Hai intenzione di comprare la ciliegia? Ecco come farlo bene quando si sceglie questo frutto

La ciliegia è uno di quei frutti piccoli e potenti. Originaria dell'Asia, è ricca di vitamine A, B, C, E e K, beta-carotene, composti fenolici come antociani e minerali come calcio, magnesio, fosforo e potassio. Hai intenzione di comprare la ciliegia? Guarda tutti i benefici di questo incredibile frutto e sai come sceglierlo..

Un altro vantaggio della ciliegia è che il frutto ha un elevato potere antiossidante. Ciò consente di prevenire malattie come cuore, diabete, obesità e cancro, oltre ad altri tipi di infiammazione.

Ecco alcuni tipi di ciliegie

La ciliegia è tipica dei luoghi freddi, quindi in Brasile è praticamente incolta. Le specie più comuni trovate qui sono importate dagli Stati Uniti e dall'Europa, ma ci sono dozzine di variazioni. Ecco alcuni di loro:

Foto: depositphotos

- Sam: è un tipo di amarena e a forma di cuore. Il suo sapore è acido e viene usato più nella produzione industriale;
- Vignola: è una ciliegia che richiede più tempo nella maturazione, in compenso è grande e ha un colore viola. La sua origine è italiana;
- Napoleon: queste sono ciliegie che variano tra i colori rosso e giallo. Ha la forma allungata ed è grande, se confrontato con gli altri;
- rigido: È nato negli Stati Uniti ed è un frutto molto resistente. Il suo colore è viola scuro.

Come acquistare Cherry

Per scegliere la ciliegia il primo passo è riconoscere la specie di ciliegia che viene venduta perché il colore può variare e questo ti lascerà confuso se il frutto è buono o no.

Scegliere la ciliegia

Le ciliegie più scure o nere sono amare e amare. Sono ideali per fare marmellate, marmellate e gelatine. Sono preferiti dall'industria e quindi ampiamente usati.

Per comprare per il consumo fresco nella tua casa o per ricette fatte in casa come torte e crostate, dovresti scegliere le specie più rosse e quasi viola. Queste varietà sono più dolci e la loro carne più morbida.

Osservare lo stato della loro copertura e il modo in cui sono memorizzati. Un consiglio importante: esaminare se sono con la talina, aiuta a preservare il frutto ancora di più. Anche la luminosità e la trama dovrebbero essere controllate. Preferirei le ciliegie più chiare e più chiare, ma scappo dalle macchie molto morbide o scure.

Per farli durare più a lungo, tenerli sempre nel frigorifero o nel congelatore per un uso successivo e ricordare: non lavare la frutta non appena arrivi a casa, poiché l'umidità nella corteccia può accelerare il processo di decomposizione. Invia a disinfettare solo quando consumano.