Hai intenzione di acquistare seriguela? Quindi vedi come scegliere correttamente

Quando si tratta di acquisti settimanali, i prodotti che causano i maggiori dubbi, soprattutto per i navigatori principianti, sono la scelta della frutta. In questo campo, l'acquisto di alcuni frutti, il più delle volte, è visto come un vero enigma da decifrare. Questo è quello che succede con la seriguela.

Originaria del Messico e dell'America Centrale, la pianta ha più di 18 specie, presenti nei frutteti domestici in tutto il Brasile. Molto popolare nel Nord e nel Nordest del paese, il frutto può essere consumato in forma naturale o sotto forma di dolci e bibite, soprattutto perché i suoi frutti sono piuttosto appariscenti.

Il frutto della seriguela ha un sapore dolce, di colore giallastro o rossastro a maturazione e lo strato di polpa è sottile, con un seme delle dimensioni di una grande oliva. Il frutto è molto simile al cajá, tuttavia, a differenza di questo, che ha un sapore più acido, la seriguela è piuttosto dolce.

Foto: depositphotos

Proprietà e benefici per la salute

Ricco di carboidrati, il frutto contiene anche vitamine A, B e C, che aiutano a rafforzare l'immunità, così come calcio, ferro e fosforo. Ha antiossidanti, composti che agiscono contro i radicali liberi, che sono in grado di causare malattie e tumori.

La seriguela ha proprietà diuretiche ed energizzanti, essendo indicata per alleviare spasmi, diarrea, dissenteria, febbre, gas, infiammazione, pulizia di ferite e ustioni. La seriguela ha grandi quantità di fibre, che contribuiscono al funzionamento dell'intestino e aiutano a ridurre i livelli di colesterolo.

Perché è ricco di carboidrati, è piuttosto dolce e una grande fonte di energia per gli appassionati di attività fisica. Come puoi vedere, in generale, la seriguela è un buon alleato per il corretto funzionamento dell'organismo, specialmente per la preservazione della salute.

Come scegliere seriguela

Dopo aver conosciuto le caratteristiche e le molte proprietà di questo frutto, ora è il momento di conoscere il modo migliore per scegliere la seriguela, evitando quelli di scarsa qualità. Ricordando che le linee guida sono valide per essere seguite su mercati, mercati liberi e hortifrútis.

Il primo punto da notare è l'aspetto del frutto. Preferisci quelli con i colori giallo e rosso. Prestare attenzione se la corteccia non mostra alcun livido o macchia causata dal morso di alcuni insetti. Quelli di colore verde scuro, preferiscono non prenderli, perché sono ancora verdi e possono richiedere tempo per maturare.

Una volta arrivati ​​a casa, il consiglio è di lavare bene i frutti e tenerli in frigorifero. Ciò contribuirà a mantenere tutte le proprietà del frutto e le sue caratteristiche salutari.