Utilizzare il lievito e il succo di limone per sbloccare lo scarico del lavandino

Uno degli spazi della casa che più accumula rifiuti è lo scarico del lavello della cucina. Esatto! Sono gli avanzi di cibo, gli avanzi di prodotti che sono stati utilizzati in cucina, tra gli altri.

Infatti, anche i pozzi con protezione contro il passaggio dei rifiuti finiscono, dopo un certo tempo, a subire l'intasamento dello scarico dovuto all'accumulo di sporcizia nel luogo.

Rimedio domestico per disintossicare il lavandino

Sapendo che l'intasamento del lavandino è comune e raggiunge tutti, prima o poi, la cosa ideale da fare in caso di un lavandino ostruito è attivare il metodo basato sul lievito e succo di limone per eseguire lo sblocco.

Foto: Pixabay

Ricetta naturale di scongelamento

Cibo impregnato nello scarico del lavandino? Resti di riso, fagioli, farina, verdure nei fori riservati al passaggio dell'acqua, stai calmo e non surriscaldare la testa.

Separare un bicchiere di succo di limone (naturale o meno) e scaldarlo nel forno a microonde per mezzo minuto. Successivamente, nello stesso contenitore del succo, aggiungere un cucchiaio (zuppa) di lievito e mescolare bene.

Dopo la fase di preparazione, ora dell'applicazione. Per fare questo, versare semplicemente il liquido preparato e lasciarlo nello scarico per 10 minuti. Subito dopo che il tempo è scaduto, versare acqua e sciacquare lo scarico.