L'artiglio di gatto ha mai sentito parlare di? Scopri di più qui!

Se sei arrivato qui è perché non sai cos'è un artiglio di gatto o sapendo cosa è ma non come farlo.
L'unghia del gatto è all'ultima moda tra le più grandi celebrità del momento, quindi è un vero piacere per te.

Artiglio di gatto: che cos'è??

L'artiglio del gatto è conosciuto anche come un chiodo a spillo ed è tornato alla moda dopo che innumerevoli celebrità sono apparse sulle copertine di riviste e persino sui social network che le usano.
L'unghia del gatto ha questo nome per la sua somiglianza con le unghie feline, che sono lunghe e appuntite.
Se vuoi imparare come si fa, continua a leggere la storia che ti daremo un passo dopo passo come farli.
Lo stile delle unghie era molto di moda negli anni '60 e '70, e ora è tornato con tutto, grazie allo spirito vintage che si prende cura delle persone e anche della moda.
È anche conosciuto come un artiglio, ancora una volta per la sua somiglianza con gli artigli felini, poiché ha una forma a V.

Cat's Claw - Come prendersi cura di lei

Questo è uno stile delle unghie che richiede una cura speciale e non è raccomandato all'inizio per coloro che hanno unghie corte e / o fragili.
Ma c'è una soluzione se fai parte di uno (o due) di questi gruppi, che spiegheremo in seguito.

I consigli per prendersi cura dell'artiglio del gatto sono:
  • Per questo stile di unghie, più grande e più appuntito è il tuo chiodo, meglio è. Ma l'ideale è quello di lasciare la punta dell'unghia leggermente arrotondata, evitando così di avvolgersi in un indumento, rompere o anche ferirti.
  • Se hai un bambino o un neonato a cui badare, quell'unghia non è indicata, per evitare di danneggiare la loro pelle sensibile.
  • Questo è anche un chiodo che richiede pazienza, non è indicato (anche se puoi farlo) che hai tagliato l'unghia in V contemporaneamente. Si consiglia di levigare le unghie un po 'alla volta per non indebolirle.
  • Una o due volte alla settimana è l'ideale per la lucidatura delle unghie per realizzare o mantenere la forma a V.
  • Se l'unghia si rompe, non disperare. Basta tagliare gli altri chiodi della stessa misura e andare avanti. Ricorda, questo è un chiodo che richiede pazienza..
  • Fai attenzione a non rovinarti le unghie, ma fai anche attenzione a non rovinare i tuoi vestiti dai tessuti più sensibili con loro.
  • Se indossi le lenti a contatto, fai attenzione a non prenderle o a toglierle dagli occhi usando le unghie. Puoi viziarli o addirittura ferirti gli occhi.

Artiglio di gatto - come farli

Ora che abbiamo passato alcuni consigli e cura che è necessario essere in grado di utilizzare questo stile di unghie, andiamo il passo dopo passo come fare.
Ci sono fondamentalmente due modi per aderire all'artiglio del gatto, uno lento e uno veloce. Entrambi hanno pro e contro.
Se scegli di digiunare, le tue unghie possono diventare fragili all'inizio e l'artiglio del gatto potrebbe diventare storto. Questo è anche conosciuto come uno stile appuntito.
Già se opti per la via lenta, dovrai avere molta pazienza. Questo è noto come stile arrotondato.

Il passo-passo è il seguente:
  • Se scegli lo stile affilato, inizia tagliando gli angoli delle unghie in V.
  • Se ti senti storto, non disperare, con una carta vetrata, raddrizza tutti gli angoli finché non sono a posto.
  • Se diventi molto storto, in modo da non perdere la dimensione dell'unghia, vai a levigare lentamente, una o due volte alla settimana, finché non è nel formato corretto.
  • Tuttavia, se si sceglie di farlo lentamente, saltare i primi passi e andare direttamente alla carta vetrata.
  • Il bello del modo lento è che puoi iniziare con le unghie piccole e strofinarle lentamente mentre crescono (stile veloce, devi già avere unghie grandi).
  • Un buon modo per mantenere le unghie del gatto più forti, è sempre il dipinto, anche se semplicemente. Lo smalto aiuta a rafforzare l'unghia.
  • Indipendentemente dallo stile scelto (veloce o lento), la punta è di segnare il centro della punta dell'unghia e levigare (o tagliare) fino a raggiungere quel segno.
Non dimenticare che dovresti carteggiare o tagliare le unghie, considerando la punta delle dita fino alla punta dell'unghia.

Artiglio di gatto: consigli per chi ha unghie corte o fragili

Se hai unghie corte e / o fragili, puoi anche usare l'artiglio del gatto senza problemi.
Se le tue unghie non crescono molto, puoi optare per "artigli" più piccoli o usare unghie finte per avere le unghie feline della misura che desideri.
Se le unghie sono fragili, tenerle sempre dipinte (come detto prima, questo le rende più forti) e preferibilmente lo stile lento. Quello in cui inchiodi le unghie poco a poco fino a raggiungere la forma desiderata.

Artiglio di gatto - immagini per ispirarti

Di seguito è riportato un elenco di immagini che mostrano diverse forme e stili per poter utilizzare il tuo artiglio di gatto.
Ci sono molti modi possibili che non possiamo descriverli tutti. Usa queste immagini come un modo per essere ispirato, creare qualcosa di meglio o addirittura copiare.
Ciò che conta è che tu sia felice dello stile che stai seguendo.





Considerazioni finali

L'artiglio del gatto è molto buono per giorno per giorno, come per feste e ballate. Prendendo tutta la cura e seguendo i suggerimenti che abbiamo descritto sopra, starai molto bene.
Inoltre, l'unghia del gatto si combina con qualsiasi altro stile, sia esso un colore dello smalto, usa pietre, smalto con glitter, in breve, non la limitazione per questo stile di unghie.
Questo stile delle unghie è altamente raccomandato per le persone che hanno dita più corte o anche più carnose. Aiutano ad "allungare" le dita.
Ci è piaciuto? Non dimenticare di condividere sui tuoi social network.