Sai come bagnarti i capelli? Impara qui

Sei stanco di idratarti e continua a vedere i tuoi capelli spenti e senza vita? Forse, la soluzione al tuo problema è il famoso bagno di lucentezza. Come dice già il nome, è un trattamento per capelli che aiuta a restituire il colore e la luminosità dei suoi fili, sia che siano tinti o meno. Se ancora non conosci la tecnica e vuoi sapere come restituire la salute dei tuoi capelli senza troppi sforzi, continua a leggere questo articolo fino alla fine ti dico tutto. Vieni con me.!

Qual è il bagno di lucentezza??


Il cosiddetto bagno di lucentezza, noto anche come glassatura dei capelli, è un trattamento che può essere eseguito su qualsiasi tipo di capello, colorato o meno, e consiste in una sigillatura della fibra capillare da prodotti con attivi in ​​grado di formare un film nei fili, proteggendoli e correggendo le imperfezioni di ciascuna delle serrature.
La differenza rispetto agli altri trattamenti per ripristinare la salute delle trecce è che il bagno di brillantezza porta pigmenti nei prodotti, essendo un modo per nutrire i fili nello stesso momento in cui esalta il colore. Molte donne confondono il trattamento con la colorazione, ma c'è una grande differenza tra le due tecniche.
Questo perché, a differenza della colorazione dei capelli, il bagno gloss non ha controindicazioni e, poiché non contiene sostanze chimiche e ossidanti, non danneggia i fili. Quindi se hai i capelli vergini e vuoi far rivivere il colore senza usare le tinture, questo è un buon consiglio per dare un'occhiata.
In generale, il bagno gloss è costituito dalla combinazione di un prodotto colorante (toner o vernice) e una maschera idratante e fiale vitaminiche. Effettuando ricerche piacevoli, è anche possibile trovare alcune versioni incolori delle presentazioni del mercato dei cosmetici o anche fare un bagno di luce fatto in casa come noi ti insegneremo in tutto l'articolo.
Il metodo è indicato per le donne con capelli secchi e opachi o, se hanno filati tinti, che sono sbiaditi e senza vita..

vantaggi

Il bagno di luminosità può apportare diversi benefici ai capelli, soprattutto per quelli più danneggiati e opachi, sia con l'uso di coloranti e altre procedure chimiche, come il pennello progressivo, o con l'azione di altri fattori esterni come l'esposizione al sole, cloro, sale, umidità, ecc..
Ecco i principali:
  1. Restituisce la lucentezza ai capelli;
  2. Lascia il filato più sano;
  3. Previene lo sbiadimento del colore;
  4. Recupera i fili danneggiati dalle sostanze chimiche;
  5. Dà più vita, movimento e morbidezza;
  6. È economico e semplice da fare..

Dovrei usare inchiostro o toner?


Questo dipenderà dai capelli per i capelli. Il bagno di lucentezza con vernice di solito è un po 'più aggressivo per le serrature rispetto al metodo realizzato con il toner. Questo perché i coloranti contengono solitamente ammoniaca nella loro composizione, che può aprire le cuticole dei fili e lasciarli un po 'asciutti.
In questo caso, il bagno di lucentezza con inchiostro è più adatto alle donne con i capelli tinti e che desiderano utilizzare il trattamento per ritardare un po 'il ritocco della colorazione nel salone. Il metodo può essere applicato ai capelli una volta al mese.
Tuttavia, coloro che hanno i capelli con ciocche, luci o riflessi, vale la pena notare che il tono dei fili può essere alterato e il risultato potrebbe non essere gradito quando si utilizza la vernice per fare il trattamento. Quindi il consiglio è di investire nel bagno di luminosità con il toner.
Lo stesso vale per le donne con i capelli vergini. Se non vuoi tingere i capelli, ma solo evidenziare il colore, il consiglio è di scommettere sui toner in modo da non sporcarti troppo i capelli. I prodotti non hanno ammoniaca nella loro composizione e non penetrano nella cuticola dei fili, agendo solo come un rivestimento ("cape") dal filo che può uscire più facilmente.
La sua funzione principale è solo quella di dare un aumento nel colore naturale e dare trecce più luminose. Coloro che hanno i capelli ricci o ricci dovrebbero anche optare per questo tipo di bagno di lucentezza, dal momento che hanno già più capelli secchi naturalmente, a causa della difficoltà dell'olio naturale del cuoio capelluto di coprire l'estensione dei riccioli.

