Ecco come colorare i capelli con la paglia nei capelli

Ti sei stancato di babyliss quando hai i ricci ei ricci nei capelli? Stai calmo! Se non sei nato con il dono di avere le lumache in modo naturale o stai attraversando la transizione dei capelli, la buona notizia è che non è più necessario essere schiavi dei dispositivi di modellazione del calore per avere l'aspetto riccio che desideri. Ci sono diverse tecniche di texturing che possono aiutarti in questa ricerca e, dalla pausa, salvare il tuo filo dall'aggressione e dai danni.
Alcuni di loro lo conoscete già nel blog, come nel caso del grooming, dedoliss, coquinhos, twist, bigodini e plopping. E dopo aver imparato a modellare i ricci con la carta igienica (clicca qui se ancora non lo sai), nel nostro articolo di oggi saprai ancora un altro oggetto un po 'insolito che potrebbe essere l'alleato perfetto che stavi cercando per lasciarli ancora più definito: il paglia.
Questo è tutto! il texturing con paglia nei capelli è una delle tecniche preferite dei vani che amano scommettere su modi più semplici ed economici quando si disegnano le loro lumache. Particolarmente indicato per ricci o arricciature in transizione capillare, il metodo è ideale per mascherare le due trame nei fili, avvolgendo la parte ancora liscia a causa dell'uso precedente di prodotti chimici o di asciugacapelli e ferro.
E se investire in big chop ("big cut") è un'opzione molto radicale e non considerata da te in questo momento, allora questo post è per te! Vuoi sapere come fare texturing con paglia nei capelli? Tieni d'occhio i prossimi paragrafi che ti mostro passo dopo passo + suggerimenti per avere onde o riccioli di successo! Andiamo.?

Chi può scommettere su questo tipo di tecnica?


Il texturing con la paglia può essere fatto su tutti i tipi di capelli, sia questi lisci, ondulati, ricci o ricci. Questo perché la tecnica è così efficiente che può dare l'effetto riccio perfetto anche nei filati più fini. Per questo, può essere applicato in due modi diversi: il primo avvolge la cannuccia nei fili e termina con un piccolo nodo all'estremità dell'oggetto, proprio come nel texturizzare con la carta igienica.
L'altro modo è avvolgendo i capelli nella paglia allungata, terminando attaccando i fili con l'aiuto di una clip o di un elastico. Qualunque delle due tecniche tu scelga di lasciare ricci i tuoi pacchi, il risultato sarà bellissimo, con una super definizione e volume!
Questo tipo di texturing è ideale anche per i vani che sono in transizione tra i capelli e che non hanno il coraggio di scommettere sul grande chop ("big cut" per coloro che non sanno) per rimuovere subito la parte che è ancora liscia , a causa dell'uso precedente di prodotti chimici o di eccessi di ferro e asciugatrice.
Per nascondere le due trame nelle corde, le cannucce possono essere alleati perfetti per rendere l'aspetto più armonioso di fronte allo specchio, mentre la parte riccia non cresce per intero.

Come rendere la texturing con la paglia? Vedi passo dopo passo


Lasciare i capelli super definiti e con un volumão perfetto con il texturing con la paglia non ha segreti! Il metodo è molto semplice e facile da fare a casa, avendo a portata di mano il tuo pettine preferito o la crema da passeggio e, naturalmente, alcune cannucce. La quantità di accessori dipenderà dall'effetto che vuoi dare ai ricci. Se vuoi un sacco di volume, più cannucce, meglio è!
Un altro trucco per lasciare i riccioli è quello di dormire con le cannucce per prolungare la durata dell'effetto ricci sui capelli. Dopo aver annotato questi suggerimenti, ora basta seguire il prossimo passo dopo passo come rendere i capelli testurizzati in paglia. Andiamo.?!
Passaggio 1:Con capelli puliti e ancora umidi, applicare un "leave-in" o una crema per pettinare a fondo i fili e le punte. Se preferisci, puoi usare anche una gelatina capillare. Consiglio la Gelatina sulla linea Salon Do not Leave My Head!, Che amo e che ho già recensito per te qui.
Passaggio 2: Quindi dividere i capelli in ciocche e avvolgerli uno ad uno nelle cannucce. Puoi posizionare l'allegato verticalmente e avvolgerlo nei fili, fissandoli con l'aiuto di clip o elastici o facendo un piccolo nodo all'estremità delle cannucce.
Passaggio 3: Dopo aver terminato tutti gli stoppini, ora aspetta solo che i capelli si asciughino. Un consiglio per lasciare l'effetto scenografico perfetto è lasciare le cannucce da un giorno all'altro nei capelli e lasciare cadere i fili il giorno dopo.
Passaggio 4: Una volta che i fili sono completamente asciutti, rilasciali delicatamente dalle cannucce.
Passaggio 5: Finisci di applicare un olio vegetale ai ricci (può essere olio di cocco, ad esempio) e disponili nel modo desiderato. Un altro bel trucco è quello di passare tra le dita tra i ricci per liberarli gli uni dagli altri e dare ancora più volume ai capelli, che lascia il look con un super naturale.
Che succede? Mi è piaciuto imparare come fare texturing con paglia nei capelli? Quindi, condividi questo articolo sui tuoi social network in modo che anche i tuoi amici possano imparare e apparire belli con i loro nuovi mazzi super definiti!
Alla prossima!