Vitamina A A cosa serve e dove trovarla?

La vitamina A è uno dei micronutrienti che funzionano in tutte le parti del nostro corpo, essendo fondamentali in ogni fase della vita, dalla fase fetale all'età adulta.
E un dettaglio interessante è che può essere trovato in alimenti di origine animale sotto forma di retinoidi e in verdure come i carotenoidi, dal momento che entrambe le sostanze sono convertite in vitamina A all'interno del corpo. Sapendo questo, abbiamo deciso di mostrare di seguito alcune delle caratteristiche e dei benefici della vitamina, mostrando anche dove è possibile trovarla.

Vitamina A: come funziona nel corpo?

In generale, la vitamina A agisce sulla salute degli occhi, dei capelli e della pelle, contribuendo anche a rafforzare la sintomatologia immunitaria e gli organi riproduttivi. Essendo un potente antiossidante, previene ancora l'invecchiamento precoce, il cancro e le malattie cardiovascolari.

Vitamina A e salute degli occhi

La vitamina A funge da protezione per le cornee, una regione che concentra e trasmette la luce che raggiunge gli occhi. La mancanza di questa sostanza nell'organismo può causare difficoltà nel vedere in ambienti scarsamente illuminati, e può causare anche un'alterazione della struttura oculare.

Vitamina A e crescita

La vitamina A è anche molto importante nella divisione e nella proliferazione delle cellule, un'azione che si riflette nello sviluppo dell'organismo. Tuttavia, la vitamina A agisce anche direttamente sulla formazione dell'ormone della crescita.

Prevenzione delle malattie infettive

Un altro fattore importante è che la vitamina A rafforza le cellule della mucosa rendendole più resistenti, il che aiuta a difendere il corpo dalle infezioni, rinforzando parti del corpo che aiutano a comporre una barriera difensiva contro la proliferazione di microrganismi dannosi.

antiossidanti

La vitamina A ha un grande effetto antiossidante, che aiuta ad inibire l'azione dei radicali liberi, che attaccano le cellule e sono legati allo sviluppo di gravi malattie come il cancro, l'arteriosclerosi, la cataratta, tra gli altri.

pelle

Secondo gli esperti, la vitamina A è anche essenziale per una buona salute delle mucose della pelle, svolgendo un'azione importante rispetto al recupero dell'epitelio cutaneo.

Dove trovare la vitamina A?

La vitamina A si trova in alimenti di origine animale, come bistecca di fegato di manzo, latte vaccino pastorizzato, olio di pesce, burro non salato, formaggio fresco tritato e uova sode.
Inoltre, può anche essere trovato in alimenti come carote (crude o cotte), patate dolci, mango, spinaci, cavoli, papaia e pomodoro.
Per non parlare del fatto che è presente anche in integratori come l'olio di fegato di pesce, che è indicato nel caso di carenza di vitamina A, che dovrebbe essere consumato solo attraverso un consiglio medico o un nutrizionista.
Come puoi vedere, per consumare giornalmente le dosi necessarie di vitamina A, è possibile utilizzare un menu diversificato, facendo attenzione ad avere sempre il consiglio di un professionista della salute o della nutrizione per evitare un consumo eccessivo o articoli che, nonostante abbia la vitamina, può essere dannoso in certi contesti clinici.
I sintomi di eccesso di vitamina A, ad esempio, includono mal di testa, visione offuscata, stanchezza, perdita di appetito, sonnolenza, prurito, nausea, perdita di capelli e desquamazione della pelle.