Ti importa dei parabeni?

Ciao caro Ultimamente ho ricevuto molte e-mail chiedendo parabeni. Molte persone hanno dei dubbi se sono addirittura dannosi per la salute, sia che causino allergia, cancro ... comunque. Cercherò di chiarire alcuni dei dubbi in questo post.

Cosa sono i parabeni??

Sono sostanze chimiche che aiutano a conservare i cosmetici. Sono conservanti efficaci in molti tipi di formule; avere capacità solvente, antimicrobica, antibatterica e antifungina. Possono essere trovati in idratanti per il corpo, trattamenti viso, creme da barba, crema solare, shampoo, deodoranti, smalti per unghie, profumi, trucco e anche sui farmaci. I tipi più comuni sono metilparabene (E218), propilparabene (E216), etilparabene (E214) e butilparabene.

I parabeni, oltre ai conservanti molto efficienti, hanno un costo molto basso per le industrie; quindi sono stati usati per molti anni.

I parabeni causano il cancro?

Parabeni, così come molte altre sostanze comunemente usate, sono disgregatori ormonali. Ciò significa che, nel corpo umano, i parabeni sono estrogeni. Sono in grado di legarsi ai recettori cellulari degli estrogeni e indurre le cellule a comportarsi come se, in effetti, fossero state attivate da estrogeni naturali.

Esistono alcune prove del fatto che l'azione continua di interruzione ormonale dei parabeni è associata a una maggiore probabilità di tumori ormono-dipendenti, in particolare al cancro della mammella, in cui si è riscontrato che il tessuto contiene un'alta concentrazione di parabeni. Va ricordato che poiché i parabeni sono stati trovati in tumori al seno, non significa necessariamente che il parabene sia stato la causa del tumore. Ecco perché dico che sono solo prova, e non conclusioni (bisogna sempre essere prudenti per trarre conclusioni definitive)

Esistono anche prove del fatto che i parabeni aumentano lo stress ossidativo e alterano il DNA delle cellule della pelle, favorendo l'invecchiamento della pelle e aumentando la probabilità di cancro della pelle.

allergia

Assorbimento di parabeni attraverso la pelle, da prodotti per l'igiene, cosmetici o prodotti farmaceutici, o l'ingestione di parabeni in molte medicine, può causare reazioni di ipersensibilità e allergie respiratorie e cutanee per alcune persone.

Queste reazioni allergiche e di ipersensibilità possono essere ritardate e progredire con aggravamento lento e progressivo, rendendo difficile stabilire la relazione causa-effetto, rendendo difficile individuare la causa.

Dopotutto sono cattivi o no?

C'è poco tempo per i parabeni. La polemica è iniziata quando uno studio scientifico in Europa ha affermato di aver trovato alte concentrazioni di parabeni nel tessuto rimosso dai tumori al seno nelle donne che usavano il deodorante antitraspirante. Questo è stato sufficiente per avviare un dibattito sulla sicurezza della sostanza e associarla al tumore al seno.

Molti studi sono stati condotti da allora, ma i risultati sono ancora controversi.. Alcune ricerche affermano che potrebbero essere tossiche per le cellule umane e avere effetti sulla rottura del sistema endocrino a causa del fatto che i parabeni imitano il comportamento degli estrogeni (ormone femminile). Altri sostengono che, purché siano entro i limiti di utilizzo, i parabeni sono sicuri.

ANVISA (Agenzia nazionale per la sicurezza sanitaria) afferma che le formule attualmente commercializzate utilizzando parabeni sono sotto controllo, poiché presentano quantità entro i limiti di utilizzo. Il problema, a mio avviso, è questo praticamente tutto ha parabeni, quindi, anche se ogni prodotto ha poco, l'importo finale in un giorno finisce per essere troppo alto e può causare danni alla salute. Certo che se usi un po 'non ti farà male, quindi penso che sia bene essere consapevoli e almeno cercare di ridurre la quantità giornaliera.

Molti paesi hanno vietato i parabeni. Qui in Brasile la polemica era così grande che, sebbene la sostanza non fosse vietata, diverse marche di cosmetici iniziarono a rimuoverla dalla composizione dei loro prodotti. Oggi è facile trovare prodotti senza parabeni sul mercato..

Quindi è meglio evitarlo. Anche se non ho conferma scientifica del fatto che il prodotto possa anche causare danni, penso che sia meglio cercare prodotti privi di parabeni. E se usi occasionalmente un prodotto, una piccola quantità non ha problemi. A mio parere, è bene evitare soprattutto idratanti per il corpo contenenti parabeni, che vengono trasmessi a tutto il corpo.

E tu, cosa ne pensi? Hai l'abitudine di guardare gli ingredienti cosmetici? Evita i parabeni?