Conoscete i cibi che prevengono le rughe e la pelle cascante?

Si parla molto dell'importanza del cibo per il mantenimento del peso e la prevenzione delle malattie, ma quello che non tutti sanno è che influenza anche il loro aspetto.

Prima di tutto, quale è la nostra pelle non ho bisogno è zucchero e carboidrati altamente glicemici come riso, pasta e patate. Lo zucchero (e i carboidrati - i cibi che si trasformano in zucchero) sono potenti agenti infiammatori e quindi sono nella lista dei più grandi nemici della pelle. Il consumo di grandi quantità di zucchero può portare a scarsa ossigenazione cellulare e, di conseguenza, all'invecchiamento precoce.

Fortunatamente, è anche possibile contare su una grande varietà di sostanze nutritive che stimolano la produzione di collagene della pelle e combattono i radicali liberi, prevenendo la degenerazione cellulare.

Quali sono i cibi buoni e dove li puoi trovare?

I seguenti nutrienti stimolano la produzione di collagene e combattono i radicali liberi della pelle.

licopene

Potente antiossidante, il licopene è presente nei cibi rossi come anguria, guava e, soprattutto, pomodoro. Potenzia l'azione degli enzimi che combattono i radicali liberi, responsabili dell'invecchiamento cellulare. Inoltre, gli studi dimostrano che può essere un efficace protettore contro i raggi del sole. Preferisci investire in salse e estratti di pomodoro, perché il nutriente viene assorbito meglio quando cotto o lavorato.

Omega 3

Un sacco di gente non lo sa, ma il grasso insaturo è la chiave per avere una pelle bella. La carenza di questo nutriente lascia la pelle asciutta, poiché senza grassi non viene lubrificata correttamente. Mangia cibi come il pesce - come il salmone e il tonno - e cibi come noci e mandorle. Tutte queste opzioni sono ricche di Omega-3, un grasso polinsaturo.

Ulteriori informazioni su Omega 3.

betacarotene

Come il licopene, il beta-carotene fa parte della famiglia dei carotenoidi ed è il principale precursore della vitamina A. Può essere trovato in alimenti gialli o arancioni come carote, zucchine e patate dolci. La sua azione principale è come antiossidante, combattendo i cambiamenti cellulari che potrebbero portare all'invecchiamento della pelle. La vitamina A, a sua volta, aiuta a ripristinare le lesioni cutanee e bilancia la produzione delle secrezioni delle ghiandole sebacee, il che rende difficile ostruire o infiammare i pori, che potrebbero causare brufoli.

proteine

L'ingestione di proteine ​​è essenziale per la produzione di collagene. Mancato consumo di proteine ​​di alta qualità provoca la disgregazione delle cellule e l'incapacità del corpo di ripristinarle. Questo è un danno inutile e evitabile al 100%. Per essere imbrigliati dall'organismo, tuttavia, devono essere suddivisi in piccole unità chiamate amminoacidi. Gli alimenti che hanno una maggiore varietà di amminoacidi (che il nostro corpo non può produrre da soli) sono carni, latte e uova. Quindi conviene includere parti di questi elementi nel menu. Per i vegetariani, la cosa più vicina a questi alimenti è la soia. È anche possibile aumentare l'apporto di questi nutrienti consumando il tradizionale riso e fagioli, che insieme costituiscono un pasto altamente nutriente.

flavonoidi

I flavonoidi sono antiossidanti e sostanze antinfiammatorie che si possono trovare nella frutta secca, nel tè verde, nell'uva e persino nel cioccolato amaro. Questi nutrienti agiscono sugli enzimi che combattono i radicali liberi, prevenendo il deterioramento cellulare. Sono ancora la chiave per l'assorbimento della vitamina C, che stimola la produzione di collagene. Questo, a sua volta, può essere trovato in agrumi come l'arancia e il limone.

probiotici

I probiotici sono alimenti che hanno microrganismi viventi nella loro composizione. Tale caratteristica aiuta a reintegrare i batteri benefici nel corpo, che indirettamente porta ad un miglioramento della pelle nel suo complesso. Le persone con problemi gastrointestinali hanno maggiori probabilità di soffrire di acne e altri problemi della pelle. Buone fonti di probiotici sono yogurt e latte fermentato.

Vitamina E

La vitamina E è un antiossidante che è presente nelle verdure verde scuro come spinaci, cavoli e crescione. Protegge le cellule dall'azione dei radicali liberi, prevenendo l'invecchiamento precoce della pelle. Inoltre, il nutriente aiuta nell'azione della vitamina A, importante per la formazione dello strato di grasso naturale della pelle. Gli oli vegetali sono anche buone fonti di vitamina, ad esempio oli di soia, cartamo e girasole. Si noti tuttavia che questi oli non possono essere sottoposti a temperature elevate in modo da non perdere le vitamine.