Unghie acrigel conoscono la procedura di applicazione passo-passo!

Il mercato delle unghie sta crescendo ed è qui per restare. Sempre più tecniche di stretching hanno innovato, lasciando spazio a nuovi materiali e tecnologie, come il chiodo acrigel.
Combinando le tecniche di unghie in gel e acrilico, le unghie acrigel danno un risultato superiore, ottenendo un aspetto molto simile alle unghie naturali con una maggiore durata e resistenza.
Per saperne di più sulle unghie acrigel, leggi questo post e scopri i vantaggi di scegliere questo tipo di chiodo e apprendere la tecnica passo dopo passo.

Cosa sono le unghie acrigel?


Sono unghie artificiali modellate direttamente sull'unghia naturale, allungate con punte - impianti unghie, solitamente in plastica ABS - e strutturate con una miscela di gel e polvere acrilica.
È indicato per le donne che vogliono avere le unghie lunghe, ma non possono tenerle cresciute, avendo le unghie deboli, fragili o con l'abitudine di masticarle.
L'applicazione è semplice e veloce, in genere richiede un'ora e dovrebbe essere eseguita da un professionista qualificato.
Le unghie acrigel durano dai 2 ai 3 mesi, se ben curate e rispettando i tempi di mantenimento, che è ogni 15 giorni.

Quali sono i vantaggi?

Le unghie acrigel uniscono l'aspetto naturale delle unghie in silicone e la resistenza e la resistenza delle unghie acriliche.
La procedura è semplice e veloce e produce unghie sottili, forti e naturali che possono essere utilizzate anche senza smalto.
Un altro vantaggio delle unghie acrigel è che questa tecnica consente di "modellare" l'unghia, coprendo le imperfezioni che può presentare, grazie al tono ottenuto dopo l'applicazione della tecnica, un tono rosato, che conferisce un aspetto sano all'unghia.
Inoltre, le unghie acrigel consentono normalmente l'uso di smalti e decorazioni, come se fossero unghie naturali. Inoltre, aumentano l'adesione dello smalto all'unghia, impedendole di staccarsi o andarsene con facilità.

La tecnica passo-passo


La tecnica del chiodo acrigel unisce elementi di tecniche di unghie in silicone e acrilico, richiede circa un'ora e dovrebbe essere eseguita da un professionista qualificato. Controlla passo dopo passo:
  1. In primo luogo, le unghie naturali dovrebbero essere carteggiate dappertutto con una carta vetrata a base di poro;
  2. Quindi viene eseguita una pulizia, applicando un detergente per rimuovere l'olio dall'unghia;
  3. Con le unghie fatte e pulite, è tempo di scegliere le punte (unghie), rispettando sempre la forma e le dimensioni delle unghie naturali;
  4. Le punte sono incollate alle unghie naturali con una colla adatta a questo scopo e quindi tagliate e levigate alla dimensione desiderata;
  5. Successivamente, viene applicato un primer che evita il sollevamento dell'unghia e la proliferazione di possibili funghi;
  6. Quindi applicare il gel con l'aiuto di un pennello;
  7. Per asciugare il gel, è necessario posizionare la mano in una cabina di luce ultravioletta per circa 3 minuti;
  8. La polvere acrilica viene quindi applicata a tutti i chiodi e la mano deve essere nuovamente esposta alla luce UV;
  9. Quindi i chiodi vengono nuovamente carteggiati, viene applicato un nuovo strato di gel e la mano viene posizionata nella cabina UV per l'asciugatura;
  10. Per finire, le unghie vengono lucidate con carta vetrata e viene applicato un sigillante che dona lucentezza alle unghie acrigel. È anche indicato per passare un olio sulle cuticole e una macchina con punta in metallo per rimuovere i residui di gel dagli angoli del chiodo.
Le unghie acrigel sono abbastanza robuste e non si rompono facilmente, tuttavia è importante fare attenzione.
Evitare il contatto diretto e costante con sostanze chimiche come detergenti. Indossare sempre i guanti quando si maneggia questo tipo di prodotto. I guanti sono anche i benvenuti quando si lavano i piatti e fare attenzione a non sbattere le unghie all'improvviso.
Inoltre, fai sempre la manutenzione bisettimanale e non provare mai a rimuovere le unghie acrigel da solo. Questo può danneggiare le tue unghie naturali. Sia l'applicazione che la manutenzione e la rimozione devono essere eseguite da un professionista.
Preparato per avere unghie belle, lunghe e sane?
Vedi anche:
  • Manicotti per unghie in silicone: come applicare, cura e manutenzione
  • Allungamento del chiodo: impara le tecniche principali
  • Nail Stamp: come usare?