Capelli bagnati Impara a fare l'acconciatura con effetto bagnato sui capelli

Che ne dici di staccare l'asciugatrice in questa stagione? La moda ora scommette sul famoso capelli bagnati, che è tornato direttamente dal tunnel temporale, più precisamente dagli anni '80, per dare più un aspetto fresco, moderno e sofisticato. Mai immaginato in posa sottile e potente con i capelli bagnati?
Bene! Questo è lo scopo di questo tipo di finitura, che crea un effetto bagnato e specchiato sui fili, ma senza essere effettivamente bagnato. Lo stile è già stato adottato da diverse donne, tra cui celebrità come Bruna MarquezineVanessa Hudgens e Fiorella Mattheis, che non si arrese di più lucido per serate di gala o sfilate sul red carpet.
Ma se stai già pensando che l'acconciatura è solo per le occasioni chic, la buona notizia è che i capelli bagnati sono anche un arrangiamento scherzoso per fissare i fili quando sono "permanenti" e selvaggi nella terribile giornata dei capelli cattivi.
Il meglio di questa tendenza è che basta un modellatore di gel d'acqua per lasciare le serrature in posizione e offrire più lucentezza ai fili! Cioè, scommettere sui capelli bagnati non richiederà tempo davanti allo specchio e non molti soldi in un salone.
E c'è di più! Le acconciature per abbinare l'effetto bagnato dei filati sono democratiche e versatili, che vanno dai fili sciolti e "disordinati" per rendere l'aspetto più essenziale e di stile sedia a dondolo, o con coca cola e coda di cavallo ben tirata indietro, per i vani che preferiscono qualcosa di più formale, delicato e femminile.
Vuoi sapere come rendere l'effetto bagnato sui capelli? Quindi, tieni d'occhio i prossimi paragrafi di questo articolo, mentre ti dico tutto ciò che devi sapere per aderire alla novità con tutto!

Chi può scommettere sulla tendenza?


il capelli bagnati è molto democratico e versatile, il che significa che l'acconciatura può essere la scommessa di ogni donna che vuole dare un aspetto più moderno e sofisticato, indipendentemente dal tipo di capelli. Sembra stupendo su qualsiasi lunghezza e trama di filato. Anche se hai i capelli ricci, i capelli bagnati possono sembrare ancora migliori lasciando i riccioli in evidenza.
In questi casi, per i riccioli, un consiglio prezioso è quello di finire sempre con gel o gelatina alla radice per lasciare l'effetto "leccato". Inoltre, un vestito perfetto per ogni occasione è la coda di cavallo intrappolata bassa, lasciando la radice più tesa per sfruttare il volume delle punte. L'aspetto sembra sottile e incredibile!
Tuttavia, poiché i capelli bagnati sono piuttosto versatili, e possono essere usati per comporre look per feste e eventi più formali o per andare al lavoro, solo un po 'di creatività per essere la scommessa di qualsiasi donna nel giorno. Per il lavoro, ad esempio, la punta è di investire in un look più semplice e semplificato, allo stesso tempo, con un trucco più discreto, dal momento che l'accento è posto sull'acconciatura.
Per la sera, mettere un rossetto scuro può dare il massimo che stai cercando di completare i capelli bagnati.

Come si fanno i capelli bagnati? Controlla passo dopo passo


Pensavi che avresti bisogno di capelli bagnati per attaccare ai capelli bagnati? Niente di tutto questo! Il tocco di fascino e raffinatezza di questa acconciatura avviene con fili totalmente asciutti, in modo da non lasciare le ciocche con un aspetto "unto", ma che sembrano bagnate a causa dell'effetto dei prodotti utilizzati nella finitura.
I principali sono un gel liquido bagnato, glicerina e spray gloss. Secondo le hairtylists, il primo passo per fare i capelli bagnati è spruzzare acqua filtrata, minerale o termica su tutta la lunghezza dei fili. Quindi applica semplicemente il gel, pettinandoti i capelli e concentrando il prodotto dalla radice alla nuca.
Quindi puoi applicare un po 'di glicerina, nella quantità di una moneta reale, e distribuirla tra i capelli. Aiuterà a mantenere l'effetto umido più a lungo e ad evitare l'aspetto indurito del gel. Finalmente, basta finire con spray gloss.

Cura dei capelli dopo l'acconciatura


Indipendentemente dall'acconciatura, il successo di un look radicale è nella cura dei fili durante la routine. Dopotutto, un capello sano è in grado di esaltare la bellezza e l'eleganza dei fili, in qualsiasi accordo tu decida di utilizzare.
Pertanto, l'ideale è seguire un programma di trattamenti per i capelli, cioè un programma capillare, alternando i passaggi di idratazione, nutrizione e ricostruzione per recuperare la salute dei fili e mantenerli sempre con la quantità di acqua (umidità) e nutrienti necessari alla fibra capillare, evitando la secchezza e altri problemi.
Inoltre, un altro consiglio è di non rinunciare a un termoprotettore prima di utilizzare gli apparecchi ad alta temperatura, come nel caso dell'essiccatore, piatto o babyliss, per evitare l'effetto crespo e i fili opachi.

Guarda alcune foto di bei capelli bagnati per essere ispirato!






Che succede? Ti è piaciuto imparare a fare i capelli bagnati? Hai degli amici che amerebbero anche investire in quell'acconciatura per andarsene? Quindi, condividi questo articolo sui tuoi social network in modo che possa imparare a farlo anche tu!
Alla prossima!