Trattare le crepe nei piedi con ricette fatte in casa

In generale, quando vuoi guarire crepe del piede la gente scommette con tutte le chips sulle creme idratanti. Ma questi prodotti possono rappresentare da soli tutta la secchezza di questa regione del corpo? La verità è che i piedi hanno bisogno di cure quotidiane, in particolare l'idratazione, impedendo alla pelle di rimbalzare.

Tuttavia, le persone finiscono per trascurare quest'area a scapito degli altri. Anche così, i piedi possono viaggiare fino a 24 chilometri in un solo giorno e quando corri i piedi puoi assorbire fino a tre volte il peso corporeo. (1) Tutti questi dati servono a dimostrare che questa regione soffre quotidianamente e non è ricompensata con le cure necessarie.

Per questo motivo, è comune da trovare crepe e crepe quale forma sui talloni, danneggiando l'estetica del corpo. Ma in aggiunta, tali problemi possono causare più di un semplice disagio visivo. Se non trattata correttamente, le crepe possono evolvere in gravi malattie, causando dolore e sanguinamento.

Pertanto, la cura dei piedi può essere fatta a casa, senza troppe difficoltà. E per coloro che già pensano che avrai creme specifiche e costose, sappi che ci sono ricette fatte in casa che può garantire un risultato soddisfacente quanto i prodotti offerti sul mercato.

Ricette fatte in casa per il cracking del piede

Oli, sale, humes di pietra, aloe vera e idratanti sono ingredienti fatti in casa che possono servire come rimedi naturali per le crepe del piede. Con questi articoli, è possibile trattare le crepe nei piedi nel comfort di casa. Per facilitare la comprensione, separiamo le ricette che contengono tali ingredienti e spiegheremo come procedere in ognuna di esse. Dai un'occhiata!

Le fessure che si formano nei piedi possono sorgere a causa della secchezza di questa regione del corpo (Foto: depositphotos)

Olio con sale

Prima di andare a dormire, fare un impasto da applicare ai piedi con olio da cucina e sale. (2) In una ciotola, mettere alcuni cucchiai di olio, abbastanza da applicare nelle regioni danneggiate.

Quindi aggiungere un pizzico di sale proporzionale al liquido e mescolare con un cucchiaio. Una volta che la pasta è pronta, applicare alle fessure facendo movimenti circolari. Lasciare agire per 10-20 minuti e risciacquare. Se preferisci, passa una crema idratante per finire. Ripeti questa procedura tutti i giorni.

Un altro punto importante per quanto riguarda questa ricetta è che è possibile sostituire l'olio da cucina con un altro prodotto simile. Oltre ad essere una qualsiasi marca di olio, potresti anche preferire l'uso di olio d'oliva in questo tipo di trattamento.

Pietra hume

Un altro suggerimento per la guarigione delle crepe negli arti inferiori è fare uno scrub ai piedi con pietra hume. La ricetta è molto semplice, basta scaldare un litro d'acqua e versarlo in una ciotola. Quindi aggiungi alcuni humes.

Una volta che il liquido è a una temperatura calda, lasciare i piedi in ammollo per un massimo di 15 minuti. Questo trattamento dovrebbe essere fatto una volta al giorno per una settimana. (2) Sebbene non ci siano regole per quanto riguarda il tempo da fare, è più consigliabile scegliere il periodo notturno prima di andare a dormire. In questo modo, una volta terminato il trattamento, i tuoi piedi avranno ancora il resto che meritano.

Aloe vera

Chiamata popolarmente aloe, l'Aloe vera è ricca di proprietà medicinali che possono essere sfruttate per la salute della pelle. Questo perché il gel trovato all'interno di questa pianta ha un potere idratante a causa del meccanismo di bagnatura. 

Inoltre, la lumaca viene utilizzata anche per aiutare nel trattamento di gravi problemi che interessano l'epidermide, come la psoriasi. Anche se non ha cura, questa malattia può essere controllata e l'Aloe vera si è già dimostrata efficace in questo processo. (3)

Per usare questo prodotto per combattere il cracking del piede, applicarlo in regioni di crepe. Ogni giorno, prima di andare a dormire, lascia che la lumaca lavori sulle aree interessate per almeno 20 minuti. Quindi basta sciacquare e mettere una crema idratante a scelta.

idratante

Sebbene tutti conoscano il potere del trattamento della crema idratante, pochi conoscono un piccolo segreto che potenzia le proprietà di questo prodotto. Pertanto, per aumentare ulteriormente l'efficacia delle creme idratanti, si consiglia di utilizzare a ruolo del film piedi dopo l'applicazione. Oppure, usa calze.

