Ecco come rendere il tuo bambino molto fresco nelle giornate più calde

Nelle calde giornate estive, non sono solo gli adulti a essere infastiditi dal caldo e dal maltempo. Anche i bambini soffrono molto!

Per facilitare la sensazione termica, fornendo più freschezza e benessere per loro, il suggerimento è di seguire alcuni suggerimenti che ti lasceranno, anche, meno agitato e irritato.

Non pensare che questi suggerimenti siano impossibili da realizzare o che ti costino caro. Ah! È anche importante ricordare che questo disagio può accompagnare il bambino fino all'ora di andare a letto. Da semplici attitudini, lascerai il tuo bambino fresco e privo di disagi.

Comfort per il bambino nelle giornate calde

Foto: depositphotos

Idratazione

Nei giorni caldi, il processo di perdita di liquidi nel corpo è ancora più accelerato. E i bambini non vengono lasciati fuori. La variazione del termometro interferisce con la temperatura corporea provocando la traspirazione del bambino. Per evitare la disidratazione, la punta è di stimolarti a consumare acqua, succhi e acqua di cocco, soprattutto se la sua età è superiore a sei mesi.

Vestiti leggeri

In estate, evita di mettere vestiti pesanti per il tuo bambino. Questo può scatenare reazioni allergiche, come vesciche e ustioni, a causa della sudorazione e del calore della giornata. Preferisci cotone e lino, sono più freschi per giornate calde. Per le ragazze, l'ideale sono gli abiti in cotone. Già per ragazzi, pantaloncini e magliette.

È ora di giocare

Il primo passo da compiere in questi giorni di calore eccessivo è di evitare che i bambini giochino nei parchi giochi, specialmente quando sono esposti al sole.

In momenti come questo, vale la pena fare un'eccezione e liberare i giochi nella piccola piscina o erba del giardino, questo naturalmente, all'ombra e senza dimenticare di spendere la crema solare. Se vivi in ​​un edificio, la soluzione è costruire una vasca nel bagno. In entrambe le situazioni, tieni d'occhio il bambino per evitare incidenti.

tour

Per evitare malessere e colpi di sole nel bambino, l'ideale è regolare il programma delle passeggiate giornaliere. Evita il sole tra le 10:00 e le 16:00.

Può portare serie conseguenze alla pelle del piccolo. Se sei in spiaggia, non dimenticare di rinforzare l'applicazione della protezione solare e non rinunciare all'uso di camicie con cappuccio e protezione solare. Chiedi al pediatra per un consiglio sulla migliore protezione solare.

Prima di coricarsi

Ci sono alcune città che la sensazione di innalzamento della temperatura può anche essere percepita di notte. Ma, tendono a cadere con l'avanzare delle ore.

Pertanto, il modo migliore per preparare il bambino a dormire è con il falso e una tunica. Inoltre vale la pena accendere la ventola a bassa velocità, girandola verso il muro. Ciò farà circolare l'aria all'interno della stanza, mantenendola fresca.