Verdure che si riproducono facilmente se piantate a casa

Uno dei modi migliori per consumare le verdure è coltivarle a casa tua. È anche il modo per essere sicuri al 100% che non passeranno attraverso alcun processo chimico e industrializzazione.

Oltre a garantire che non vengano modificati nutrienti, la coltivazione delle verdure a casa è anche un modo per preparare un piatto con ingredienti freschi, che garantisce un gusto migliore.

Non devi essere uno chef o un contadino per coltivare un orto sano nella tua casa. Ci sono ancora modi per far durare le piante per molto tempo. Conoscere le verdure dovrai solo acquistarle una volta e la tua riproduzione durerà per sempre.

Verdure che si riproducono facilmente a casa

In primo luogo, cerca di rendere il tuo giardino in un luogo in cui le piante saranno in contatto con la luce del sole. La maggior parte di loro ha bisogno di almeno quattro ore di protezione solare ogni giorno.

erba cipollina

Foto: Pixabay

Ci sono alcune verdure che al momento del germogliamento possono essere utilizzate ancora di più. Uno è erba cipollina. Lascia che la pianta cresca circa 3 pollici di radice e posizionala in un piccolo bicchiere con un po 'd'acqua in un ambiente con la luce solare.

carota

Foto: Pixabay

La carota può anche riprodursi facilmente. Prendine le estremità e mettile in un piatto con abbondante acqua e parti in un posto a diretto contatto con la luce del sole. Dopo un periodo, puoi gustare le foglie della verdura nei tuoi piatti.

aglio

Foto: Pixabay

Appena l'aglio inizia a germogliare, mettilo in un bicchiere con poca acqua. Dopo che i germogli iniziano a salire, usali per preparare i tuoi piatti. Avrà un sapore leggermente più morbido di quello che sei abituato ad acquistare al supermercato, ad esempio.

sedano

Foto: Pixabay

Simile al processo di carota, tagliare le estremità del sedano e metterle su un piatto con un po 'd'acqua. Quindi aggiungere più acqua al contenitore e portare a un'area illuminata. Quando le foglie crescono, trasferire tutto in un terreno in vaso..

basilico

Foto: Pixabay

Tagliare circa 10 cm di pezzi di basilico e metterli in un bicchiere pieno d'acqua. Porta il contenitore in un ambiente ben illuminato. Quando le radici raggiungono una dimensione di 5 centimetri, metterle in una pentola con la terra.