Innanzitutto, lavare bene le regioni interessate. Quindi pulirli con un asciugamano pulito e quindi applicare la crema idratante. Passare attraverso l'intera area di cracking e preferibilmente attraverso il piede. Infine, metti un calzino o avvolgilo con un foglio. Fai questa procedura prima di andare a letto e goditi i risultati il ​​giorno successivo.

Con una settimana di trattamento, noterai già una grande differenza nei talloni. Questo perché, questo processo è in grado di rendere i piedi più lisci, morbidi e sani. Ma anche se tutti questi suggerimenti persistono, si consiglia di cercare aiuto con un podologo.

Cosa può causare crepe nei piedi?

Fessure e crepe che si formano sui piedi possono sorgere a causa di secchezza di questa regione del corpo. Nella pianta dei piedi non ci sono peli, per questo motivo non ci sono anche ghiandole sebacee, che sono responsabili della lubrificazione della pelle. Pertanto, la pelle di quest'area è più secca, richiedendo una maggiore attenzione per quanto riguarda l'idratazione. (4)

Oltre alla secchezza, i piedi hanno anche una pelle più spessa a causa del peso che sostiene per tutto il giorno. Per questo motivo, le persone in sovrappeso o obese tendono ad avere più problemi con le crepe in queste regioni.

Ma ci sono altre cause che possono giustificare la presenza di crepe nei piedi, come ad esempio cambiamento climatico. Mentre un ambiente caldo e umido lascia la pelle più oleata, un secco e freddo può favorire la perdita di acqua e portare la pelle a un processo di disidratazione. (4)

Un altro motivo serio è il psoriasi, una dermatosi cutanea che provoca ragadi accompagnate da dolore e infiammazione. Questo problema può verificarsi sia negli uomini che nelle donne, ma è più comune nelle persone nella fascia d'età 20-40 anni.

Coloro che hanno il diabete hanno bisogno di cure extra per la salute del piede. Questo perché, il di solito hanno una pelle meno sensibile al dolore e alla temperatura.. Pertanto, possono finire per soffrire di varie malattie agli arti inferiori. E se non vengono trattati correttamente, possono passare attraverso un processo infettivo irreversibile e un'amputazione è necessaria. (4)

Urea è un grande alleato nella lotta contro le crepe. Investire in idratanti basati su di esso (Foto: depositphotos)

Altre cause di questo problema

Ma queste non sono le uniche cause di crepe. Agenti chimici (saponi e detergenti), camminare a piedi nudi e indossare scarpe inadeguate può essere una giustificazione per la comparsa di ragadi nei piedi. Queste situazioni sono responsabili della diminuzione del grasso naturale della pelle e della secchezza provocata dall'attrito del piede nelle regioni improprie.

Anche l'ereditabilità, le malattie vascolari, le micosi, i problemi ormonali e un'alimentazione scorretta possono essere causa di crepe. Inoltre, il carteggiatura eccessiva può anche causare screpolature, poiché il corpo produce una pelle ancora più spessa nella regione con l'intenzione di proteggerla. (5)

sintomi

Oltre alle crepe nei piedi, una persona che ha questo problema può avere altri sintomi, come ad esempio eccessiva essiccazione della regione. Già il dolore e sanguinamento appaiono solo quando le fessure diventano più profonde, facilitando l'ingresso di funghi e batteri.

Qual è la migliore crema per secchezza per i piedi??

Attualmente, ci sono diverse creme in farmacie e drogherie che promettono un miglioramento nel quadro delle crepe nei piedi. Alcuni di questi trattamenti sono suggeriti dai medici per ammorbidire la secchezza della pelle ed eliminare il problema gradualmente.

