Conoscete il potere degli oli funzionali di lino e sesamo?

Ciao ragazze, hai avuto una buona fine dell'anno :)? Che ne dici di iniziare l'anno in bellezza e salute con un argomento rilevante per la nostra dieta?

Estratti da semi e cereali contribuiscono alla salute e aiutano ancora nella perdita di peso.

Sono anche chiamati oli funzionali che, oltre alle loro funzioni nutrizionali di base, possono produrre effetti benefici metabolici, fisiologici e salutistici. Il consumo regolare di questi oli può portare innumerevoli benefici al corpo, alla bellezza e alla salute. Una piccola dose giornaliera è sufficiente per prevenire le malattie cardiache, controllare il colesterolo, aumentare la perdita di peso, prendersi cura della pelle e persino ammorbidire gli effetti della tensione premestruale.

Per garantire l'efficacia di questi oli, vengono estratti in una pressa a freddo e non subiscono raffinatezza né ricevono l'aggiunta di solventi. In questo modo, tutte le proprietà benefiche del cibo sono adeguatamente conservate.

Gli esperti raccomandano che gli oli vengano ingeriti a temperatura ambiente perché il riscaldamento può anche eliminare alcune sostanze nutritive importanti e diminuire l'efficacia del prodotto. Per ottenere tutti i benefici degli oli, basta prendere un cucchiaio al giorno.

Olio di semi di lino

L'olio di semi di lino è usato nel controllo del colesterolo e della pressione sanguigna, oltre a presentare un'azione antinfiammatoria. L'olio di semi di lino aiuta la salute cardiovascolare e il sistema gastrointestinale a causa di composti antitumorali e antiossidanti.

composizione

L'olio di semi di lino contiene il 9% di grassi saturi, il 18% di grassi monoinsaturi e il 73% di grassi polinsaturi (o il 57% di omega 3 e il 16% di omega 6). La sua composizione contiene ancora un'alta quantità di fibre solubili, vitamine E, C, B2 e B1, ferro, zinco, ferro, carotene, così come alcuni magnesio, potassio, calcio e fosforo.

L'olio di semi di lino rallenta la digestione, grazie alla presenza di fibre solubili, che assorbono acqua e gonfiori all'interno del corpo, questa miscela addensata si muove lentamente attraverso l'intestino tenue e assorbe anche alcune sostanze come il glucosio e il colesterolo.

Questo ritardo nella digestione è benefico nel promuovere lo stato anabolico del corpo umano e l'uso efficiente dell'energia dal cibo.

L'olio di semi di lino è spesso usato dai diabetici perché aiuta a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue e prevenire l'obesità a causa delle fibre solubili che assorbono alcune sostanze come il glucosio, eliminando i picchi glicemici, che è ottimo per chi vuole mantenere una dieta coerente.

La fibra solubile serve anche da cibo per batteri, organismi benefici nel colon, che altrimenti non prospererebbero correttamente. La fibra aiuta anche a ridurre l'appetito, questo è anche un punto di attacco contro l'obesità.

Olio di sesamo

L'olio di sesamo naturale possiede un tipo di acido grasso che apporta benefici profondi al nostro corpo e alla nostra mente. Tra questi benefici c'è il potere di prevenzione e riduzione del colesterolo nel sangue, delle malattie cardiovascolari e dei processi infiammatori in generale.

Considerato l'olio più resistente all'ossidazione, essendo il più ricco di antiossidanti naturali - tra questi: Sesamina, Sesamolina, Sesamolo e Vitamina E - aiuta ancora nella lotta contro i radicali liberi e favorisce un ottimo funzionamento intestinale.

Le proprietà dell'olio di sesamo sono molte, tra le quali vale la pena ricordare che l'uso rivitalizza la pelle ed è molto buono nel trattamento del rilassamento. L'olio può essere utilizzato con una maschera idratante per idratare i capelli secchi e danneggiati.

Benefici degli oli

Sia l'olio di semi di lino che di sesamo sono ricchi di acido alfa linolenico, acido linoleico, oltre ad essere una fonte di proteine ​​e grassi omega 3, omega 6 e omega 9 (acido oleico, componente principale dell'olio d'oliva). Tra gli effetti attesi del consumo del prodotto vi sono l'aumento del metabolismo dei grassi e la funzione intestinale.

La combinazione di questi oli o il loro uso individuale è indicata per accelerare il metabolismo e come fonte di omega 3 e 6, oltre ad avere proprietà antiossidanti. Se consumati nelle quantità indicate, hanno pochi effetti collaterali, ma una maggiore attività intestinale. In generale, l'aumento del ritmo di funzionamento dell'intestino aiuta nelle diete a basso contenuto di grassi che possono causare la stitichezza intestinale. Il supplemento di questi oli e un maggiore apporto di liquidi possono aiutare il flusso intestinale a rimanere normale.

E tu, già includi una sorta di olio funzionale nel tuo cibo?