Yamasterol e doppio olio di ricino perfetti per il recupero dei capelli danneggiati

I tuoi capelli sono ribelli e secchi? Puoi combattere questi problemi combinando due prodotti in un'unica applicazione. Il primo è lo yamasterol, ricco di aloe vera e vitamina B5, il secondo è l'olio di ricino, che idrata, disinnesta e favorisce la crescita dei capelli. Questa coppia è perfetta per recuperare i capelli danneggiati.

Il primo passo per preparare la miscela è di riservare un cucchiaio di una crema a base di yamasterol in un contenitore di plastica e aggiungere un cucchiaino di olio di ricino.

Questa quantità varierà in base alle dimensioni e al volume della tua parrucca, ma è importante mantenere la proporzionalità della ricetta. Dopo aver mescolato bene, puoi usare la crema come segue:

Foto: depositphotos

Quando si applica yamasterol e olio di ricino?

Idratazione notturna

Capelli idratanti di notte è un'ottima scelta per le persone che non hanno il tempo a disposizione per questo durante il giorno. È necessario prestare attenzione in modo che la procedura non venga ripetuta molte volte, poiché i fili bagnati possono causare un raffreddore o causare problemi, come la caduta.

Per fare questo, dovresti passare un sacco di crema yamasterol e olio di ricino, specialmente sulle punte doppie e asciutte, evitando il cuoio capelluto. All'alba, lavati i capelli normalmente e usa il condizionatore di tua scelta. Questa procedura renderà i filati più luminosi, morbidi e idratati.

Pettinare la crema

Questa è un'altra utilità di yamasterol crema con olio di ricino. Grazie ai suoi componenti, funziona come un emolliente per i capelli, il che significa che li rende più facili da pettinare.

Lascia in

La doppia azione dello yamasterol con olio di ricino rende molto più semplice mantenere il filato in posizione e nel modo preferito. La maggior parte delle persone confonde i prodotti congedo con quelli di pettinatura. Anche se sembrano uguali, entrambi agiscono in diverse situazioni. Il primo evita l'effetto crespo, controlla il volume e definisce la forma naturale dei fili. Mentre il secondo, come dice il nome stesso, deve essere applicato al momento di pettinare i fili, subito dopo il bagno. Nonostante le differenze, non dovrebbero essere applicati su capelli grassi o molto lisci, in quanto possono lasciare l'aspetto pesante e i fili incollati.

Prima di fare il bagno o nuotare

Questa composizione aiuta anche a proteggere i fili dalle aggressioni del sole, del sale marino e del cloro nelle piscine. L'indicazione è di passare la crema prima di esporre e ripetere l'operazione dopo due ore o dopo una immersione prolungata nell'acqua.