Tra i componenti di queste creme si è sottolineato nel tempo, il urea. Questa sostanza sta guadagnando spazio a causa dei benefici che promuove nella pelle, come il fattore idratante.

"Oltre ad essere usato come agente idratante per la pelle, può essere usato come promotore dell'assorbimento della pelle perché aumenta la penetrazione di altre sostanze attive associate nella stessa formulazione." (6) Per questo motivo, per eseguire il trattamento contro le fessure del piede , si raccomanda di cercare creme con urea nella composizione.

Come prevenire le crepe del piede

Anche se il trattamento può avere un effetto positivo sulla lotta contro il cracking del piede, nulla è più efficace della prevenzione. Ecco perché è necessario essere attenti alla cura primordiale con i piedi, evitando dolori e altre malattie più gravi.

Secondo il podologo Cleusa Coutinho (7), ci sono alcune precauzioni che possono aiutare a evitare le crepe, sono:

  • Rimani idratato: Si consiglia di bere molto liquido durante il giorno, mantenendo il corpo idratato all'interno
  • Levigatura con moderazione: Il processo di levigatura è utile se fatto con moderazione, eliminando solo le cellule morte
  • Idratare la pelle: Oltre a mantenere il corpo idratato dall'interno, è importante investire nell'idratazione esterna. Per questo, usa le creme ogni giorno
  • Esegui esfoliazione: L'esfoliazione aiuta anche a idratare la pelle ed eliminare le cellule morte. Quindi fai questa procedura almeno una volta alla settimana.
  • Usa urea: Come affermato, l'urea è un grande alleato nella lotta contro il cracking. Pertanto, cercare nelle farmacie creme idratanti che hanno questa sostanza nella composizione. Inoltre, preferisci usare questi cosmetici in giorni più asciutti e più freddi.

Oltre a questi suggerimenti, puoi anche prevenire le crepe del piede evitando di camminare scalzi e indossare sandali più chiusi. Questo perché le scarpe aperte stimolano l'aridità dei piedi.

Quindi, conoscendo tutti questi suggerimenti, sarete protetti meglio contro questo problema. Tuttavia, se anche dopo l'uso di rimedi casalinghi le crepe nei piedi continuano a darti fastidio, si consiglia di consultare un medico. Quindi assicurati di cercare uno specialista, soprattutto se sei un diabetico.

riferimenti

1. SILVA, Ana Oliveira. "Cos'è la podologia? ". Disponibile all'indirizzo: https://podologia.com.pt/o-que-e-podologia/.
2. CAVALCANTE, Osmar C. "Rimedi domestici approvati ". Ediouro / 70095. Editora Tecnoprint S.A., Rio de Janeiro.
3. FREITAS, V.S.1; RODRIGUES, R.A.F .; GASPI, F.O.G. "Proprietà farmacologiche di Aloe vera (L.) Burm. f. "Campinas, 2014. Disponibile all'indirizzo: http://www.scielo.br/pdf/rbpm/v16n2/20.pdf.
4. NUNES, Jessica Cordova; MARCELINO, Jessica; NOVOTNY, Vânia Regina. "Le principali cause delle ragadi nei piedi". Disponibile su: http://siaibib01.univali.br/pdf/Jessica%20Nunes,%20Jessica%20Marcelino.pdf.
5. MONTEIRO, Maria Elizabete de Lima. "Piantare la fessura e l'uso di dermocosmetici come forma di trattamento". Cabedelo, 2015. Disponibile all'indirizzo: https://en.slideshare.net/mariaelizabetelimamo/fissura-plantar-e-ouso-de-dermocosmticos-como-forma-de-tratamento.
6. PRZEPIURA, Fabielly Cristine; LUBI, Neiva. "L'uso di urea nelle fessure e secchezza dei piedi". Curitiba, PR. Disponibile all'indirizzo: https://tcconline.utp.br/media/tcc/2017/05/O-USO-DA-UREIA-EM-FISSURAS-E-RESSECAMENTO-DOS-PES.pdf.
7. COUTINHO, Cleusa. "Fessura plantare". Rio de Janeiro, 2010. Disponibile all'indirizzo: http://cleusacoutinho-podologia.blogspot.com/2010/09/fissura-plantar.html. Consultato il 12 febbraio 2019.