita.

Inositolo (vitamina B7)

È eccellente per i fili e previene la calvizie. La mancanza di inositolo può anche causare irritazione della pelle, eczema e problemi ai nervi. L'inositolo è considerato uno dei principali nutrienti per stimolare la crescita dei capelli.

Silicio organico

Aiuta a rafforzare i fili. Il silicio organico fa bene ai capelli perché aiuta ad aumentare la resistenza, l'elasticità, la resistenza dei capelli, riduce anche la rottura e la caduta perché facilita la formazione di proteine ​​importanti per la struttura dei capelli.

Vitamina C

La vitamina C è una vitamina idrosolubile con proprietà antiossidanti. La vitamina C è importante per la produzione di collagene, una proteina che rappresenta circa un terzo del tuo corpo, tra cui pelle, legamenti e capelli. Come antiossidante, la vitamina C aiuta a proteggere dal danno che i radicali liberi causano ai tessuti del corpo. I radicali liberi danneggiano i capelli, rendendoli fragili e deboli.

Vitamina E

La vitamina E può aiutare a prevenire i capelli bianchi e il diradamento dei capelli. Questo antiossidante favorisce anche il flusso sanguigno sano, che può aiutare a mantenere la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto. Con questo, aiuta nella produzione di nuovi capelli, particolarmente utile nei casi di recupero da una perdita di capelli. Ulteriori informazioni sulla vitamina E.

zinco

 Lo zinco aiuta nell'equilibrio ormonale, compresi i livelli di DHT nel cuoio capelluto. Lo zinco aiuta il corpo a produrre e riparare i tessuti e i capelli, e mantiene le ghiandole sebacee intorno ai follicoli dei capelli che funzionano come dovrebbero..

magnesio

 Il magnesio è anche utile per capelli e unghie, prevenendo la calvizie, oltre a rendere il filato più forte e più sano. Secondo alcuni esperti, l'alopecia e la calvizie sono direttamente collegate alla carenza di magnesio nel corpo.

La carenza di magnesio può causare infiammazione e depositi di calcio nei follicoli piliferi. La calcificazione del cuoio capelluto contrae l'apporto di sangue ai follicoli piliferi, causando una riduzione del flusso di sostanze nutritive. Il magnesio ha l'azione di sciogliere i depositi di calcio, restituendo l'ossigenazione e l'alimentazione ai capelli. Scopri di più sul magnesio.

Acidi grassi Omega 3 e Omega 6

Omega 3 è eccellente per i cavi. Questi oli aiutano la crescita dei capelli e promuovono la forza nei capelli. Ciò si verifica in diversi modi: fornendo umidità ai capelli (che è essenziale sia per i capelli che per il follicolo), stimolando i nutrienti al follicolo attraverso il flusso sanguigno sano e combattendo in qualche modo l'ormone "temuto" DHT responsabile della caduta dei capelli. Ulteriori informazioni su Omega 3, 6 e 9.

Vitamina D

L'integratore alimentare di vitamina D può essere utilizzato contro la caduta dei capelli in quanto aiuta nel recupero della struttura dei capelli. La mancanza di vitamina D può rendere i capelli più sottili e sottili. Negli ultimi decenni, le nuove conoscenze hanno permesso di approfondire la connessione della vitamina D con la salute e la caduta dei capelli. Gli esperti hanno iniziato a rendersi conto che oltre a capelli fini e unghie fragili, anche le persone con una carenza di vitamina D tendono ad avere un aspetto fragile e una prestazione atletica peggiore rispetto a quelli che hanno raccomandato livelli vitaminici.

Gli scienziati credono che questo accada perché la vitamina D aiuta a dirigere più testosterone nel muscolo invece di essere immagazzinato nel cuoio capelluto dove verrebbe convertito in DHT. La vitamina D è una delle vitamine più importanti nel trattamento della caduta dei capelli. Ulteriori informazioni sulla carenza di vitamina D e la supplementazione.

Ho bisogno di integrare queste vitamine?

Se hai problemi con la crescita dei capelli, se sono fragili e fragili o addirittura cadenti, l'integrazione aiuta molto, specialmente se usi una dieta carente. Se si decide di integrare, ci sono alcune linee guida sulla supplementazione, tuttavia è importante consultare un professionista per conoscere le dosi appropriate per il tuo caso.

E tu, prendi qualche supplemento? Realizzato miglioramenti significativi nei tuoi capelli?