Vantaggi della vitamina C e dove trovare

Un sacco di gente "tinge il naso" quando si tratta dell'importanza di mangiare frutta e verdura, giusto? Ma sappi che questi sono alcuni dei cibi più ricchi di vitamina C, che a sua volta deve essere presente nella routine quotidiana del cibo affinché il corpo funzioni correttamente.
E se pensi che sia un'esagerazione, siamo spiacenti di deluderti. Quanto segue mostra in modo più dettagliato l'utilità della vitamina e anche dove è possibile trovarla. Troverai sicuramente un'opzione interessante da includere nella tua dieta.

Vitamina C: a cosa serve??

Vitamina C per raffreddore e influenza

In generale, la vitamina C non deve essere considerata una cura per il raffreddore e l'influenza da sola, ma può ancora svolgere un ruolo importante sia nel migliorare il problema sia nel prevenire gli aggravamenti che potrebbero portare a polmonite o infezioni polmonari.
Ciò detto, quando la vitamina C viene consumata nella giusta quantità, l'influenza e il freddo di solito durano meno tempo. Questo perché la vitamina C è naturalmente una parte fondamentale del sistema immunitario.

Contro lo stress

Quando il sistema immunitario è debole, lo stress appare veloce. Ma la vitamina C agisce nella produzione del triptofano, la sostanza responsabile del senso di benessere.

Pelle più giovane

La vitamina C ha anche acido ascorbico, che è un antiossidante eccellente, responsabile per aiutare a prevenire l'invecchiamento precoce.

Lotta contro l'anemia

Il consumo di vitamina C aiuta anche nella lotta contro l'anemia, perché agisce aiutando l'assorbimento del ferro, sostanza presente in alimenti come fagioli, frutti di mare e verdure.

Lotta contro i tumori

Si ritiene che i nutrienti presenti nella vitamina C possano anche agire per ridurre lo sviluppo dei tumori. Questo perché quando la vitamina C viene ingerita in grandi quantità ha un effetto pro-ossidante, che è l'opposto del suo effetto antiossidante, che è anche il più famoso.
In teoria, questo effetto ossidante della vitamina C rilascia alcuni radicali liberi e perossido di idrogeno, che potrebbero agire nella lotta contro determinati tipi di tumori.

Buono per i tuoi occhi

Quando la vitamina C è combinata con vitamina E, beta-carotene, zinco e rame, inibisce la perdita della vista legata all'età.

La vitamina C può ridurre il rischio di ictus

C'è il sospetto che le persone che consumano vitamina C hanno meno rischi di un ictus. In pratica, questa tesi non è stata ancora dimostrata scientificamente, ma come alcuni dati mostrano che le persone che consumano più verdure, frutta e integratori a base di vitamine hanno un rischio più basso di soffrire di questa malattia, alcuni sostengono.
In ogni caso, vale la pena di mantenere una buona dieta basata su cibi sani. Per questo è necessario cercare un nutrizionista in modo che possa guidare al consumo ideale di ciascun nutriente.

Dove trovare la vitamina C

La vitamina C può essere trovata in vari alimenti e integratori. L'elenco comprende agrumi come ananas, limone, arancia, fragole e pomodori, oltre a verdure come spinaci e lattuga, ad esempio.