L'aceto di mele diventa magro? Fa bene alla salute? Scopri qui!

Aceto di mele aiuta a perdere peso, ha potere antiossidante, è buono per le articolazioni e la prevenzione del diabete.
Tracce di fibre come la pectina contenute negli aiuti alimentari nel mantenimento della sazietà, dell'assorbimento dei grassi e del funzionamento dell'intestino.
Per quanto riguarda la prevenzione del diabete, l'aceto di mele funziona abbassando i livelli di glucosio e, di conseguenza, i picchi di insulina dopo i pasti ricchi di carboidrati.
Ricordando che la sintesi e il rilascio di questo ormone nel corpo in buone quantità (che porta al picco) causa alcuni tessuti a ridurre le loro risposte ad esso.
Risultato: è necessario produrre più insulina per conservare la stessa quantità di glucosio. Questo è ciò che chiamiamo resistenza all'insulina, qualcosa che deve essere invertito o può evolvere in diabete di tipo 2.
Una ricerca condotta presso l'Università dell'Arizona negli Stati Uniti, riportata nella rivista Diabetes Care, rivela che i partecipanti hanno perso in media 2 kg in un mese dopo aver consumato 2 cucchiai di aceto di mele diluiti in acqua prima di pranzo e cena.
Il fatto è attribuito proprio alla riduzione dei picchi di insulina e al livello di glucosio dopo l'ingestione di alimenti ricchi di carboidrati. Pertanto, i picchi dell'ormone sono nemici sia della salute che della buona forma.
Quando il carboidrato viene rapidamente assorbito dal tratto digestivo, il livello nel sangue sale alle altezze. Con questo, il pancreas turbina il rilascio di insulina. Questo, a sua volta, fa cadere improvvisamente la percentuale di glucosio, provocando ipoglicemia reattiva e, di conseguenza, la sensazione di fame.
Anche l'aceto di mele è magro perché contiene acido acetico, considerato un inibitore naturale dell'assorbimento di amidi e zuccheri.
Il motivo? Bloccando tali enzimi, i carboidrati passano direttamente attraverso il tubo digerente, come se fossero fibre insolubili, il che significa che non possono essere digeriti. In questo modo, molte calorie vengono eliminate - se fossero assorbite, avrebbero sicuramente ostacolato la perdita di peso.

Altri vantaggi dell'aceto di sidro di mele oltre alla perdita di peso

Funziona come un protettore del fegato - grazie agli acidi malico, lattico e citrico che aiutano la salute del fegato e rendono anche più efficace l'elaborazione delle tossine, aiutando l'organismo a eliminarle più rapidamente
Aiuta a ridurre la rigidità articolare - questo è dovuto alla presenza di acido acetico, che è in grado di eliminare i cristalli di minerali, impedendo loro di depositarsi nelle articolazioni
Aiuta a migliorare la digestione - fermentato e ricco di enzimi, l'aceto di mele passa meno tempo nello stomaco
Benefici per la pelle - funziona come un tonico. La miscela di 1 cucchiaino di aceto di mele e 300 ml di acqua serve a combattere l'untuosità e l'acne
Contiene beta carotene - aiuta a prevenire problemi di visione e protezione della pelle
Favorisce i muscoli - a causa dell'acido acetico, che contribuisce alla conversione del glucosio in glicogeno. Questo è immagazzinato nei tessuti muscolari e nel fegato, servendo come fonte di energia
Fonte di potassio - essenziale per il funzionamento cellulare
Come hai visto in questo post, l'aceto di sidro di mele si snellisce e porta altri benefici. Ma bisogna stare attenti quando si consuma il cibo a causa del suo pH molto acido.
In eccesso, il prodotto può causare vari danni ai tessuti, ipersensibilità e persino allergie..
L'ideale è utilizzare l'aceto di mele crudo, biologico senza filtrazione e pastorizzazione al posto del tipo raffinato. È caratterizzato da una sorta di sottile ragnatela. Sono gli enzimi e la benefica coltura batterica ottenuta dalla fermentazione.
In generale, la quantità raccomandata di aceto di sidro di mele varia da 2 a 4 cucchiaini al giorno, secondo gli studi effettuati fino ad oggi.
Normalmente, fino a 2 cucchiai di aceto di mele in 30 ml di acqua al giorno è il rapporto indicato in molti casi. Può anche essere inserito nell'insalata o nel succo.
Un'alternativa è usare 1 cucchiaio di condimento a pranzo e un altro a cena, per esempio.
Goditi l'aceto di mele e aiuta a prenderti cura della tua salute!
Buon appetito, a presto ...