Consigli prima di fare il bagno glitter


Anche se il bagno di lucentezza è efficace nel restituire e migliorare la lucentezza delle ciocche, è importante prestare attenzione ad alcuni dettagli prima di iniziare il trattamento per migliorare ulteriormente i risultati e rendere i capelli perfetti. Controlla qui sotto quali sono:

Scegli la giusta tonalità di colore

Un consiglio essenziale per far sì che il tuo bagno di splendore perfetto sia quello di scegliere la giusta scelta di colore per i tuoi capelli, sia che si tratti di tonificazione o tintura. Gli esperti raccomandano che, indipendentemente dai prodotti, il colore più indicato sia sempre quello con un tono superiore alla tonalità naturale dei capelli. Eppure, nel caso di coloro che preferiscono fare la procedura con tonalizante, il consiglio è di cercare le versioni incolori, che possono avere lo stesso effetto, ma senza pigmentare i fili.

Correggere la radice prima

Se hai intenzione di dare al bagno di lucentezza nei tuoi capelli un colore molto diverso da quello che usi normalmente, nel caso di quelli con filati tinti, la punta è di modificare la radice prima di iniziare la procedura in modo da non disturbare il risultato finale. Questo perché la pigmentazione contenuta nel trattamento non è alta come quella di una tintura comune.
Se hai i capelli vergini o il colore dei capelli in un tono simile al colore naturale, stai calmo. Il problema non dovrebbe accadere a te..

Proteggi la tua pelle

Le persone che si tingono i capelli sanno che è necessario proteggere la loro pelle dalle terribili macchie di vernice. Pertanto, lo stesso vale per il bagno di lucentezza, poiché la tecnica utilizza pigmentazioni che possono macchiare l'orecchio, le tempie, il collo e la fronte. In questo caso, la punta deve passare una crema idratante alla pelle basata sulla vaselina prima di iniziare il processo.

Abuso di prodotti idratanti

Per fare un buon bagno di brillantezza, è ideale per investire in maschere idratanti, fiale di vitamine, oli idratanti, tra gli altri, di qualità per potenziare il risultato. Dopotutto, non è sufficiente solo avere una buona colorazione per un perfetto bagno di lucentezza. Tutti questi prodotti insieme possono lasciare i capelli nutriti e setosi ancora per molto.

Stai attento alle allergie

Se non hai mai dipinto i tuoi capelli e non come sarebbe stata la reazione del tuo corpo ai prodotti, fai prima un test di prova. Applicare il prodotto su una piccola parte dei capelli e verificare eventuali segni di irritazione. Inoltre, se hai un prurito o prurito al cuoio capelluto, devi aspettare che la situazione migliori per dare al bagno un aspetto brillante.

Utilizzare un cappuccio termico

L'accessorio è ideale per potenziare il risultato del bagno lucentezza nei capelli. In questo caso, la punta è di mettere il cappuccio termico mentre il prodotto agisce sui fili, che darà più calore e quindi aprirà le squame dei capelli. Pertanto, i nutrienti penetrano più facilmente nella fibra capillare, lasciando i capelli perfetti dopo la procedura.

How-to - Passo dopo passo


Come hai già letto nei paragrafi precedenti, il bagno di lucentezza può essere fatto con vernice, tonificazione o fatto in casa. Dopo aver seguito i suggerimenti che abbiamo appena mostrato, ora puoi passare al passaggio successivo. Successivamente, ti insegneremo come fare ogni tipo a casa, in modo molto semplice e veloce. Andiamo.?

