Mais ceroso che cos'è, come consumare, benefici e rischi

Vuoi sapere tutto di mais ceroso, un integratore in grado di reintegrare le energie spese durante la pratica dell'attività fisica? Segui la questione e rimani all'interno del nuovo integratore del mercato!

Cosa è mais ceroso?

il mais ceroso, o mais ceroso in portoghese, è un integratore progettato per ripristinare l'energia spesa durante la pratica dell'attività fisica. Prodotto da amido di mais ceroso ricco di amilopectina, una molecola di glucosio altamente ramificata, rapidamente assorbita e facilmente digerita dal corpo.
Qualsiasi attività fisica, che si tratti di bodybuilding, corsa, camminata, nuoto e tanti altri, il corpo ha bisogno dell'energia per eseguirlo. E il responsabile di questo è il glicogeno che è formato da molecole di glucosio. E qual è la principale fonte di glucosio? carboidrati!
il mais ceroso è un integratore prodotto dal mais ceroso, il Zea Mays, cresciuto specificamente negli Stati Uniti, con alto valore nutritivo e che fornisce all'organismo glucosio in modo controllato e con rapido assorbimento, ma senza causare picchi di insulina.

Proprietà dell'amilopectina

A differenza di altre molecole come maltodestrina e destrosio, l'amilopectina ha un alto peso molecolare, che fornisce una bassa osmolarità e un passaggio più veloce attraverso lo stomaco.
Anche se è considerato un carboidrato complesso perché è formato da numerose molecole di glucosio, l'amilopectina viene rapidamente digerita perché ha un numero maggiore di siti di legame enzimatico. Scambiando tra i bambini, quando gli enzimi entrano in contatto con l'amilopectina, il glucosio viene rapidamente rilasciato che fornisce energia di facile digestione e rapida disponibilità per ricostituire i muscoli.

Comprendere le differenze tra mais ceroso, maltodestrina, destrosio e palatinosi

Sebbene siano integratori che forniscono energia al corpo, le loro differenze sono molto pronunciate. Dai un'occhiata!

Mais ceroso

il mais ceroso a causa del suo alto contenuto di amilopectina, è un integratore di carboidrati, privo di glutine e zuccheri, che fornisce un rilascio energetico continuo e prolungato.

maltodestrina

La maltodestrina è anche un carboidrato complesso dall'amido, solitamente mais, ma può provenire da altri alimenti, come la manioca. Anche se è un carboidrato che viene rapidamente assorbito a causa del suo alto indice glicemico, il corpo lo utilizza rapidamente quasi nella sua interezza. Di conseguenza, in molti casi, può causare picchi di insulina, aumentando notevolmente le cellule di grasso.

destrosio

Il destrosio, comunemente usato come dolcificanti nei prodotti confezionati e lavorati, è anche una forma di glucosio derivato dagli amidi, il più comune è il mais, ma anche da altri alimenti come il grano e il riso. Il destrosio è piuttosto efficace a volte che richiede un rilascio rapido e netto di energia. Ma in alcuni casi, può causare picchi di insulina.

Palatinosio

La Palatinosi, chiamata anche isomaltulosio, è un carboidrato digeribile nella sua interezza formato da glucosio e fruttosio, cioè un saccarosio. Da fonti come il miele, l'estratto di canna da zucchero e la barbabietola da zucchero, la palatinosa è consigliata sia per gli operatori di attività fisica che per fornire energia per un periodo più lungo, ma in modo più lento ed equilibrato, senza causare picchi di insulina, così come per coloro che vogliono perdere peso avendo la capacità di ridurre l'appetito.

Benefici di mais ceroso

il mais ceroso è un integratore molto efficace proprio perché è prodotto attraverso il Zea Mays, un tipo di mais ceroso, costituito da amilopectina al 70% e amilosio al 30% (un tipo di fibra insolubile). Ed è proprio questa composizione che fa metabolizzare l'integratore più velocemente degli altri carboidrati, fornendo energia più a lungo senza causare picchi di insulina.
Il supplemento mais magro non contiene glutine o zucchero e inoltre non causa la ritenzione di liquidi, essendo un buon carboidrato per fornire energia durante esercizi aerobici e ipertrofia. Inoltre, l'integratore facilita l'assorbimento di nutrienti difficili da metabolizzare dall'organismo, come gli amminoacidi a catena ramificata BCAA (creatina, arginina e beta alanina).
Scopri alcuni benefici nell'integrare il supplemento mais magro nella dieta.

1. Aiuta nell'assorbimento di altre sostanze

Come ogni altro carboidrato, il mais magro aiuta nel processo di assorbimento di altre sostanze, come gli amminoacidi.

2. Migliora l'idratazione

Una delle principali caratteristiche del mais ceroso consiste nel migliorare l'idratazione avendo la capacità di produrre una maggiore viscosità e vengono utilizzate per evitare la ritenzione idrica. Poiché è un carboidrato che ha una maggiore attrazione per l'acqua e una maggiore capacità di formazione del gel nel tratto gastrointestinale, il mais magro può prevenire la ritenzione di liquidi e fornire un maggiore uso di sostanze nutritive, oltre a contribuire ad aumentare la degradazione dei lipidi (grasso corporeo) immagazzinati nel corpo.

3. Riduce il catabolismo muscolare

A causa del suo basso indice glicemico, il mais magro evita il catabolismo muscolare che è quando il corpo usa i muscoli per avere abbastanza energia per svolgere sia le loro attività quotidiane che gli allenamenti. Il supplemento mais ceroso previene il processo di catabolismo che causa la diminuzione della massa muscolare sempre di più. E, più alta è l'intensità dell'allenamento in queste condizioni, maggiore è la perdita muscolare.

4. Rafforza i muscoli

Il supplemento mais ceroso è ricco di carboidrati di buona qualità. Quando il corpo ha una buona fonte di questo macro nutriente avrà molta più qualità in termini di substrati energetici, non è necessario usare l'energia delle proteine ​​e non immagazzinerà i carboidrati sotto forma di grasso.

5. Previene i picchi di insulina

Come abbiamo già detto, mais ceroso è prodotto attraverso l'amido ceroso del mais Zea Mayz, che è ricco di amilopectina, che richiede un tempo più lungo per essere digerito, che fornisce un rilascio più lineare e continuo di carboidrati nel sangue attraverso l'inibizione di picchi di insulina.

Quando prendere il mais ceroso?

Come il mais ceroso è un integratore a basso indice glicemico di carboidrati, il suo uso pre-allenamento non è molto indicato. Tuttavia, se l'atleta non può preparare un pasto di qualità prima dell'allenamento, il supplemento può essere ingerito fino a 2 ore prima delle attività fisiche, il che garantirà una buona riserva di carboidrati.
L'ideale è consumare l'integratore nel post-allenamento quando i depositi di glicogeno sono a riposo. Come il mais ceroso è un carboidrato ad assorbimento più lento che fornisce un processo anabolico più lungo, aumentando così la sintesi proteica nelle ore successive.

Controindicazioni ed effetti collaterali

controindicazioni

il mais ceroso, sebbene presentando un basso indice glicemico, non è indicato per i diabetici. L'ideale, essere un atleta o meno, cercare un nutrizionista sportivo che possa guidare quando il consumo del supplemento e il dosaggio corretto.

Effetti collaterali

il mais ceroso non ha effetti collaterali nelle persone sane e senza restrizioni al consumo di integratori a base di carboidrati concentrati. Prima di prendere qualsiasi supplemento, cerca sempre consiglio da un professionista.