Tribulus terrestris o punctura vite conosci tutto qui

Nell'articolo di oggi, ti forniamo le informazioni principali su tribulus terrestris o forare la vite. Resta con noi e conosci i vantaggi, le proprietà, gli effetti collaterali e altri attributi di questa meravigliosa pianta. Buona lettura!

Cos'è il tribulus terrestris?

il tribulus terrestris è una delle piante medicinali più potenti e conosciute al mondo, utilizzata dagli atleti d'elite per ottenere maggiore resistenza e prestazioni.
Allora, è stato usato come anabolico poiché non è stato rilevato nei controlli antidoping.
Inoltre, la pianta ha proprietà medicinali che forniscono benefici che non possono essere ottenuti da altre piante, esercitando la sua funzione su testosterone, libido e umore.
Inoltre, la pianta aiuta a perdere peso velocemente, raggiungere un sonno ristoratore, proteggere il sistema cardiovascolare e prevenire il dolore muscolare cronico.
il tribulus terrestris è usato nella medicina indiana e principalmente nella medicina tradizionale cinese per oltre 3.200 anni. Attualmente il suo utilizzo si è diffuso in tutti gli angoli del mondo grazie ai suoi molteplici benefici e proprietà medicinali.

Proprietà del tribulus terrestris

Tra le proprietà più eccezionali del tribulus terrestris, la sua azione come regolatore di testosterone, riduttore di stress, medicina per problemi cardiaci e rafforzamento del sistema immunitario.

Regolatore di testosterone

Oltre a contribuire ad aumentare la libido e la soddisfazione sessuale in uomini e donne, come un regolatore di testosterone, il tribulus terrestris:
  • È un potente afrodisiaco;
  • Rafforza e aumenta la massa muscolare;
  • È un potente anabolico naturale;
  • Non aumenta il testosterone (ma regola la sua produzione);
  • Aumenta la forza e la resistenza fisica;
  • Aiuta a ritrovare le condizioni fisiche dopo un lungo sforzo;
  • È adatto per le donne in menopausa e anche per gli uomini in andropausa;
  • Aumenta la fertilità.

Problemi di stress

Per quanto riguarda lo stress, anche se è meglio conosciuto per combattere l'insonnia e il nervosismo eccessivo, il tribulus terrestris:
  • È indicato nei casi di lieve depressione;
  • È indicato in caso di irrequietezza motoria o movimenti involontari;
  • Ti aiuta ad addormentarti;
  • Equilibra il sistema nervoso;
  • È un potente riparatore del sonno;
  • Aiuta ad aumentare l'autostima;
  • È indicato per stati alterati causati da problemi psicologici;
  • Può essere utilizzato da persone con dipendenze fisiche di qualsiasi natura.

Problemi cardiaci

il tribulus terrestris è un ottimo protettore contro le malattie cardiovascolari, contribuisce a regolare la pressione sanguigna e migliorare la circolazione. Inoltre:
  • Combattimento ad alta pressione;
  • Regola le funzioni del cuore;
  • Protegge il cuore e le arterie;
  • Può essere usato come parte di un trattamento naturale per il colesterolo;
  • È raccomandato per le persone con diabete in quanto aiuta a controllare i livelli di insulina;
  • Grazie ai suoi benefici, migliora la circolazione sanguigna.

Sistema immunitario

Agendo come protettore di molti organi come il fegato e la prostata, il tribulus terrestris rafforza il sistema immunitario e può essere usato come tonico generale combattendo la sindrome da stanchezza cronica.
I suoi principi attivi sono adatti per le persone con malattia coronarica, proteggono e rafforzano il sistema cardiovascolare e agiscono come un potente antinfiammatorio per l'infiammazione della gola e della bocca.

Composizione del tribulus terrestris

Anche se è noto che tribulus terrestris è una delle più antiche piante medicinali del mondo, i ricercatori continuano a scoprire nuovi effetti positivi del suo uso per il corpo umano.
il tribulus terrestris è fondamentalmente composto da protodioscina. La sua composizione include anche saponine steroidee, come la diosgenina.
A causa di questi elementi attivi, il tribulus terrestris può funzionare come afrodisiaco, aumentando il desiderio sessuale, la resistenza e il tono muscolare. il tribulus terrestris contiene anche fitosteroli che agiscono direttamente sulle malattie legate al sistema urinario.
I fitosteroli sono molto potenti e, grazie a loro, il tribulus terrestris è altamente raccomandato per le persone con danni al sistema cardiovascolare e malattie correlate alla prostata.

Come beneficiare dei benefici del tribulus terrestris

Sebbene il tribulus sia una pianta medicinale altamente raccomandata per una moltitudine di problemi di salute, fare attenzione a non superare la dose raccomandata. Inoltre, ricorda di consumarlo a intervalli di 7 giorni ogni due settimane, cioè assumere per 14 giorni e riposare per 7.
La dose indicata dai medici varia da 470 mg a 940 mg al giorno in capsule, sempre a mezzogiorno o alla fine del pomeriggio, evitando di ingerirla dopo le 18:00.
Gli effetti benefici di tribulus terrestris cominciano a essere notati 5 giorni dopo la prima ingestione. Se combinato con altre piante medicinali, può avere effetto in meno tempo, da 2 a 3 giorni dopo l'inizio del trattamento. Ad ogni modo, agisce rapidamente ed efficacemente nell'organismo umano.
Per accedere ai benefici afrodisiaci di tribulus terrestris, puoi combinarlo con maca peruviana o con ginseng e ottenere così un effetto molto più veloce e potente sulla libido.
Se stai per usare il tribulus terrestris come riparatore del sonno, non mescolare con maca peruviana o con ginseng, in quanto questa combinazione potrebbe interferire con il sonno.

Effetti collaterali e controindicazioni del tribulus terrestris

Come il tribulus terrestris è una pianta molto potente, alcuni pensano che abbia molti effetti collaterali e controindicazioni. Tuttavia, se usato alla dose raccomandata e il consiglio medico è debitamente osservato, non si avranno effetti collaterali. quindi:
  • Non superare la dose massima di 940 mg al giorno;
  • Evitare di bere caffè, bevande energetiche, guaranà o farmaci stimolanti mentre si consuma la pianta.
Sebbene il tribulus terrestris non causa effetti collaterali, in dosi superiori a quelle raccomandate può danneggiare alcuni organi e / o parti del corpo (possibilità non provata scientificamente), danneggiando fegato, reni, retina e sistema oculare.

Opinioni di esperti

Gli specialisti assicurano che il tribulus terrestris è un potente regolatore del corpo e controlla la produzione di ormoni attraverso i suoi effetti sul fegato.
La pianta è in grado di controllare il testosterone, ma non ne aumenta necessariamente la produzione. In questo senso, è adatto per le persone che desiderano smettere di usare altri tipi di stimolanti (come il Viagra o il Cialis).
Dopo tutto, il tribulus terrestris è molto più sicuro della maggior parte degli altri stimolanti e prodotti dedicati alla protezione del testosterone.