Brilla il bagno con la vernice

Il bagno di lucentezza con vernice è ideale per le donne che colorano i capelli e vogliono ritoccare i capelli, mentre li nutrono, o per le donne con i capelli vergini che vogliono dare un colore ai capelli. Controlla qui sotto come fare:
ingredienti:
  • Ampolla di vitamina;
  • Crema idratante bianca;
  • Acqua ossigenata 20 volumi;
  • Colore nel colore dei tuoi capelli.
Come fare:
Passaggio 1: In un contenitore di plastica, mescolare tutti gli ingredienti fino a ottenere una pasta molto omogenea.
Passaggio 2: Quindi dividere i capelli in ciocche e iniziare ad applicare il prodotto alla massima estensione dei capelli.
Passaggio 3: Indossare un cappuccio termico (se lo si desidera, non è obbligatorio) e lasciare agire il prodotto nei capelli per 30 minuti.
Passaggio 4: Dopo questo periodo, risciacquare accuratamente i capelli fino a quando tutto il prodotto è stato.
Passaggio 5: Finisci come al solito. Se vuoi asciugare i capelli con un asciugacapelli, assicurati di applicare un protettore termico prima di spazzolare i capelli per proteggere i capelli dagli effetti negativi del calore dell'apparecchio.

Bagno lucido con toner

Come abbiamo detto prima, il bagno di lucentezza con toner è ideale per i capelli vergini, poiché la pigmentazione aumenta solo il colore naturale dei fili e non penetra nella cuticola capillare. In questo caso, vedere come procedere:
ingredienti:
  • Tonalizing il colore dei tuoi capelli;
  • Fixer (fornito con il toner);
  • Ampolla di vitamina;
  • Crema idratante bianca.
Come fare:
Passaggio 1: Il primo passo è lavare i capelli accuratamente con uno shampoo a scelta.
Passaggio 2: Quindi in un contenitore di plastica, mescolare tutti gli ingredienti fino a quando non si trasforma in una pasta molto omogenea.
Passaggio 3: Dopo averlo fatto, dividi i capelli in ciocche e inizia ad applicare il prodotto anche sui fili bagnati, andando dalle punte verso la radice.
Passaggio 4: Lasciare agire il prodotto per circa 20 o 30 minuti nei capelli e risciacquare con acqua fredda.
Passaggio 5: Finalizza i capelli come al solito. Se vuoi asciugare i capelli con un asciugacapelli, assicurati di applicare un protettore termico prima di spazzolare i capelli per proteggere i capelli dagli effetti negativi del calore dell'apparecchio.

Bagno di lucentezza fatto in casa

Per coloro che non vogliono investire in prodotti coloranti per far brillare il bagno, c'è anche una soluzione. Basta fare una versione incolore del trattamento utilizzando alcuni prodotti semplici e poco costosi che possono essere facilmente acquistati presso qualsiasi farmacia o negozio di cosmetici.
ingredienti:
  • Bepantol liquido;
  • Maschera di idratazione;
  • miele.
Come fare:
Passaggio 1: La prima cosa da fare è lavare i capelli accuratamente con uno shampoo a scelta.
Passaggio 2: Quindi mescolare il miele e la maschera idratante fino a quando diventa una pasta molto omogenea.
Passaggio 3: Una volta fatto, dividi i capelli in serrature e inizia ad applicare il prodotto anche su fili bagnati.
Passaggio 4: Lasciare agire il prodotto per 40 minuti e quindi risciacquare con acqua fredda.
Passaggio 5: Finalizza i capelli come al solito. Se vuoi asciugare i capelli con un asciugacapelli, assicurati di applicare un protettore termico prima di spazzolare i capelli per proteggere i capelli dagli effetti negativi del calore dell'apparecchio.

