Usa sapoly per aiutarti nella pulizia della casa.

Chi è la persona a cui non piace vedere la propria casa pulita e i loro piatti scintillanti? Attualmente, molti prodotti sono offerti per questo scopo e alcuni sono sottoutilizzati in compiti domestici proprio a causa della mancanza di conoscenza delle funzioni di ciascuno. Oggi parliamo della sapio.

Questo prodotto è vecchio e ha perso terreno rispetto a quelli più moderni. Ma ciò che vale la pena di ricordare è che in termini di efficienza, il sapolio svolge un ruolo fondamentale nell'igiene della tua casa. È derivato dal sapone, che è più potente e abrasivo di quello.

Dove usare il sapólio?

Tra i luoghi che il sapóio può essere applicato sono i metalli, le pentole, i lavelli, i pomelli delle porte e le maniglie in acciaio inossidabile. Si consiglia inoltre di effettuare una pulizia in ambienti come il bagno, soprattutto in oggetti piastrellati, ceramiche e nella scatola.

Tipi di Sapólio

Foto: depositphotos

Nel mercato ci sono due varianti di sapolio, liquido e polvere. Entrambi sono ugualmente efficienti in ciò che propongono, ciò che varierà sarà il modo in cui verrà gestito. Nel primo passaggio, dovresti mettere il liquido di sapol in una spugna e rimuovere l'eccesso con un panno. In alternativa, la versione in polvere può essere inserita in una spugna umida.

Nonostante la sua efficacia, il saporo non può essere utilizzato su superfici come la porcellana e il marmo, perché il suo potere corrosivo può causare lesioni a questo tipo di materiale a lungo termine.

precauzioni

Per la tua protezione quando usi la scarpa, dovresti indossare guanti di gomma e non mischiarli mai con altri prodotti, in quanto ciò può generare una sostanza tossica che potrebbe danneggiare la tua salute e quella della tua famiglia.

Un altro suggerimento importante è quello di riporre bene la scarpa, lontano dal contatto di bambini e animali domestici. E in caso di contatto con le membrane mucose, è necessario lavare accuratamente l'area e consultare un medico.

Scopri l'utilità di altri tipi di materiali per la pulizia

- Sapone al cocco: ideale per la pulizia di capi bianchi e delicati come quelli del bambino.
- Sapone in barra blu: ideale per la pulizia dell'alluminio.
- Sapone in polvere: per la pulizia dei tessuti. Ciò che pochi sanno è che non deve essere miscelato con candeggina, né essere utilizzato sul pavimento in quanto può causare lesioni alla superficie del pavimento.
- Alcool: è indicato per la pulizia di bicchieri, specchi e metalli.
- Acqua sanitaria: è un potente aiuto nella pulizia di frutta, verdura e verdura, ovviamente in piccole quantità. Inoltre, dovrebbe essere applicato in abiti bianchi, mai colorati.