Dip-Dye Abiti da sposa Nuova tendenza in abiti da sposa!

Per le spose che sposano l'abito bianco ma sentono di non avere un po 'di colore nella produzione, gli abiti da sposa Dip-Dye possono essere la soluzione.
Dip-Dye è una tecnica di tintura degradante del tessuto, in cui viene tinta solo una parte del pezzo, oltre al Tye-Dye, che tinge l'intero pezzo. Questo effetto sta portando il mondo del matrimonio alla pazzia, inserendo colori e personalità in abiti da sposa sottilmente e con stile.
Se stai cercando un abito unico e sorprendente, ma non vuoi rinunciare al bianco, devi conoscere gli abiti con la tecnica Dip-Dye, che mescola il classico e il moderno in un modo sottile e unico. Dai un'occhiata!

Gradiente morbido

Hai mai pensato di avere un abito da principessa per il tuo matrimonio?
Con la tecnica Dip-Dye è possibile effettuare un degrado morbido lasciando solo la barra del vestito con il colore scelto.
Questo degrado può iniziare dalla vita del vestito e scurire fino al bar, o partire più in basso, per mantenere il bianco sulla maggior parte del vestito.
Può essere fatto in qualsiasi colore, ma le più comuni sono le tonalità pastello di rosa e blu. Per un degrado morbido, i colori più sottili funzionano meglio.

ondulazioni

Ripples con diverse tonalità dello stesso colore possono anche essere realizzati sulla barra degli abiti da sposa Dip-Dye.

È come un degrado, ma con transizioni tonali ben marcate, creando un effetto quasi ipnotico.
Perché è più intenso, funziona bene con colori vivaci ed è adatto per le spose più audaci.

Barra colorata

Alcune spose hanno scommesso di inserire il colore - di solito vibrante - nel dress bar per creare un contrasto intenso tra la barra e il bianco del resto del vestito.
Di solito il colore è scelto in armonia con il bouquet da sposa e con la decorazione generale del matrimonio.

Bar con effetto ombre

Questo è il più audace degli abiti da sposa Dip-Dye.

L'effetto ombre consiste nella transizione di due o più colori, creando un incredibile gradiente multicolore.
Questo tipo di effetto funziona meglio con i colori vivaci, che creano un set che contrasta perfettamente con il bianco del resto del vestito.
Per creare un look più armonioso, si consiglia di utilizzare gli stessi colori utilizzati nel vestito per comporre il bouquet da sposa e alcuni elementi della decorazione di nozze.
Un esempio di questo tipo di vestito è quello creato dalla sposa e artista Taylor Ann Linko.

Sotto il tule

Se il tuo vestito ha strati di tulle, puoi optare per un modo più discreto di aggiungere colore alla produzione.
Con il Dip-Dye è possibile colorare solo gli strati inferiori dell'abito da sposa, che sono al di sotto o al centro del tulle, dando colore al vestito sottilmente e delicatamente.

Leggero tocco di colore

Se ti piace l'idea degli abiti da sposa Dip-Dye, ma non sei completamente convinto di applicare la tecnica sul tuo prezioso - e unico - abito da sposa, puoi approfittarne nel velo.
I veli possono ricevere colori morbidi o vibranti e dare un tocco contemporaneo al vestito senza osare troppo.
  • Leggi anche - Abiti da sposa: suggerimenti per le spose, le damigelle e gli ospiti
La tecnica Dip-Dye non è così complicata e ci sono una serie di tutorial passo-passo per la tintura. Tuttavia, tingere un abito da sposa richiede abilità ed esperienza, dopo tutto, nulla può andare storto.
Quindi, se ti piacciono gli abiti da sposa Dip-Dye, cerca uno stilista o un artista che lavori con la tecnica per ordinare il tuo. Dopo tutto, è sempre bene avere professionisti esperti quando si tratta di matrimonio.
Cosa ne pensi di questa tendenza di aggiungere colore agli abiti da sposa? Dai modelli mostrati nel nostro post, quale è il tuo preferito? Condividi questo!