Bagno lucido per capelli neri


Chi ha le serrature nere merita anche un trattamento speciale per mantenere i fili scuri e luminosi. Per questo, è necessario investire in prodotti speciali per non rimuovere la pigmentazione dei fili, ma per farli rivivere. Ecco come:
ingredienti:
  • Maschera di idratazione;
  • acqua;
  • Cioccolato in polvere;
  • Polvere di caffè.
Come fare:
Passaggio 1: Il primo passo per iniziare a dare il bagno lucente è quello di mescolare il caffè con l'acqua.
Passaggio 2: Prendi la miscela sul fuoco, aspetta fino a quando bolle e spegni il fuoco.
Passaggio 3: Quindi, dopo che la miscela è calda, aggiungere il cioccolato in polvere e la maschera idratante e mescolare bene.
Passaggio 4: Dopo averlo fatto, lavare a fondo i capelli con uno shampoo a scelta e poi dividerlo in stoppino.
Passaggio 5: Iniziare ad applicare il prodotto e attendere 30 minuti. Risciacquare e finire i capelli come al solito. Se si intende utilizzare l'asciugatrice, assicurarsi di applicare un protettore termico prima di spazzolare per proteggere i fili dagli effetti negativi del calore dell'apparecchio.

Bagno lustro per capelli biondi


Anche i capelli biondi meritano una cura speciale e niente di meglio di un bagno di luce per migliorare il colore dei fili luminosi. Per questo, è necessario alcuni prodotti speciali per non macchiare le serrature. Ecco come è fatto:
ingredienti:
  • Maschera idratante bianca;
  • Tubo mezzo tintura (per correggere i riflessi arancioni, utilizzare i toni con terminazione 1);
  • Acqua ossigenata 10 volumi.
Come fare:
Passaggio 1: Il primo passo per fare il bagno di lucentezza è quello di lavare i capelli bene con uno shampoo di vostra preferenza.
Passaggio 2: Quindi in un contenitore di plastica, mescolare tutti gli ingredienti.
Passaggio 3: Dopo averlo fatto, dividi i capelli nello stoppino e, anche nei fili bagnati, inizia ad applicare il prodotto nella sua massima estensione.
Passaggio 4: Lasciare agire il prodotto per 5 o 15 minuti o finché non raggiunge il tono desiderato.
Passaggio 5: Dopo il periodo, sciacquare bene i capelli e finire come al solito. Se si intende utilizzare l'asciugatrice, assicurarsi di applicare un protettore termico prima di spazzolare per proteggere i fili dagli effetti negativi del calore dell'apparecchio.

Bagno lucido per capelli rossi


Chi non è nato privilegiato con i capelli rossi, ma scommette sulla tecnologia cosmetica per averne alcuni, sa che non è facile mantenere il colore rosso nei capelli del fuoco. La buona notizia è che il bagno scintillante può essere fatto anche dalla donna con le trecce fiammeggianti e rimandare un po 'di più il ritocco nel salone. Controlla qui sotto:
ingredienti:
  • Tintura nel colore più vicino ai capelli;
  • Acqua ossigenata 20 volumi;
  • Maschera idratante bianca;
  • Ampolla di vitamina.
Come fare:
Passaggio 1: In un contenitore di plastica, mescolare tutti gli ingredienti fino a formare una pasta molto omogenea.
Passaggio 2: Quindi, dopo aver lavato i capelli, dividerli in corde per facilitare l'applicazione del prodotto.
Passaggio 3: Una volta fatto, inizia ad applicare il prodotto su tutta la lunghezza dei fili, seguendo le estremità fino alla radice.
Passaggio 4: Attendere che il prodotto agisca sui fili per circa 30 minuti e risciacquo.
Passaggio 5: Finalizza i capelli come al solito. Se si intende utilizzare l'asciugatrice, assicurarsi di applicare un protettore termico prima di spazzolare per proteggere i fili dagli effetti negativi del calore dell'apparecchio.
Leggi anche: Capelli rossi: dai un'occhiata a suggerimenti e foto su come prendersi cura di te

Dove acquistare i prodotti?

Come abbiamo mostrato all'inizio di questo articolo, il bagno gloss è un trattamento capillare che di solito ha prezzi accessibili, sia a casa che in un salone di bellezza. Per fare a casa, basta acquistare gli ingredienti in qualsiasi supermercato, negozio di cosmetici o farmacia vicino a casa tua.
Ti è piaciuto l'argomento oggi? Condividi questo!
Alla prossima!